L’Italia sarebbe interessata agli allenatori del Racing 92, ma Gavazzi smentisce

Secondo Midi Olympique, Laurent Labit e Laurent Travers sarebbero tra i candidati per la successione a Conor O’Shea dopo il 2019

estremo hayward 15 italia

ph. Sebastiano Pessina

La Federazione Italiana Rugby sarebbe interessata all’ingaggio di Laurent Labit e Laurent Travers per allenare la nazionale dopo la Coppa del Mondo 2019 in Giappone. Lo ha rivelato la rivista Midi Olympique, nel numero uscito lunedì 21 gennaio. Labit e Travers, entrambi 50enni, sono gli attuali allenatori del Racing 92 e sarebbero stati contattati dalla Federazione già nel 2015 quando entrambi erano già alla guida del club parigino, rifiutando la proposta italiana.

I due collaborano dal 2005, quando iniziarono ad allenare insieme il Montauban fino al 2009, anno del loro passaggio al Castres. Con quest’ultimo, riuscirono a vincere a sorpresa il Top 14 2012/2013, abbandonano l’Occitania per trasferirsi a Parigi.

Alla guida del Racing, Labit e Travers hanno finora conquistato un Top 14 (2016/2017) e due finali di Champions Cup (2016 e 2018), entrambe perse contro Saracens e Leinster. Con il club biancoceleste la coppia ha un contratto fino al 2022, il che renderebbe piuttosto improbabile un addio prematuro per allenare l’Italia secondo i media francesi.

Secondo Midi Olympique, l’asse Labit-Travers non sarebbe l’unica idea per la successione di Conor O’Shea, il cui contratto scade nel 2020 e non è stato ancora rinnovato. Il magazine francese parla anche di altri due nomi in ballo: un neozelandese e un inglese, mentre è certo che il presidente federale Alfredo Gavazzi abbia incontrato tre volte Eddie Jones. Il numero uno della FIR, tuttavia, aveva anche dichiarato che “non sarà Eddie Jones l’allenatore dopo il 2020. Ha proposto una visione e una filosofia diversa dalla nostra”.

Aggiornamento (15:13) – Con un tweet sul proprio profilo Twitter ufficiale, il presidente Alfredo Gavazzi ha smentito pubblicamente di aver avuto “contatti di alcun tipo con Laurent Labit e/o Laurent Travers”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Dean Budd si è ritirato

Il seconda linea ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo, lo ha annunciato tramite i suoi profili social

4 Luglio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale italiana rugby: i convocati per il raduno di Parma

Franco Smith chiama 28 giocatori. Prima da invitati per Monty Ioane, Paolo Garbisi e Michele Lamaro

2 Luglio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby e allenamento: la FIR propone sessioni virtuali in compagnia degli azzurri

Sedute di allenamento nella palestra all'aria aperta delle montagne del Trentino

22 Giugno 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Alessandro Zanni, 350 ore in campo

Meritata celebrazione di un giocatore il cui rugby ha parlato per lui

17 Giugno 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

I 10 giocatori italiani di rugby con più follower su Instagram

Grandi icone, giovani in rampa di lancio e diverse sorprese tra i profili più seguiti

7 Giugno 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nel XV con più caps del mondo ci sono Parisse e Castrogiovanni

Gli azzurri inseriti nella formazione più esperta di ogni tempo a livello internazionale

4 Giugno 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale