On Rugby https://www.onrugby.it 365 rugby 360 Thu, 27 Feb 2020 13:54:33 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.3.2 40654548 Saracens: anche Elliot Daly rimarrà nonostante la retrocessione https://www.onrugby.it/2020/02/27/saracens-anche-elliot-daly-rimarra-nonostante-la-retrocessione/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/saracens-anche-elliot-daly-rimarra-nonostante-la-retrocessione/#respond Thu, 27 Feb 2020 13:54:33 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190222 E' il secondo internazionale inglese ad annunciare di rimanere in rossonero il prossimo anno, mentre infuriano voci di mercato

L'articolo Saracens: anche Elliot Daly rimarrà nonostante la retrocessione sembra essere il primo su On Rugby.

]]>

ph. Sebastiano Pessina

Elliot Daly resterà ai Saracens nonostante la retrocessione della squadra nella seconda serie inglese, decisa d’ufficio per aver infranto le regole sul salary cap.

“Ho ancora un contratto. In questo momento penso solo alle prossime partite con l’Inghilterra e quando tornerò ai Sarries parleremo del prossimo anno, ma credo di avere dei programmi molto simili a quelli di Jamie [George]” ha detto l’utility back.

Proprio la sua firma, lo scorso anno, in una squadra già strapiena di internazionali ha fatto sì che l’occhio della giustizia sportiva si fermasse sul club.

“Non ho nessun rimpianto sull’essere venuto qui. Il modo in cui si allenano, i giocatori che ci sono, lo staff tecnico: è un club fantastico dove giocare. Abbiamo il resto della stagione per pensare a ciò che faremo il prossimo anno, che potrebbe essere addirittura qualcosa di positivo.”

Si tratta del secondo giocatore della nazionale a promettere di rimanere nel nord di Londra dopo che nelle scorse settimane era stato il tallonatore Jamie George ad annunciare di proseguire la carriera in rossonero. Secondo il Guardian, Mako Vunipola e Maro Itoje sarebbero in trattativa con il club per rinnovare il contratto, ma con poche certezze per il momento.

Pare inoltre che la maggior parte dei grossi nomi (Owen Farrell, Billy Vunipola, Alex Goode) sarebbero tutti intenzionati a rimanere. Resta solo da vedere la fattibilità economica.

Chi è allora sul piede di partenza? Liam Williams è stato liberato dal proprio contratto in anticipo, permettendogli di ritornare agli Scarlets a metà stagione; il pilone Titi Lamositele andrà a Montpellier; Ben Spencer sembra destinato ad accasarsi a Bath; Alex Lozowski potrebbe raggiungerlo o cedere alla corte dei Sale Sharks; George Kruis andrà in Giappone, mentre il giovane e promettente seconda linea Joel Kpoku ha già firmato un contratto con i Northampton Saints.

Una soluzione intermedia per i Saracens potrebbe essere quella di prestare per un anno i propri giocatori sotto contratto per un lungo periodo a squadre di Premiership, per poi averli a disposizione nella stagione 2021/2022.

Dovrebbe trattarsi in particolare di giovane promettenti come Ben Earl, Max Malins e Jack Singleton. I primi due andrebbero ai Bristol Bears per 12 mesi, il pilone ai Leicester Tigers.

Con tanti internazionali inglesi destinati a rimanere sarebbe sulla carta un gioco da ragazzi per i Saracens tornare in Premiership dopo un anno di purgatorio in Championship, e nel frattempo consentirebbe ai giocatori di avere un anno a minore intensità dove recuperare dall’usura delle ultime stagioni.

L'articolo Saracens: anche Elliot Daly rimarrà nonostante la retrocessione sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/saracens-anche-elliot-daly-rimarra-nonostante-la-retrocessione/feed/ 0 190222
Coronavirus: anche il Super Rugby viene colpito https://www.onrugby.it/2020/02/27/coronavirus-anche-il-super-rugby-viene-colpito/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/coronavirus-anche-il-super-rugby-viene-colpito/#respond Thu, 27 Feb 2020 13:21:56 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190215 Rinviata la sfida tra Sunwolves e Brumbies, inizialmente prevista per il prossimo 8 marzo a Osaka

L'articolo Coronavirus: anche il Super Rugby viene colpito sembra essere il primo su On Rugby.

]]>

Super Rugby 2020

Anche il Super Rugby viene colpito dal coronavirus: nella mattinata di giovedì, SANZAAR (l’ente che governa il più importante torneo dell’emisfero sud) ha rilasciato un comunicato che preannuncia l’impossibilità di giocare Sunwolves-Brumbies a Osaka, in calendario per l’8 marzo prossimo.

Questo segue la disposizione del governo giapponese, che ha sostanzialmente “chiuso” tutto lo sport nel paese nipponico per le prossime due settimane, in modo da evitare assembramenti di tifosi e la propagazione del coronavirus, che come succede in Italia, si sta espandendo anche nel paese del Sol Levante.

Leggi anche: Rinviata ufficialmente Irlanda-Italia del 6 Nazioni

“Il virus si è diffuso in 30 paesi nel mondo, tra i quali ci sono Giappone e Singapore, le due nazioni che ospitano le partite casalinghe dei Sunwolves. La SANZAAR è stata informata del fatto che il governo giapponese ha cancellato ogni attività per due settimane, a tutti i livelli, dunque la sfida coi Brumbies del prossimo 8 marzo non può essere regolarmente giocata ad Osaka”.

La SANZAAR è al lavoro per riposizionare il match nel fitto calendario, se questo sarà possibile. Viene anche sottolineato il fatto che la situazione è tenuta sotto costante monitoraggio, in modo da preservare la salute di tutti coloro che sono collegati al Super Rugby.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

L'articolo Coronavirus: anche il Super Rugby viene colpito sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/coronavirus-anche-il-super-rugby-viene-colpito/feed/ 0 190215
Benetton Rugby: Benvenuti e Zanon a Treviso fino al 2022 https://www.onrugby.it/2020/02/27/benetton-rugby-benvenuti-e-zanon-a-treviso-fino-al-2022/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/benetton-rugby-benvenuti-e-zanon-a-treviso-fino-al-2022/#comments Thu, 27 Feb 2020 11:37:10 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190217 Prolungamento di contratto per i due trequarti, che rimarranno almeno altri due anni nelle file dei Leoni

L'articolo Benetton Rugby: Benvenuti e Zanon a Treviso fino al 2022 sembra essere il primo su On Rugby.

]]>

Ph. Ettore Griffoni

Due rinnovi importanti in casa Benetton Treviso: Tommaso Benvenuti e Marco Zanon resteranno coi Leoni almeno fino al 30 giugno 2022. Altri due prolungamenti di contratto per i biancoverdi, il nono e il decimo (l’ultimo era stato Cannone), che permettono così di poter lavorare meglio in vista delle prossime stagioni.  A riguardo questo il commento di Antonio Pavanello, direttore sportivo del Benetton Rugby: “Tommaso e Marco sono due atleti dalle ottime qualità individuali. Il primo è un giocatore maturo, dall’importante esperienza anche internazionale e sul quale poter sempre fare affidamento; il secondo è nel pieno della crescita sportiva, pertanto ha ancora ampi margini di miglioramento e tanto potenziale da dimostrare. Le loro conferme consolidano il nostro reparto dei centri mantenendolo consistente e competitivo”

Leggi anche: Niccolò Cannone rinnova coi Leoni fino al 2023

Tommaso Benvenuti, classe 1990, è a Treviso dal 2004, quando dopo essere cresciuto a Mogliano è stato inserito nelle giovanili biancoverdi. Trequarti versatile, capace di coprire i ruoli sia di centro che di ala, fa il suo esordio con la prima squadra del Benetton Rugby nella stagione 2009-10 in Super 10, e l’anno successivo in Celtic League. Dal 2013 al 2016 ha poi militato in Francia e Inghilterra, rispettivamente con le maglie di Perpignan e Bristol, prima di rientrare in Veneto dove sinora ha messo insieme 107 presenze e 93 punti. Per lui ci sono anche 62 caps con la Nazionale italiana, con la quale ha debuttato nel lontano 2010.

Queste le dichiarazioni del trequarti: “Fare parte di questa squadra per altre due stagioni è elettrizzante. Abbiamo fatto un bel percorso ma c’è ancora tanto da fare per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Il Benetton Rugby è ormai una squadra rispettata in tutta Europa e farne parte è motivo di orgoglio”

Leggi anche: Duvenage e Allan restano a Treviso fino al 2022

Il 22enne Marco Zanon, cresciuto prima a Bassano e poi a Mogliano, è nel giro del Benetton dal 2016, anno in cui ha iniziato a prendere confidenza coi ritmi del Pro14. Come permit player ha debuttato nel settembre del 2017 in occasione della gara casalinga contro l’Ulster. Al momento sono 27 le presenze in biancoverde e 2 le mete. Con la maglia azzurra dell’Italia conta due mondiali ed altrettanti Sei Nazioni U20 oltre alla partecipazione alla Nations Cup con la nazionale emergenti. Infine nello scorso marzo ha fatto l’esordio con la nazionale maggiore nella gara dei Sei Nazioni disputata a Roma contro la Francia.

“Sono onorato e felice di continuare il mio percorso in questo grande club. Stiamo lavorando uniti per un obiettivo comune e questo ci permetterà di raggiungere presto grandi risultati. Da quando sono a Treviso, sono cresciuto molto sportivamente e personalmente. Mi impegnerò al massimo per dare il mio contributo alla squadra: questo è il mio modo per dire grazie a chi crede in me” queste le dichiarazioni di Zanon.

Per essere sempre aggiornato sulle news di Onrugby iscriviti al nostro canale  Telegram.

L'articolo Benetton Rugby: Benvenuti e Zanon a Treviso fino al 2022 sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/benetton-rugby-benvenuti-e-zanon-a-treviso-fino-al-2022/feed/ 6 190217
Sei Nazioni 2020: Irlanda-Italia, rimborso dei biglietti https://www.onrugby.it/2020/02/27/sei-nazioni-2020-irlanda-italia-rimborso-dei-biglietti/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/sei-nazioni-2020-irlanda-italia-rimborso-dei-biglietti/#comments Thu, 27 Feb 2020 11:06:32 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190211 Per il momento i tifosi in possesso dei biglietti per la sfida rinviata devono conservarli, in attesa di indicazioni definitive

L'articolo Sei Nazioni 2020: Irlanda-Italia, rimborso dei biglietti sembra essere il primo su On Rugby.

]]>

Sebastiano Pessina ph.

Dopo la notizia di ieri della cancellazione di Irlanda-Italia a causa del coronavirus, la Federazione Italia Rugby si muove riguardo la questione relativa ai rimborsi degli biglietti, visto che erano circa 3.000 i tifosi azzurri attesi all’Aviva Stadium il prossimo 7 marzo. La FIR ha chiesto alla IRFU (federazione irlandese) quali saranno le loro politiche per il rimborso o il riutilizzo dei ticket già acquistati, e in attesa di indicazioni precise i possessori di biglietto sono invitati a conservare i tagliandi in proprio possesso.

In seguito verranno pubblicate le modalità precise per muoversi in maniera corretta, sia per il rimborso che per il riutilizzo qualora la partita Irlanda-Italia venisse riprogrammata. Non appena saranno disponibili, queste informazioni verranno pubblicate qui su OnRugby.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

L'articolo Sei Nazioni 2020: Irlanda-Italia, rimborso dei biglietti sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/sei-nazioni-2020-irlanda-italia-rimborso-dei-biglietti/feed/ 5 190211
Benetton Rugby, Lamaro: “Finalmente sono tornato a giocare” https://www.onrugby.it/2020/02/27/benetton-rugby-lamaro-finalmente-sono-tornato-a-giocare/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/benetton-rugby-lamaro-finalmente-sono-tornato-a-giocare/#comments Thu, 27 Feb 2020 10:05:24 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190209 Il terza linea analizza la sconfitta di Cardiff, gara che ha segnato il suo rientro dopo oltre un anno di stop

L'articolo Benetton Rugby, Lamaro: “Finalmente sono tornato a giocare” sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
michele lamaro benetton

ph. Ettore Griffoni

Quella di Michele Lamaro non è stata una domenica come le altre: il terza linea del Benetton Treviso è tornato finalmente in campo, dopo più di un anno di stop, tornando ad assaporare il rugby di alto livello. Nella sconfitta subita in rimonta 34 a 24 da parte dei Blues, Lamaro è rimasto in campo 41 minuti prima di venire sostituito da Manu, e ha messo a segno 8 placcaggi, effettuando due cariche palla in mano. Chiaramente non si poteva chiedere di più a un ragazzo che non giocava in gare ufficiali dal 9 febbraio 2019, quando durante Padova-Viadana di Top12 si è lesionato il legamento crociato del ginocchio destro.

Leggi anche: Benetton Rugby, parla Tomas Baravalle

Queste le sue parole, rilasciate ai canali ufficiali del Benetton Rugby: “E’ stato veramente un esordio, anche per il mio ginocchio che non aveva ancora visto il campo. Insomma nuove emozioni e nuove sensazioni. Il mio unico e primo obiettivo prima di entrare in campo a Cardiff era quello di divertirmi, era un anno che non giocavo una partita vera, volevo provare a fare quello che amo nel miglior modo possibile. Che ci sia riuscito o meno, io mi sono divertito, ho provato quelle sensazioni e quelle gioie che mi mancavano da troppo tempo”. La sconfitta dei Leoni, purtroppo, ha reso meno amara quella che poteva essere una doppia festa: “Dopo aver disputato un gran primo tempo abbiamo balbettato nel secondo e abbiamo concesso loro troppo campo. E’ stato brutto, li avevamo in pugno e ci sono scappati via senza che riuscissimo a riprenderli. Non siamo riusciti a chiudere la gara quando ne avevamo le possibilità. Alla fine del primo tempo negli spogliatoi eravamo coscienti di quello che avevamo fatto e siamo tornati sul terreno di gioco decisi a chiudere il match, così purtroppo non è stato. Dovremo lavorare sodo e duramente per riuscire a mantenere per tutta la partita il ritmo e l’intensità giusta”.

La situazione in casa Treviso è stata pesantemente condizionata dai rinvii: prima la partita annullata di Newport contro i Dragons per il maltempo, poi la cancellazione della gara contro Ulster per la questione coronavirus. “Prima il maltempo in Galles, adesso il Coronavirus, sto avendo poche possibilità di giocare. Con la squadra rimaniamo concentrati sui Dragons che è il nostro prossimo appuntamento, ci alleneremo con quel focus e vedremo quello che succederà”.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

L'articolo Benetton Rugby, Lamaro: “Finalmente sono tornato a giocare” sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/benetton-rugby-lamaro-finalmente-sono-tornato-a-giocare/feed/ 2 190209
Il novembre ovale dell’Inghilterra: arrivano gli All Blacks https://www.onrugby.it/2020/02/27/il-novembre-ovale-dellinghilterra-arrivano-gli-all-blacks/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/il-novembre-ovale-dellinghilterra-arrivano-gli-all-blacks/#respond Thu, 27 Feb 2020 09:28:39 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190201 Ufficializzati date, orari e avversari dei test match di fine anno. Prima volta di Tonga a Twickenham fuori dal Mondiale.

L'articolo Il novembre ovale dell’Inghilterra: arrivano gli All Blacks sembra essere il primo su On Rugby.

]]>

ph. Sebastiano Pessina

C’è sempre una prima volta: il prossimo 21 novembre l’Inghilterra ospiterà Tonga, nel terzo dei suoi quattro test match di fine anno. È sarà la prima occasione nei quali gli inglesi sfideranno i pacifici al di fuori della Coppa del Mondo, una partita decisamente carica di fascino per la formazione tongana che avrà una grande vetrina nella quale giocare.

Leggi anche: Il novembre del Galles, quattro partite di fuoco a Cardiff

Il calendario del novembre inglese si aprirà il 7 con la rivincita agli All Blacks (18.30), battuti nella semifinale dell’ultimo Mondiale, quindi si proseguirà il 14 ospitando l’Argentina (21.00), in una sfida estremamente interessante. Dopo Tonga (16.15), sarà l’Australia (16.15) a chiudere il programma londinese, con una gara in calendario per sabato 28.

Tra parentesi abbiamo indicato gli orari dei kick-off, ed è sicuramente interessante notare come la sfida all’Argentina si disputerà alle 20.00 locali (21.00) in Italia, orario insolito per le partite casalinghe dell’Inghilterra. Una partita sotto i riflettori di grande fascino.

Le sfide inglesi di novembre:

Inghilterra v Nuova Zelanda, sabato, 7 novembre, 18:30

Inghilterra v Argentina, sabato, 14 novembre, 21:00

Inghilterra v Tonga, sabato, 21 novembre, 16:15

Inghilterra v Australia, sabato, 28 novembre, 16:15

 

L'articolo Il novembre ovale dell’Inghilterra: arrivano gli All Blacks sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/il-novembre-ovale-dellinghilterra-arrivano-gli-all-blacks/feed/ 0 190201
Calvisano: è Gianluca Guidi il dopo-Brunello? https://www.onrugby.it/2020/02/27/calvisano-potrebbe-essere-guidi-il-dopo-brunello/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/calvisano-potrebbe-essere-guidi-il-dopo-brunello/#comments Thu, 27 Feb 2020 09:04:12 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190199 Probabile ritorno sulla panchina giallonera per l'attuale allenatore delle Fiamme Oro, ex proprio di Calvisano oltre che delle Zebre

L'articolo Calvisano: è Gianluca Guidi il dopo-Brunello? sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
gianluca guidi fiamme oro

ph. Luigi Mariani

Con tutta probabilità sarà Gianluca Guidi il nuovo (vecchio) allenatore di Calvisano. Come rilanciato dalle colonne del quotidiano Bresciaoggi, e come confermato a On Rugby, si inizia a parlare del dopo Massimo Brunello. L’allenatore Campione d’Italia in carica ha il contratto in scadenza, e qualora non rinnovasse la voce più forte riguardo il suo possibile successore è quella che porta a Gianluca Guidi, per il quale la panchina giallonera rappresenterebbe qualcosa di già visto. Il livornese aveva infatti vinto due Scudetti proprio a Calvisano (2014 e 2015), prima poi di passare alle Zebre e quindi alle Fiamme Oro, la sua attuale squadra. Al termine del match giocato al San Michele due settimane fa, Guidi ha salutato il pubblico con un misterioso “Ci vediamo presto”, che potrebbe significare qualcosa.

Leggi anche: Calendario e classifica del Top 12

Nulla è ancora trapelato in maniera ufficiale, ma è molto probabile che questa voce si confermi presto in qualcosa di ufficiale a partire dal prossimo campionato. Per quanto riguarda Massimo Brunello, potrebbero aprirsi le porte della Nazionale Under 20.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

L'articolo Calvisano: è Gianluca Guidi il dopo-Brunello? sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/calvisano-potrebbe-essere-guidi-il-dopo-brunello/feed/ 2 190199
Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming dal 27 febbraio al 1 marzo https://www.onrugby.it/2020/02/27/rugby-in-diretta-il-palinsesto-tv-e-streaming-dal-27-febbraio-al-1-marzo/ https://www.onrugby.it/2020/02/27/rugby-in-diretta-il-palinsesto-tv-e-streaming-dal-27-febbraio-al-1-marzo/#respond Thu, 27 Feb 2020 08:08:52 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190195 Con il Pro14 e i campionati italiani fermi, agli appassionati italiani restano PRO D2 e Super Rugby da guardare

L'articolo Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming dal 27 febbraio al 1 marzo sembra essere il primo su On Rugby.

]]>

ph. Sebastiano Pessina

Un weekend più povero di rugby del previsto, a causa dell’emergenza coronavirus, ma per fortuna nel mondo si continua a giocare. In Italia si sarebbero dovute disputare la 13esima giornata del Pro14 con le sfide di Zebre e Treviso, ma sono state rinviate. Non si giocherà nemmeno nei campionati nazionali, anch’essi tutti costretti a fermare l’attività per i motivi che tanto bene si conoscono. Rimangono dunque due i “canali” ovali per gli appassionati italiani: il Super Rugby e il PRO D2. Nel primo su Sky Sport Arena, oltre alla sfida mattutina degli Highlanders venerdì, ci sarà spazio per due attese partite dal Sudafrica (sabato) con Blues e Jaguares a fare visita rispettivamente a Stormers e Bulls. Nel secondo invece Colomiers e Perpignan cercheranno di mantenere le prime due posizioni giocando contro Oyonnax e Rouen.

Il palinsesto completo dal 27 febbraio al 1 marzo

Giovedì 27 febbraio

Pro D2 – 22^ giornata – Eurosport Player

Grenoble v Biarritz ore 20.45

Venerdì 28 febbraio

Super Rugby – 5^ giornata – Sky Sport Arena

Highlanders v Rebels ore 7.05

Pro D2 – 22^ giornata – Eurosport Player

Carcassonne v Montalbanaise ore 20.00

Perpignan v Rouen ore 20.00

Vannes v Valence ore 20.00

Beziers v Stade Montois ore 20.00

Provence v Stade Aurillacois ore 20.00

Colomiers v Oyonnax ore 20.45

Sabato 29 febbraio

Super Rugby – 5^ giornata – Sky Sport Arena

Stormers v Blues ore 14.05

Bulls v Jaguares ore 16.15

Domenica 1 marzo

Pro D2 – 21^ giornata – Eurosport Player

Soyaux Angouleme v Nevers ore 14.25

Per essere sempre aggiornato sulle news di Onrugby iscriviti al nostro canale  Telegram

L'articolo Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming dal 27 febbraio al 1 marzo sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/27/rugby-in-diretta-il-palinsesto-tv-e-streaming-dal-27-febbraio-al-1-marzo/feed/ 0 190195
Edoardo Mastandrea – rugby – Nazionale Under 20 – Italia https://www.onrugby.it/azzurri-u20/edoardo-mastandrea-rugby-nazionale-under-20-italia/ https://www.onrugby.it/azzurri-u20/edoardo-mastandrea-rugby-nazionale-under-20-italia/#respond Wed, 26 Feb 2020 22:44:51 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190187 Il profilo completo di Edoardo Mastandrea, ala della Nazionale Italiana Rugby Under 20 e della Rugby Rovigo Delta

L'articolo Edoardo Mastandrea – rugby – Nazionale Under 20 – Italia sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
Edorado Mastandrea -rugby-nazionale under 20

Edorado Mastandrea -rugby-nazionale under 20

profilo completo di Edoardo Mastandrea

Nome: Edoardo

Cognome: Mastandrea

Data di nascita: 25/04/2000

Luogo di nascita: Padova

Peso: 93,00 kg

Altezza: 1,85 m

Soprannome: Masta

Ruolo: Ala/Centro

Club in carriera: Valsugana Rugby Padova, Rugby Rovigo Delta

Honours: Campionato Nazionale U16 2014/2015, Campionato Nazionale U18 2017/2018, Nazionale U17, U18, U20

Punti di forza: Velocità e fisicità

Allenamento preferito: “ scalda schiena “ con Mirco Finotto e Giacomo Da re

Idolo: Jonny May

Momento ovale nel cuore: Vittoria del Trofeo Topolino U14

Le tre cose che l’ hanno attratto del rugby: Gruppo e fisicità

Passioni extra campo che gli fanno avere le stesse sensazioni del rugby: battere tutti a Fifa, giochi da tavolo e cani

La canzone che lo descrive: “Numb” dei Linkin Park

 

Torna all’indice delle biografie degli Azzurrini della Nazionale Italia Rugby Under 20

L'articolo Edoardo Mastandrea – rugby – Nazionale Under 20 – Italia sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/azzurri-u20/edoardo-mastandrea-rugby-nazionale-under-20-italia/feed/ 0 190187
Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club https://www.onrugby.it/2020/02/26/giovanbattista-venditti-giochera-con-lavezzano-il-suo-primo-club/ https://www.onrugby.it/2020/02/26/giovanbattista-venditti-giochera-con-lavezzano-il-suo-primo-club/#comments Wed, 26 Feb 2020 15:27:54 +0000 https://www.onrugby.it/?p=190178 L'abruzzese torna casa, militerà con i gialloneri di Serie B, la squadra dove ha iniziato ha giocare a rugby

L'articolo Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
Giambattista Venditti - Avezzano Rugby

Giambattista Venditti con la maglia dell’Avezzano Rugby

Con un post su Facebook Giovanbattista Venditti, 29 anni e 44 caps con la nazionale azzurra, ha annunciato di porre fine al proprio prematuro ritiro per tornare in campo con la maglia gialla e nera dell’Avezzano, il primo club con il quale ha militato in carriera.

“Qualche mese fa ho detto basta con il rugby, volevo passare più tempo con la mia famiglia e e avevo detto che questo sport, il mio sport, vissuto in quel modo non era più la mia priorità” ha scritto Venditti sul suo profilo, raccontando poi come ha cambiato idea.

Leggi anche: Cinque grandi momenti di Giovanbattista Venditti in nazionale

La domanda fondamentale, accortosi di voler dare ancora qualcosa al gioco, è stata: quale stemma vorrei vedere cucito sul petto?⠀

La scelta, allora, è stata semplice: tornare a casa. Rimettere i colori della società che per prima lo ha fatto scendere in campo da piccolo, il Rugby Avezzano, che oggi disputa il campionato di Serie B. La squadra è seconda nel girone 4, e può lottare per la promozione.

“Sono felice della scelta che ho fatto – ha proseguito l’ex ala di Aironi, Newcastle Falcons e Zebre – era una cosa a cui avevo pensato già da tempo: tornare dove tutto è cominciato e poter dare qualcosa indietro alla società che mi ha accompagnato nei miei primi passi è un piccolo sogno che si realizza.”

L'articolo Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club sembra essere il primo su On Rugby.

]]>
https://www.onrugby.it/2020/02/26/giovanbattista-venditti-giochera-con-lavezzano-il-suo-primo-club/feed/ 8 190178