Munster chiama ma Franco Smith dice di no alla Red Army

Il nuovo tecnico della squadra irlandese avrebbe contatto l’ex allenatore di Treviso per sostituire Mannix, ricevendo però un rifiuto

ph. Alessandra Florida

E’ in semifinale di Heineken Cup, terzo in classifica nel Pro12 dopo essere stato a lungo in vetta: il Munster sta vivendo una stagione molto positiva, vedremo come finirà, ma il suo tecnico a fine stagione se ne andrà. Rob Penney, sostituito dal già annunciato Anthony Foley, non è però l’unico componente dello staff tecnico, visto che anche il suo assistente Simon Mannix ha fatto sapere che da questa estate farà il manager a Pau, in Francia.
La stampa irlandese, nello specifico l’Independent, scrive che Foley aveva individuato il sostituto di Mannix, ricevendo però un rifiuto. L’uomo contattato era Franco Smith. L’ex tecnico del Benetton avrebbe così rifiutato un posto in uno dei più prestigiosi club europei, e non diremmo la verità se dicessimo che non ci piacerebbe conoscerne le motivazioni: la volontà di rimanere in Sudafrica dove da tempo si dice che lo attende un posto ai Cheetahs? Oppure bolle in pentola qualcosa di diverso?

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: il prossimo mediano di apertura dei Glasgow Warriors è un cavallo di ritorno

La squadra scozzese pesca in Premiership per rinforzare la batteria dei numeri 10

item-thumbnail

Lo strano caso di Antoine Frisch

Il centro del Munster, eleggibile per Irlanda e Francia, sembra aver cambiato idea sui propri destini internazionali

item-thumbnail

URC: tornano i nazionali, Leinster a valanga sui Bulls 47-14

Gli ospiti chiudono in vantaggio il primo tempo 14-12. Nella ripresa Leinster dilaga con tutti i nazionali in campo

item-thumbnail

URC, la formazione di Connacht che sfida Benetton al Monigo

Pete Wilkins opera ben 7 cambi rispetto alla formazione scesa in campo la scorsa settimana

item-thumbnail

URC: la formazione dei Dragons che ospita le Zebre

I gallesi vengono da un buon match contro i Bulls e vogliono lasciare l'ultima posizione in classifica

item-thumbnail

URC: Munster e Glasgow vincono gli anticipi del venerdì sera

Battute Cardiff e Ospreys, entrambe sono nelle prime quattro posizioni in classifica