Benetton, Marin: “Contento per l’azzurro ed il percorso a Treviso. Voglio migliorare in molti aspetti del gioco”

L’utility back classe ’02 ha parlato nel post partita contro i Dragons

Leonardo Marin, nel post Benetton-Dragons 23-9

Con una mezzora abbondante di gioco, dopo essere partito inizialmente dalla panchina, Leonardo Marin – utility back classe ’02 – ha dato un contributo prezioso in regia per il successo dei leoni contro i Dragons, nella terza giornata di Challenge Cup.

“Una gara non cominciata nel migliore dei modi”, come racconta l’ex Mogliano, che i leoni hanno portato dalla loro parte con forza nel corso della ripresa.

“Sulla gestione della palla nel nostro campo, in avvio, abbiamo fatto qualche fase di troppo e questo ha permesso loro di prendere vita ed energia, rimanendo poi in gara anche grazie a qualche fallo nostro (3 piazzati a segno per i gallesi, avanti 8-9 alla pausa, ndr)”, ha spiegato Marin ai microfoni di BEN TV.

“Questo tipo di partita ad ogni modo, può capitare. Nell’intervallo ci siamo detti di entrare di più nelle nostre strutture in attacco, di giocare al meglio il nostro sistema e nel caso di mancato avanzamento lavorare al piede mettendo poi pressione su di loro”, ha proseguito, indicando la chiave per il cambio di passo avvenuto nella ripresa, prima di parlare del suo momento.

Leggi anche: La Francia e quella meta che fu una fine del mondo

“Sono contento per la convocazione in azzurro e per il percorso che sto facendo a Treviso, ma non sono pienamente soddisfatto: ci sono tanti aspetti del mio gioco che voglio migliorare”, ha sentenziato.

Magari già dalla partita contro Lione: “Una gara molto importante, contro una squadra tosta, ancor più in casa. Ci prepareremo bene, con la spinta di una serie di giocatori che rientrano. Quindi faremo un passo avanti rispetto a ieri”, ha concluso Marin.

Leggi anche: Challenge Cup: i risultati della 3^ giornata e la situazione del Benetton in ottica passaggio del turno

Video – Leonardo Marin nel post Leoni-Dragons 23-9

Leggi anche: Chi trasmette il rugby in tv e streaming nel 2022?

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby: ridotta la squalifica di Niccolò Cannone

L'avanti sarà a disposizione per l'ultima partita dello United Rugby Championship

item-thumbnail

Luca Sperandio: possibile futuro in Francia?

L'ala-estremo dei Leoni potrebbe trasferirsi all'estero a fine stagione. In partenza anche Benvenuti

item-thumbnail

URC: la preview del derby Benetton-Zebre

Si gioca alle 17:30 a Monigo, diretta TV su canale 20

item-thumbnail

URC, Benetton: ecco i Leoni che sfidano le Zebre, guidati da capitan Lamaro

I biancoverdi sono pronti per il secondo derby stagionale, e lo affrontano con una squadra rivista rispetto a quella scesa in campo in Sudafrica

item-thumbnail

Benetton, Duvenage verso il derby: “Dobbiamo dimostrare maturità dopo il Sudafrica”

Il mediano di mischia sudafricano introduce la sfida contro le Zebre

item-thumbnail

Benetton Rugby: arriva il rinnovo di Edoardo Padovani

Il trequarti farà ancora parte del roster dei Leoni