Accadeva ad Ovalia: quando Lomu giocò a Calvisano

Dopo l’operazione il primo impegno ufficiale fu in Italia

jonah lomu cardiff

ph. Paul Harding/Action Images

Nuova settimana e nuovo viaggio alla scoperta del mondo ovale.

 

10 dicembre

1988: Jonathan Davies gioca il suo ultimo match a quindici prima di passare al League. L’ultima nel codice Union è la clamorosa sconfitta interna del Galles, che a Cardiff cede 15-9 alla Romania.

2005: Jonah Lomu torna a giocare. Il gigante All Blacks scende in campo per un’ora a Calvisano davanti a oltre 4.500 tifosi nel match di Heineken Cup vinto 25-10 dai suoi Cardiff Blues. Per Lomu era il primo match ufficiale dopo la prima operazione al rene, che lo aveva tenuto lontano dai campi per due anni.

 

11 dicembre

1951: Munster prosegue nella tradizione di squadra ostica per le selezioni internazionali. A Limerick il Sudafrica si impone con un combattutissimo 11-8: decide la meta di Salty du Rand a cinque dal termine.

1995: Jona Lomu, fresca super star della Rugby World Cup, vince il premio di BBC’s Overseas Sports Personality of the Year battendo la concorrenza di Mike Tyson e Michael Schumacher.

 

12 dicembre

1908: l’Australia gioca il suo primo match sul suolo britannico. A Cardiff i Wallabies sono sconfitti 9-6 dal Galles. L’Australia batterà poi l’Inghilterra nel secondo match del tour.

1965: nasce una delle leggende del rugby inglese, Will Carling. All’età di 22 anni diventerà il più giovane capitano dell’Inghilterra e in carriera collezionerà 72 caps più uno coi British&Irish Lions.

2012: il coach dei Lions Warren Gatland sceglie i suoi assistenti per il tour poi vittorioso del 2013 in Australia. Ci sono Graham Rowntree, Andy Farrell e Rob Howley. In settimana il tecnico ha annunciato lo staff per il tour 2017, confermando Farrell e Howley rispettivamente per difesa e attacco.

2013: in 141 anni di storia, Sam Egerton è il primo giocatore a ricevere un cartellino rosso nel corso del Varsity match tra Oxford e Cambridge.

 

13 dicembre

1875: per la prima volta un incontro importante viene giocato da squadre composte da quindici giocatori. Capita in occasione del Varsity match di quell’anno. Nello stesso giorno dello stesso anno, l’Irlanda gioca per la prima volta un Test Match casalingo (ma in campo quel giorno al Leinster Cricket Ground ci sono 40 giocatori).

2004: il Daily Star esce con lo scoop della relazione tra Mike Tindall e Zara Phillips, figlia della Principessa Anna (figlia di Elisabetta II).

 

14 dicembre

1978: gli All Blacks battono Bridgend 17-6 in un match passato agli annali per il livello dello scontro fisico, anche ai limiti del proibito. JPR Williams deve lasciare il campo per stamping, ma rientrerà un quarto d’ora più tardi dopo essersi fatto medicare.

2008: Dan Carter debutta con la maglia di Perpignan e grazie anche ai suoi 16 punti al piede l’USAP batte Leicester 26-20 nel match di Heineken Cup giocato allo Stade Aime Giral.

 

15 dicembre

1995: il rugby registra un altro passo verso il professionismo, quando Will Carling sigla un contratto di 36.000 sterline all’anno con la federazione inglese.

1998: Clive Woodward, coach dell’Inghilterra, getta acqua sul fuoco all’ipotesi di convocare Joel Stransky per l’Inghilterra, che sarebbe divenuto eleggibile per residenza l’anno successiva. “Sarebbe un giorno triste per il rugby inglese”, dirà Woodward.

 

16 dicembre

1905: una data storica per il rugby gallese. I Dragoni battono 3-0 gli original All Blacks all’Arms Park di Cardiff. Gli All Blacks erano reduci dalle vittorie contro Australia, Irlanda, Scozia e Inghilterra.

 

 

Puntate precedenti: settimana 1, settimana 2, settimana 3, settimana 4, settimana 5, settimana 6, settimana 7, settimana 8, settimana 9, settimana 10, settimana 11, settimana 12, settimana 13, settimana 14, settimana 15, settimana 16, settimana 17, settimana 18, settimana 19settimana 20, settimana 21, settimana 22, settimana 23, settimana 24, settimana 25,settimana 26, settimana 27, settimana 28, settimana 29, settimana 30, settimana 31,settimana 32, settimana 33, settimana 34, settimana 35, settimana 36, settimana 37, settimana 38,settimana 39, settimana 40, settimana 41, settimana 42, settimana 43, settimana 44,settimana 45, settimana 46, settimana 47, settimana 48, settimana 49.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugbymen: quando la partita non finisce al triplice fischio dell’arbitro

Nuova appuntamento con l'implacabile ironia del Paillar Athletic Club la squadra di rugby più squinternata di ovalia

14 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

I Pumas che rovinarono la festa alla Francia

Il cammino dei francesi alla Rugby World Cup del 2007 era già stato disegnato nei minimi dettagli. E, come tutte le cose già progettate, non andrà com...

14 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

European Onrugby Ranking: gli Exeter Chiefs irrompono sul podio. Benetton, leggero passo indietro

Balzi in avanti Glasgow Warriors e Pau. Stabili le Zebre

11 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend dal 10 all’11 giugno

Partite in diretta dalla Rainbow Cup e dal Super Rugby TransTasman, che chiudono le loro regular season e si preparano alle finali

10 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Waikato, quando i Lions inciamparono su una fucina di talenti

Piccola storia di un club erroneamente sottovalutato dai Lions, ma che alla storia del rugby ha dato tanto. Soprattutto in panchina.

7 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Gareth Steenson, nemo propheta in patria

Un giorno l'Ulster decise di non puntare sull'ex numero 10 della Nazionale under 21 irlandese. Gareth Steenson, però, non si è perso d'animo.

6 Giugno 2021 Terzo tempo