Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

I sudafricani, capitanati da Marcell Coetzee, si schierano con van Vuren e Hendricks al centro. In prima linea il trio Smith-Grobbelaar-Steenekamp

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby (Ph. AFP/Willem Loock)

Dopo la formazione del Benetton Rugby, anche i Bulls – nella figura del Director of Rugby Jake White – hanno composto il loro XV per la finale della Rainbow Cup, che si terrà domani sera (con calcio d’inizio alle 18.30) in quel di Monigo.

Leggi anche, Rainbow Cup: la formazione del Benetton per la finale coi Bulls

La franchigia sudafricana, capitanata dal numero 8 Marcell Coetzee, ha scelto di schierarsi cosi: triangolo allargato costituito da Jacobs-Kriel-Tambwe, coppia di centri formata da Hendricks e van Vuren e mediana col duo van Zyl-Smith.

Fra gli avanti invece, detto di Coetzee, che in terza linea avrà ai suoi lati avrà Carr e Nortje, vi saranno Steenkamp e Uys in “sala macchine” e il trio Gerhard Steenekamp-Grobbelaar-Mornay Smith in prima linea.

A disposizione, pronti a dare il loro contributo a partita in corso, vi saranno 5 avanti e 3 trequarti: Erasmus, van Rooyen, Gqoboka, Swanepoel e Muller Uys, oltre a Burger, Swart e Aplon.

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

15. David Kriel (Betway Centurion)
14. Madosh Tambwe (Pretoria)
13. Marco Jansen van Vuren (Pretoria)
12. Cornal Hendricks (Northam)
11. Stravino Jacobs (Harlequins)
10. Chris Smith (Harlequins)
9. Ivan van Zyl (Tuine)
8. Marcell Coetzee (ABE Midas Naka Bulle – C)
7. Ruan Nortje (ABE Midas Naka Bulle)
6. Nizaam Carr (Betway Centurion)
5. Jan Uys (Pretoria)
4. Walt Steenkamp (Betway Centurion)
3. Mornay Smith (Betway Centurion)
2. Johan Grobbelaar (Tukkies)
1. Gerhard Steenekamp (ABE Midas Naka Bulle)

A disposizione:
16. Schalk Erasmus (Tuine)
17. Jacques van Rooyen (Tuine)
18. Lizo Gqoboka (ABE Midas Naka Bulle)
19. Janko Swanepoel (Pretoria)
20. Muller Uys (Tukkies)
21. Zak Burger (Tuine)
22. Clinton Swart (Tukkies)
23. Gio Aplon (Betway Centurion)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle gallesi

Acquisti e cessioni delle quattro squadre che compongono lo Welsh Shield

item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle squadre irlandesi

Tutti i movimenti in entrata e uscita di Connacht, Leinster, Munster e Ulster

item-thumbnail

URC, come sta andando il mercato delle altre

Un campionato sempre più tosto, con tante stelle in arrivo

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls