Sara Tounesi giocherà in Francia nella prossima stagione

La seconda linea azzurra si trasferisce al Romagnat

Sara Tounesi e Giulia Belluco in un’azione di gioco (ph. Ettore Griffoni)

Sara Tounesi, seconda linea della Nazionale italiana femminile, giocherà la prossima stagione in Francia, all’ASM Romagnat, competitiva squadra di Clermont, legata alla prestigiosa compagine maschile della città, che annovera tra le sue fila fuoriclasse del calibro di Jessy Tremouliere, giocatrice mondiale dell’anno nel 2018.

Leggi anche: Video: alla finta d’incrocio tra Veronica Madia e Bea Rigoni, l’incidente per la difesa è dietro l’angolo

Tounesi, 25enne cremonese, lascia così Colorno dopo 5 stagioni, nel corso delle quali ha consolidato la posizione nel gruppone della nazionale azzurra di Andrea Di Giandomenico, contribuendo attivamente al successo del campionato 2018, il primo nella storia delle Furie Rosse.

Nuovo torneo attrattivo

La stagione ’20/’21 del campionato francese, che dovrebbe partire il prossimo 5 settembre, prevede una formula nuova, estremamente selettiva. Le sedici squadre ai nastri di partenza, infatti, dovranno stare estremamente attente alla tagliola della retrocessione, con la stagione ’21/’22 che avrà solamente 12 squadre al via dell’Elite 1 Femenin.

Le formazioni sono state suddivise in quattro gironi da quattro team. Le migliori due di ogni raggruppamento accederanno alle pool scudetto, le peggiori alle pool salvezza. Le peggiori 4 di quest’ultima lasceranno la massima serie, la quintultima sarà invece attesa da uno spareggio contro la prima classificata della seconda divisione. Un torneo super competitivo non solo al vertice, quindi, ma ad ogni livello della classifica. Decisamente attrattivo, dunque, per un’esperienza estera di alto profilo. Potrebbe esserlo pure per altre atlete italiane – desiderose nel caso di testarsi in quel contesto -, con alcuni elementi del campionato nostrano che starebbero valutando delle situazioni interessanti.

Quali sono le altre nazionali italiane attualmente in Francia?

Melissa Bettoni, Ilaria Arrighetti (Rennais)
Valentina Ruzza, Claudia Salvadego (Stade Francais)
Valeria Fedrighi (Tolosa)

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news. Dai uno sguardo anche alla nostra pagina Instagram, sempre ricca di spunti

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: chiusa la fase playoff, Villorba e Valsugana in finale

Nel girone playout vince l'Unione Rugby Capitolina, Calvisano retrocede

item-thumbnail

Il Villorba ha vinto la Coppa Conference del rugby femminile

Primo trofeo stagionale in archivio: se lo aggiudicano le gialloblu sul neutro di Firenze. Battuto in finale il CUS Milano

item-thumbnail

Serie A Elite femminile: i risultati e la classifica dopo la 5° giornata della seconda fase

Il penultimo weekend ha già ufficializzato le due squadre che si giocheranno la finale scudetto

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: programma e formazioni della domenica

CUS Milano a Colorno per tenere aperta la corsa alle fasi finali, Calvisano lotta per non retrocedere

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: le formazioni dell’anticipo Valsugana-Villorba

In programma il big match tra le prime due squadre del campionato