Roberto Manghi: “Vogliamo scrivere pagine importanti di storia per lo sport reggiano”

Le parole del coach reggiano in vista della ripresa della stagione

Roberto Manghi: "Vogliamo scrivere pagine importanti di storia per lo sport reggiano"

Roberto Manghi: “Vogliamo scrivere pagine importanti di storia per lo sport reggiano”

La Coppa Italia prima, la ripresa del Top10 poi: per il Valorugby di Roberto Manghi questo mese di gennaio si presenta parecchio intenso. Naturalmente tutto dipenderà dalla solita variabile del Covid, tornato a picchiare duro in queste ultime settimane, ma il coach di Reggio Emilia non vuole comunque farsi trovare impreparato alla ripartenza della stagione dopo la sosta invernale.

Lo stesso head coach emiliano, nato per ironia di destino a Parma, ha voluto tracciare in un’intervista concessa all’edizione odierna della Gazzetta di Reggio l’andamento della sua squadra in questo primo scorcio di stagione. Dove a tenere banco è l’inseguimento a Padova, attuale capolista della classifica del TOP10: “Abbiamo anche giocato una grande partita sul loro campo, ha hanno vinto loro. Quindi si sono dimostrati i più forti” ha detto Manghi “Ma noi quest’anno abbiamo un qualcosa in più, non lasciamo nulla di intentato e giochiamo sempre per vincere. […] Ad oggi la classifica dice che Padova è superiore, ma noi vogliamo dimostrare all’Italia del rugby che siamo pronti per puntare alla vittoria”.

Uno dei punti di forza della squadra emiliana è sicuramente la buona resa di molti giocatori giovani, ma Roberto Manghi non ne fa un discorso di età: “Se ci sono giocatori che in questo momento si stanno mettendo in evidenza, il merito è del gruppo squadra nella sua totalità. Per un giovane che emerge c’è un compagno che lo aiuta e lo sostiene, che gli dà i giusti consigli in campo”.

Leggi anche: La rabbia di Roberto Manghi e del Valorugby: “Siamo senza stadio, situazione incredibile”

Il sogno del Valorugby è quello di mettere le mani sullo scudetto e Manghi di certo non si tira indietro: “Non posso che essere onorato e orgoglioso per questa possibilità. Se lo merita il nostro presidente in primis, se lo merita il gruppo di persone da anni impegnate a far crescere il progetto, se lo meritano gli appassionati e i tifosi reggiani. Venite al Mirabello e questo non rimarrà solo un sogno, ma un obiettivo concreto mai così vicino.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: dal prossimo turno il campionato diventa “spezzatino”

Dal prossimo e 11° turno le partite saranno spalmate su tre giorni: da venerdì a domenica si scende in campo per lo Scudetto

24 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Mercato, Colorno: arriva un 10 dalle Zebre

Il club biancorosso ingaggia Paolo Pescetto, apertura della franchigia federale negli ultimi 2 anni

6 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Petrarca, Marcato: “Fermi da quasi un mese, ma vogliamo onorare la Coppa Italia”

Il tecnico ha parlato alla vigilia del match di Coppa contro i Lyons Piacenza

6 Gennaio 2022 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Top 10 e Serie A: novità per le partite durante le finestre internazionali

L'ultima modifica del Consiglio Federale entrerà in vigore dalla stagione 2022-2023

4 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Lyons Piacenza: in arrivo un pilone dall’Argentina?

In vista del girone di ritorno

3 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Lazio: un seconda linea argentino in arrivo dal mercato

Rinforzo tra gli avanti di coach De Angelis

1 Gennaio 2022 Campionati Italiani / TOP 10