Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

I sudafricani, capitanati da Marcell Coetzee, si schierano con van Vuren e Hendricks al centro. In prima linea il trio Smith-Grobbelaar-Steenekamp

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby (Ph. AFP/Willem Loock)

Dopo la formazione del Benetton Rugby, anche i Bulls – nella figura del Director of Rugby Jake White – hanno composto il loro XV per la finale della Rainbow Cup, che si terrà domani sera (con calcio d’inizio alle 18.30) in quel di Monigo.

Leggi anche, Rainbow Cup: la formazione del Benetton per la finale coi Bulls

La franchigia sudafricana, capitanata dal numero 8 Marcell Coetzee, ha scelto di schierarsi cosi: triangolo allargato costituito da Jacobs-Kriel-Tambwe, coppia di centri formata da Hendricks e van Vuren e mediana col duo van Zyl-Smith.

Fra gli avanti invece, detto di Coetzee, che in terza linea avrà ai suoi lati avrà Carr e Nortje, vi saranno Steenkamp e Uys in “sala macchine” e il trio Gerhard Steenekamp-Grobbelaar-Mornay Smith in prima linea.

A disposizione, pronti a dare il loro contributo a partita in corso, vi saranno 5 avanti e 3 trequarti: Erasmus, van Rooyen, Gqoboka, Swanepoel e Muller Uys, oltre a Burger, Swart e Aplon.

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

15. David Kriel (Betway Centurion)
14. Madosh Tambwe (Pretoria)
13. Marco Jansen van Vuren (Pretoria)
12. Cornal Hendricks (Northam)
11. Stravino Jacobs (Harlequins)
10. Chris Smith (Harlequins)
9. Ivan van Zyl (Tuine)
8. Marcell Coetzee (ABE Midas Naka Bulle – C)
7. Ruan Nortje (ABE Midas Naka Bulle)
6. Nizaam Carr (Betway Centurion)
5. Jan Uys (Pretoria)
4. Walt Steenkamp (Betway Centurion)
3. Mornay Smith (Betway Centurion)
2. Johan Grobbelaar (Tukkies)
1. Gerhard Steenekamp (ABE Midas Naka Bulle)

A disposizione:
16. Schalk Erasmus (Tuine)
17. Jacques van Rooyen (Tuine)
18. Lizo Gqoboka (ABE Midas Naka Bulle)
19. Janko Swanepoel (Pretoria)
20. Muller Uys (Tukkies)
21. Zak Burger (Tuine)
22. Clinton Swart (Tukkies)
23. Gio Aplon (Betway Centurion)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: il prossimo mediano di apertura dei Glasgow Warriors è un cavallo di ritorno

La squadra scozzese pesca in Premiership per rinforzare la batteria dei numeri 10

item-thumbnail

Lo strano caso di Antoine Frisch

Il centro del Munster, eleggibile per Irlanda e Francia, sembra aver cambiato idea sui propri destini internazionali

item-thumbnail

URC: tornano i nazionali, Leinster a valanga sui Bulls 47-14

Gli ospiti chiudono in vantaggio il primo tempo 14-12. Nella ripresa Leinster dilaga con tutti i nazionali in campo

item-thumbnail

URC, la formazione di Connacht che sfida Benetton al Monigo

Pete Wilkins opera ben 7 cambi rispetto alla formazione scesa in campo la scorsa settimana

item-thumbnail

URC: la formazione dei Dragons che ospita le Zebre

I gallesi vengono da un buon match contro i Bulls e vogliono lasciare l'ultima posizione in classifica

item-thumbnail

URC: Munster e Glasgow vincono gli anticipi del venerdì sera

Battute Cardiff e Ospreys, entrambe sono nelle prime quattro posizioni in classifica