Harlequins campioni d’Inghilterra. Vittoria da sogno (38-40) in finale di Premiership sui Chiefs

Decisiva la doppia meta nel finale di Louis Lynagh, figlio d’arte nato a Treviso da madre italiana

Harlequins campioni d'Inghilterra 2021

Harlequins campioni d’Inghilterra 2021

Dopo la clamorosa rimonta nella semifinale contro Bristol – simbolo di una stagione vissuta sempre a rincorrere -, gli Harlequins compiono un’altra impresa, ribaltando nel finale  – dopo che peraltro erano stati nettamente avanti (14-26) in chiusura di prima frazione – l’esito del pazzo (11 mete e continui cambi di leadership nel punteggio) e bellissimo atto conclusivo della Premiership (davanti a 10mila spettatore in quel di Twickenham) al cospetto dei favoriti, nonché campioni in carica, degli Exeter Chiefs – alla sesta finale consecutiva -, imponendosi 40-38 e tornando a vincere il titolo nazionale dopo quello del 2012.

Gli highlights dell’incontro:

Un tardo pomeriggio leggendario, nel sudovest londinese, per gli arlecchini – prossima squadra di Tommaso Allan, numero 10 azzurro -, sospinti dal piede e dalla regia di Smith, dalla leadership e consistenza di Joe Marler, man of the match, dalla potenza debordante di Dombrant ed Esterhuizen, e dalla classe di Louis Lynagh, figlio d’arte (padre campione del Mondo con i Wallabies nel ’91) e nativo di Treviso – la madre è italiana -, trequarti classe ’00 potenzialmente azzurrabile, autore di una superba doppietta, decisiva per il sorpasso finale, ovviamente esaltato dalla stampa UK.

Leggi anche: Lions, il tour di Alun Wyn Jones è già finito

Il tabellino di Exeter Chiefs-Harlequins 38-40

Exeter Chiefs: Nowell; Cuthbert, Slade, Devoto, O’Flaherty; J. Simmonds (c), Maunder; Hepburn, Cowan-Dickie, Williams, Jonny Gray, Hill, Kirsten, Capstick, S. Simmonds
A disposizione: Yeandle, Moon, Street, Lonsdale, Armand, Townsend, H. Skinner, Hogg

mete: Gray (17′), Hepburn (28′), S. Simmonds (48′), Devoto (53′), Hogg (77′)
trasformazioni: J. Simmonds (18′, 29′, 48′, 54′, 77′)
punizioni: J. Simmonds (65′)

Harlequins: Green; Lynagh, Marchant, Esterhuizen, Murley; Smith, Care; Marler, Baldwin, Louw, Symons, Lewies (c), Chisholm, Kenningham, Dombrandt.
A disposizione: Joe Gray, Garcia Botta, Collier, Lamb, Lawday, Landajo, Tapuai, Northmore

mete: penalty try (5′), Louw (37′), Dombrandt (40’+ 4′), Esterhuizen (43′), Lynagh (71′, 75′)
trasformazioni: Smith (40’+ 6′, 45′, 73′, 77′)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La guida alla Premiership 2021/2022 da Newcastle a Worcester

La preview stagionale squadra per squadra, con focus su Matteo Minozzi, Marco Riccioni e Marco Fuser

17 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Marco Riccioni sarà titolare nella prima partita di Premiership coi Saracens

Il pilone azzurro è stato inserito nel XV che sfiderà i Bristol Bears

17 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La guida alla Premiership 2021/2022 da Bath ai London Irish

La prima parte della preview della nuova stagione del massimo campionato inglese

15 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Tommy Allan titolare per l’amichevole di lusso fra Harlequins e Leinster

Importante test prestagione per le due squadre: il 10 azzurro torna ad affrontare Johnny Sexton

9 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Toby Flood si ritira, ma non lascia il mondo rugby

Per il mediano d'apertura è pronto un incarico tecnico

7 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: il Tolone di Parisse fa 24-24 con Montpellier, bene Allan nella rimonta Harlequins

Sergio e i suoi vengono beffati allo scadere alla prima di Top 14, mentre i campioni d'Inghilterra vincono una rocambolesca amichevole con l'apertura ...

5 Settembre 2021 Emisfero Nord