La rabbia di Roberto Manghi e del Valorugby: “Siamo senza stadio, situazione incredibile”

La squadra reggiana ancora non sa dove potrà disputare il prossimo match casalingo del Top10. Ecco la ricostruzione di quello che è successo

Top10, Valorugby: sette giocatori lasciano il club

La rabbia di Roberto Manghi e del Valorugby: “Siamo senza stadio, situazione incredibile”. PH OnRugby

Situazione quantomeno grave quella del Valorugby, non sotto il profilo del gioco ma per quanto riguarda l’aspetto logistico della stagione. Se la squadra di Manghi veleggia al secondo posto del Top10 e ha appena vinto in maniera netta contro Viadana, ha però il problema dello stadio. Le ultime due partite contro Calvisano e appunto Viadana le ha giocate al Lanfranchi di Parma e, al momento, non saprà se potrà giocare in casa il prossimo match del 13 novembre contro le Fiamme Oro.

Leggi anche: Risultati, classifica e calendario del Top10

È stato direttamente l’allenatore Manghi a spiegare la situazione con parole molto dure al “Resto del Carlino”, dopo che domenica alle telecamere di Raisport aveva detto le stesse parole. Il coach dei Diavoli ha definito “incredibile” la situazione, con l’assenza di risposte da parte delle autorità per la gestione del Mirabello. Lo stadio della città emiliana infatti si sarebbe dovuto rifare il look durante l’estate, ma i lavori che sarebbero dovuti terminare per metà ottobre (e la società aveva chiesto di disputare le prime gare in trasferta) hanno reso inutilizzabile il prato dell’impianto, che al momento non presenta le condizioni di sicurezza per disputare un match del Top10.

Leggi anche: Come, dove e quando seguire in streaming le partite degli azzurri tra ottobre e novembre

La società ha confermato la situazione descritta da Roberto Manghi, che ha aggiunto come si stia cercando di fare dei lavori di ammodernamento in fretta e furia alla Canalina (il centro sportivo del Valorugby) così da poter almeno giocare in città le partite. Sarebbe una soluzione tampone, visto che le tribune sono decisamente più piccole e meno attrezzate di quelle del Mirabello, relativamente al quale invece tutto l’ambiente ovale reggiano sta aspettando delle risposte precise sui lavori da fare per riportarlo “a norma” e sui tempi necessari. Risposte che ancora non sono arrivate, e intanto le giornate del Top10 passano veloci…

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top 10: le formazioni di Valorugby-Colorno

Sfida al vertice per la zona playoff, con la squadra di Manghi che vuole confermarsi alle spalle del Petrarca

5 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: i risultati del sabato di campionato

Fra posticipo e rinvii in campo solo quattro squadre. Colpo Lyons con Calvisano,

4 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming di Lyons Piacenza-Calvisano

Calcio d'inizio al 'Beltrametti' di Piacenza, alle ore 14

4 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: le formazioni della 9^ giornata

Domani il super posticipo emiliano tra Valorugby e Colorno

4 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: squalifiche in casa Calvisano e Lazio

Anche Gianluca Guidi fermato dal giudice sportivo

3 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: altre due partite rinviate. Programma e arbitri delle altre tre

Due match sabato e uno domenica dopo l'ufficializzazione della FIR di due ulteriori rinvii

2 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10