Sei Nazioni Under 20: La preview di Italia-Galles

Comincia l’avventura degli azzurrini di Massimo Brunello, stasera alle 21 si gioca Galles-Italia

Sei Nazioni Under 20: La preview di Italia-Galles

Sei Nazioni Under 20: La preview di Italia-Galles (ph. Luca Sighinolfi)

Comincia stasera l’avventura dell’Italia nel Sei Nazioni Under 20, tutto in programma all’Arms Park di Cardiff, sino al 13 luglio prossimo. Gli azzurrini – qui tutte le loro schede bio – guidati Massimo Brunello affronteranno il Galles – guidato dall’attesissimo Sam Costelow -, con l’obiettivo di aprire la campagna gallese con una vittoria dopo due buone prestazioni nei test di gennaio e giugno contro la Francia developpement, in cui tuttavia è mancata – di un soffio – la vittoria.

Mai come quest’anno il torneo sarà pieno di incognite. Si torna in campo in match ufficiali – per quanto concerne gli azzurrini – dopo più di un anno, con in mezzo un Sei Nazioni interrotto e due mondiali di categoria cancellati. Brunello però sembra avere le idee molto chiare, con la scelta di schierare Ferrarin all’apertura spostando Marin (che con la Francia aveva giocato 10) in posizione di estremo, per esaltarne le qualità in termini di attaccare la linea palla in mano e porre interrogativi alla difesa gallese, con un doppio playmaker.

Del resto, il reparto trequarti azzurrino conta di elementi molto interessanti: primo tra tutti Tommaso Menoncello, che ha già esordito in Pro14 con il Benetton segnando anche una meta. Attenzione anche al neoacquisto del Calvisano Flavio Pio Vaccari. In mediana, Ferrarin sarà affiancato da Manfredi Albanese, che ha vinto il ballottaggio con Alessandro Garbisi: in ogni caso si tratta di due 9 che insieme garantiscono qualità per 80 minuti.

C’è tanta voglia di scendere in campo, come confermato dal capitano Luca Andreani, che sarà titolare in terza linea insieme a Vintcent e a Lorenzo Cannone, uno dei più attesi dopo la stagione da protagonista al Petrarca. In seconda linea c’è anche l’altro “internazionale” Nicola Piantella – chiamato ad alzare esponenzialmente la performance azzurra in touche, vulnus delle ultime uscite -, che come Menoncello ha esordito con la maglia dei leoni. Infine, occhi puntati sulla prima linea Rizzoli-Di Bartolomeo-Neculai (dominante a Tolone, un paio di settimane or sono), con altri giocatori promettenti come Hasa pronti a subentrare dalla panchina.

L’ultima sfida contro il Galles risale proprio alla prima giornata del Sei Nazioni 2020, quando gli azzurrini guidati da Fabio Roselli – oggi nello staff delle Zebre – vinsero 17-7 a Colwyn Bay, al termine di una gran partita, in cui brillò la stella, tra le altre, di un certo Stephen Varney. In quella selezione figuravano tanti ragazzi che poco dopo avrebbero esordito nella nazionale maggiore, e l’augurio è che i giocatori che scenderanno in campo stasera possano fare lo stesso percorso.

Di seguito, le formazioni di Galles-Italia under 20. Diretta su Sky Sport Collection alle 21:

Italia: 15 Leonardo MARIN, 14 Flavio Pio VACCARI, 13 Tommaso MENONCELLO, 12 Filippo DRAGO, 11 Simone GESI, 10 Mattia FERRARIN, 9 Manfredi ALBANESE, 8 Lorenzo CANNONE, 7 Ross Micheal VINTCENT, 6 Luca ANDREANI (c), 5 Nicola PIANTELLA, 4 Giacomo FERRARI, 3 Ion NECULAI, 2 Tommaso DI BARTOLOMEO, 1 Luca RIZZOLI
A disposizione: 16 Matteo BALDELLI, 17 Mirco SPAGNOLO, 18 Muhamed HASA, 19 Riccardo ANDREOLI, 20 Giovanni CENEDESE, 21 Alessandro GARBISI, 22 Nicolò TENEGGI, 23 Fabio SCHIABEL, 24 Fabrizio BOSCHETTI, 25 Giulio MARUCCHINI, 26 Arturo FUSARI

Galles: 15 Jacob Beetham, 14 Dan John, 13 Ioan Evans, 12 Joe Hawkins, 11 Carrick McDonough, 10 Sam Costelow, 9 Harri Williams, 8 Carwyn Tuipulotu, 7 Harri Deaves, 6 Alex Mann (c), 5 Dafydd Jenkins, 4 Joe Peard, 3 Nathan Evans, 2 Efan Daniel, 1 Garyn Phillips (Ospreys)
A disposizione: 16 Oliver Burrows, 17 Theo Bevacqua, 18 Lewys Jones, 19 James Fender, 20 Tristan Davies, 21 Ethan Lloyd, 22 Will Reed, 23 Tom Florence, 24 Morgan Richards, 25 Eddie James, 26 Evan Lloyd

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia U20, coach Santamaria: “Responsabilità importante, siamo la selezione più impegnata a livello internazionale”

Il nuovo tecnico, braccio destro di Brunello, lavorerà nel solco del ciclo precedente

item-thumbnail

Italia U20: Roberto Santamaria è il nuovo capo allenatore

L'ex tallonatore sarà alla guida della nazionale giovanile già al World Rugby U20 Championship

item-thumbnail

Italia U20, disponibili i biglietti per il test con la Spagna a San Benedetto del Tronto

Sarà l'occasione per salutare gli Azzurrini in partenza per il World Rugby U20 Championship in Sudafrica

item-thumbnail

Italia Under 20: i primi convocati al raduno di preparazione al mondiale sudafricano

24 giocatori classe 2004/5 a lavoro da lunedì 22 aprile a Parma

item-thumbnail

Italia Under 20: il programma d’avvicinamento degli Azzurri ai Mondiali U20

Una fitta serie di raduni e anche un Test Match di preparazione

item-thumbnail

Sei Nazioni under 20 2024: la classifica finale

Inghilterra e Irlanda imbattute, solo un punto le separa al termine del Torneo