URC: le formazioni delle due semifinali Bulls-Leinster e Munster-Glasgow

Due partite di altissimo livello e 4 XV con il meglio del rugby celtico e sudafricano

URC: le formazioni delle due semifinali Bulls-Leinster e Munster-Glasgow

URC: le formazioni delle due semifinali Bulls-Leinster e Munster-Glasgow (Photo by Rodger Bosch / AFP)

Sono partite in 16, sono rimaste in 4: Bulls, Leinster, Munster e Glasgow scendono in campo sabato 15 per contendersi la finalissima di United Rugby Championship del 22 giugno in due semifinali tiratissime. A Pretoria si gioca Bulls-Leinster, mentre a Limerick scendono in campo Munster e Glasgow.

URC: le formazioni di Bulls-Leinster

I Bulls ritrovano Marco Van Staden dopo l’infortunio (dentro al posto di Carr) ma perdono Arendse dopo l’infortunio patito contro il Benetton, al suo posto Devon Williams. Coach White cambia anche l’altra ala inserendo Pietersen al posto di Sebastien de Klerk, deludente contro i biancoverdi. Per il resto, la formazione è la stessa che ha battuto la squadra di Bortolami. Dall’altra parte Leinster ritrova Garry Ringrose, anche lui reduce da un infortunio. Per lui maglia numero 13, con Henshaw che si sposta a primo centro. Per il resto confermata la formazione che ha vinto il derby irlandese con Ulster ai quarti di finale. Calcio d’inizio di Bulls-Leinster alle 16 di sabato 15 giugno, diretta tv Sky Sport Arena e streaming su NOW.

Bulls: 15 Willie le Roux, 14 Sergeal Petersen, 13 David Kriel, 12 Harold Vorster, 11 Devon Williams, 10 Johan Goosen, 9 Embrose Papier, 8 Cameron Hanekom, 7 Elrigh Louw, 6 Marco van Staden, 5 Ruan Nortje (c), 4 Ruan Vermaak, 3 Wilco Louw, 2 Johan Grobbelaar, 1 Gerhard Steenekamp.
A disposizione: 16 Akker van der Merwe, 17 Simphiwe Matanzima, 18 Francois Klopper, 19 Reinhardt Ludwig, 20 Nizaam Carr, 21 Keagan Johannes, 22 Chris Smith, 23 Cornel Smit.

Leinster: 15. Jimmy O’Brien, 14. Jordan Larmour, 13. Garry Ringrose, 12. Robbie Henshaw, 11. James Lowe, 10. Ross Byrne, 9. Jamison Gibson-Park, 8. Caelan Doris, 7. Josh van der Flier, 6. Ryan Baird, 5. James Ryan (c), 4. Joe McCarthy, 3 Tadhg Furlong, 2 Dan Sheehan, 1. Andrew Porter
A disposizione: 16. Rónan Kelleher, 17. Cian Healy, 18. Michael Ala’alatoa, 19. Ross Molony, 20. Jack Conan, 21. Luke McGrath, 22. Ciarán Frawley, 23. Jamie Osborne

Leggi anche: Marco Bortolami racconta i rapporti con Quesada, il mercato del Benetton e la difficoltà di “tagliare” i giocatori

URC: le formazioni di Munster-Glasgow

Per la sfida di Thomond Park Munster cambia 4 uomini rispetto alla vittoria sugli Ospreys dei quarti di finale: Haley torna titolare ad estremo con Zebo che si sposta all’ala al posto dell’infortunato Nash. Nankivell rientra dall’infortunio e torna ad affiancare Frisch ai centri. Tra gli avanti spazio al numero 8 O’Donoghue per Coombes e al seconda linea Wycherley per RG Snyman, entrambi gli “esclusi” partono comunque dalla panchina. Franco Smith invece conferma l’intero XV che ha superato gli Stormers nei quarti di finale: un solo cambio in panchina, con il pilone destro Murphy Walker al posto di Nathan McBeth. Calcio d’inizio di Munster-Glasgow alle 19 di sabato 15 giugno, diretta tv Sky Sport Arena e streaming su NOW.

Munster: 15 Mike Haley; 14 Shane Daly, 13 Antoine Frisch, 12 Alex Nankivell, 11 Simon Zebo; 10 Jack Crowley, 9 Craig Casey; 8 Jack O’Donoghue, 7 John Hodnett, 6 Peter O’Mahony, 5 Tadhg Beirne (c), 4 Fineen Wycherley, 3 Stephen Archer, 2 Niall Scannell, 1 Jeremy Loughman
A disposizione: 16 Diarmuid Barron, 17 John Ryan, 18 Oli Jager, 19 RG Snyman, 20 Gavin Coombes, 21 Conor Murray, 22 Seán O’Brien, 23 Alex Kendellen.

Glasgow Warriors: 15 Josh McKay, 14 Sebastian Cancelliere, 13 Huw Jones, 12 Sione Tuipulotu, 11 Kyle Steyn (c), 10 Tom Jordan, 9 George Horne, 8 Jack Dempsey, 7 Rory Darge, 6 Matt Fagerson, 5 Richie Gray, 4 Scott Cummings, 3 Zander Fagerson, 2 Johnny Matthews, 1 Jamie Batthi
A disposizione: 16 George Turner, 17 Oli Kebble, 18 Murphy Walker, 19 Max Williamson, 20 Euan Ferrie, 21 Henco Venter, 22 Jamie Dobie, 23 Ross Thompson

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La battuta di Jake White su Andrea Piardi: “Fa vincere sempre la squadra in trasferta. Spero ci arbitri fuori casa”

Il tecnico ha provato a stemperare la tensione e l'amarezza in conferenza stampa, con un'uscita che la stampa estera ha definito "bizzarra"

item-thumbnail

URC: la preview della finale Bulls-Glasgow Warriors

A Pretoria i sudafricani cercano il primo successo davanti a 50000 spettatori, gli scozzesi per sorprendere ancora

item-thumbnail

A Pretoria tutto esaurito per la finale di URC: le formazioni di Bulls e Glasgow Warriors

I sudafricani recuperano un tassello importante nel XV, Duncan Weir unico superstite del 2015 nelle fila scozzesi

item-thumbnail

URC, finale Bulls-Glasgow Warriors: ufficializzate data, orario e sede

Per la terza edizione consecutiva la sfida decisiva si terrà in Sudafrica

item-thumbnail

URC: in finale senza irlandesi, volano Bulls e Glasgow Warriors

Nulla da fare per Leinster e Munster, sconfitte nonostante degli avvii favorevoli: la cronaca e gli highlights delle due semifinali

item-thumbnail

URC: annunciati il miglior giovane e la meta più bella della stagione

Altri due premi individuali nella settimana che porta verso le semifinali