Francesca Sgorbini vola a Clermont. Giocherà con l’ASM Romagnat

La giovane azzurra, piuttosto ricercata su mercato transalpino, inizierà la sua avventura in terra di Francia

Francesca Sgorbini

Francesca Sgorbini – ph Ettore Griffoni

Manca solo l’ufficialità, attesa nei prossimi giorni, ma Francesca Sgorbini – 19enne terza linea della Nazionale Italiana Rugby, con cui vanta 3 caps (il debutto lo scorso anno ad Exeter, contro l’Inghilterra) – giocherà la prossima stagione con la maglia dell’ASM Romagnat, forte club di Elite 1 Femenine – la massima divisione francese del rugby rosa -, lo stesso dove è sbarcata anche Sara Tounesi.

La pesarese lascia così il Rugby Colorno, dopo tre brillanti stagioni in ascesa, nel corso delle quali ha ottenuto da grande protagonista la vittoria dello scudetto 2018 – il primo nella storia delle Furie Rosse –, conquistandosi anche la chiamata in azzurro, prima a livello 7s under 18, nel 2018, e poi tra le seniores, sia a XV che a 7s.

Leggi anche: Silvia Turani approda a Grenoble

Al centro di un grande intrigo di mercato nelle ultime settimane, con diverse formazioni transalpine sulle sue tracce (Stade Rennais e Bayonne si sono mosse in modo concreto), Sgorbini ha scelto l’ambiziosa e solida società di Clermont Ferrand, che ha mostrato grande interesse verso le doti tecniche-umane dell’atleta. Un club, di fatto la sezione femminile del Clermont Auvergne, tra le compagini più rinomate del panorama europeo tra i maschi, che la inserirà peraltro nel progetto studio/sport, permettendole di affrontare nel migliore dei modi anche la carriera universitaria in ergoterapia.

Curiosità

Un ruolo importante, per la nascita ed i primi passi della trattativa, l’ha ricoperto, dietro le quinte, Claudia Salvadego, una compagna di Nazionale 7s (con all’attivo anche un’esperienza con la selezione maggiore) di Sgorbini. L’ex giocatrice del Valsugana Rugby Padova – attualmente in forza allo Stade Francais -, laureata in giurisprudenza, ha recentemente iniziato a muovere i primi passi nel mondo dell’intermediazione sportiva.

Matteo Viscardi

Per conoscere meglio tutti gli azzurri, entra nella pagina dedicata alle loro schede biografiche. Ci sono anche azzurrini e Italdonne.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021, Di Giandomenico lancia le Azzurre: “Se ci imponiamo davanti possiamo battere la Scozia”

Il tecnico spiega le sue scelte e il momento dell'Italia prima della sfida decisiva del Torneo

16 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

La formazione dell’Italia per la sfida contro la Scozia, con 2 cambi e un gradito ritorno – Sei Nazioni femminile

Le scelte di Andrea Di Giandomenico per la sfida in programma sabato pomeriggio

15 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni: un cambio tra le convocate azzurre per la sfida alla Scozia

Il gruppo azzurro deve fare i conti con un'indisponibilità legata a un infortunio

15 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia: l’approfondita analisi del momento azzurro di Sofia Stefan

La veterana azzurra ha parlato in conferenza stampa, a pochi giorni dalla sfida alla Scozia

14 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni: nessuna squalifica per Maria Magatti

L'azzurra era stata citata per un placcaggio pericoloso durante la sfida contro l'Inghilterra

13 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2021: il XV ideale di OnRugby per il secondo turno

Inghilterra e Irlanda riempiono le maglie della squadra del weekend grazie alle convincenti vittorie ottenute

12 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile