Challenge Cup: i risultati degli ottavi e l’avversario del Benetton ai quarti

Due vittorie in trasferta e sei affermazioni casalinghe nel primo turno ad eliminazione diretta

Challenge Cup: la situazione dopo la prima giornata con Zebre e Benetton ph. Ettore Griffoni

Challenge Cup: i risultati e l’avversario del Benetton ai quarti –  ph. Ettore Griffoni

Si è chiuso domenica 7 aprile il turno degli ottavi di finale di Challenge Cup: Gloucester, Clermont, Benetton, Ospreys, Edimburgo, Ulster, Sharks e Connacht sono le otto squadre rimaste a contendersi la coppa cadetta.

Venerdì il Gloucester di Stephen Varney ha avuto ragione del Castres per 30-25 tra le mura amiche del Kingsholm.

Nella giornata di sabato il Clermont è riuscito ad eliminare dei Cheetahs mai domi. Dopo un parziale di 22-3 nel primo tempo a favore dei francesi, a segno con Jurand, Delguy e Fourcade, trasformato poi in 27-3 a inizio ripresa, arriva il tentativo di rimonta dei sudafricani, che marcano per tre volte negli ultimi 20 minuti della gara, arrivando a insidiare nel finale la vittoria degli avversari.

Dopo la vittoria pomeridiana del Benetton sui Lions, gli Ospreys si sono presi il palcoscenico battendo una delle squadre attualmente più in forma in Premiership, i Sale Sharks. Partita tirata che i gallesi hanno portato in fondo con grande resilienza, resistendo alla rimonta avversaria nel finale dopo essere andati sopra per 20-3 nei primi 50 minuti. Il risultato finale è poi stato di 23-15.

Nell’altra gara di sabato sera Edimburgo ha strapazzato Bayonne per 33-15 grazie a una grande ripresa. Chiuso in svantaggio 5-7 il primo tempo, e poi andati sotto 12-15 al 50′, gli scozzesi hanno segnato 21 punti in 14 minuti a metà ripresa per prendersi la partita. Doppietta per il mediano di mischia Ben Vellacott.

Nelle partite di domenica crollo verticale del Montpellier, che dopo aver condotto 17-7 su Ulster nella prima frazione di gioco sul proprio campo di casa è rimasto in 14 a inizio ripresa (rosso a Paul Willemse) e poi anche in 12 (giallo contemporaneo a Florian Verhaeghe e Vano Karkadze), chiudendo il match infine in 13 (giallo a tempo scaduto a Gabriel Ngandebe). Gli irlandesi sono dunque passati per 17-40.

Dopo la gara delle Zebre a Durban contro gli Sharks, il lotto degli ottavi di finale di Challenge Cup è stato chiuso da Pau-Connacht, partita vinta dalla squadra in trasferta per 30-40 in una gara emozionante, piena di mete, sostanzialmente guidata nel punteggio per un’ora dai padroni di casa. Gli irlandesi sono usciti alla distanza, chiudendo con un parziale di 21-0 dal 54′ al termine grazie alle mete di Caolin Blade, Bundee Aki e Cian Prendergast.

Proprio il Connacht sarà il prossimo avversario del Benetton nei quarti di finale del weekend del 14 aprile. Le due squadre si sono scontrate di recente in United Rugby Championship e per gli uomini in verde sarà un ritorno a Monigo per disputarsi l’accesso alle semifinali.

Challenge Cup, i risultati degli ottavi

Gloucester v Castres 30-25
Clermont v Cheetahs 27-22
Benetton v Lions 27-17
Ospreys v Sale Sharks 23-15
Edinburgh v Bayonne 33-15
Montpellier v Ulster 17-40
Sharks v Zebre 47-3
Pau v Connacht 30-40

Challenge Cup, il quadro dei quarti di finale

Venerdì 12 aprile – ore 21:00 – Gloucester v Ospreys
Sabato 13 aprile – ore 13:30 – Clermont v Ulster
Sabato 13 aprile – ore 13:30 – Sharks v Edinburgh
Domenica 14 aprile – ore 13:30 – Benetton v Connacht

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: sede, calendario, orari e arbitri delle finali europee

Tutto il programma delle finali Gloucester-Sharks e, soprattutto, Leinster-Tolosa

21 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la corsa del Benetton Rugby finisce a Gloucester

Ai trevigiani non basta una prestazione coraggiosa, i padroni di casa vincono e conquistano la finale

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gli Sharks sono la prima finalista di Challenge Cup: Clermont sconfitto dopo una semifinale incredibile

Al Twickenham Stoop passano i sudafricani 32-31: decidono una meta di Mapimpi a 10' dalla fine e soprattutto gli strepitosi calci di un perfetto Siya ...

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la preview di Gloucester-Benetton

La semifinale della coppa cadetta vale un bel pezzo di stagione per entrambe. Si gioca alle 16:00

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione del Gloucester per la semifinale con il Benetton Rugby

I Cherry & Whites recuperano il capitano Lewis Ludlow, Stephen Varney inizia dalla panchina

3 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gloucester, il tecnico Skivington: “Benetton forte e pieno di Nazionali. Gioca diversamente rispetto agli inglesi”

Il director of rugby degli inglesi: "La sfida è adattarsi a un avversario diverso da quelli di Premiership"

2 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup