Lions: il tour di Alun Wyn Jones è già finito

Lascia il gruppo anche Tipuric, problemi fisici anche dalla finale di Premiership. Nuovo capitano e nuovi convocati per Warren Gatland

Il tour con i Lions di Alun Wyn Jones è già finito

Il tour con i Lions di Alun Wyn Jones è già finito ph. Sebastiano Pessina

La partita contro il Giappone, vinta 28-10 nella giornata di ieri a Murrayfield, ha portato con sé strascichi pesantissimi in casa British and Irish Lions.

L’infortunio alla spalla ad Alun Wyn Jones – seconda linea degli Ospreys classe ’85 – nel corso del primo tempo, che sin da subito era parso piuttosto grave, infatti, ha ufficialmente costretto il fuoriclasse gallese, capitano designato da Warren Gatland per il tour in Sudafrica, a dare forfait per il resto degli impegni dei ‘tourists’, quest’estate.

Destino a cui è andato incontro anche il flanker gallese classe ’89 Justin Tipuric, compagno di mille battaglie di Alun Wyn Jones – tra nazionale e club -, a sua volta fuori costretto ad abbandonare le velleità di tour per un problema proprio alla spalla.

Leggi anche: Top10, Rugbymercato: tutti i movimenti ufficiali nelle rose del torneo

Warren Gatland e lo staff, così, sono immediatamente dovuti correre ai ripari, scegliendo Conor Murray, leggendario mediano di mischia irlandese classe ’89, bandiera dei verdi e del suo Munster, come nuovo capitano per il tour dei Lions, convocando anche altri due gallesi. Il terza linea classe ’90 – in forza ai Cardiff Blues – Josh Navidi, ed il seconda linea classe ’96 degli Ospreys Adam Beard, in vista del viaggio in Sudafrica, la cui partenza è prevista per la serata odierna.

Capitanato

Conor Murray sarà il tredicesimo capitano irlandese nella storia dei Lions, il quarto considerando solamente il nuovo millennio, affiancandosi così a tre grandissimi della storia recente dei verdi, come Peter O’Mahony – che nel 2017 prese onori ed oneri dall’infortunato Sam Warburton -, Paul O’Connell (nel 2009 in Sudafrica) e Brian O’Driscoll.

“Conor (Murray, ndr) è un eccezionale giocatore di rugby. Si tratta di un atleta al terzo tour, tenuto in grandissima considerazione sia dallo staff tecnico che da tutti i compagni. Sono certo che guiderà il gruppo in maniera brillante, e che sarà supportato al meglio da tutti i senatori del team”, ha commentato Warren Gatland.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Irlanda: Andy Farrell convoca 50 giocatori per preparare i Test Match di novembre

Lo staff tecnico pensa al futuro iniziando anche a valutare le possibilità a disposizione per il Sei Nazioni 2022

17 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Barbarians: Tra i convocati nomi eccellenti in campo e in panchina

Tanti nomi importanti tra i primi convocati dei Barbarians, che il 27 novembre giocheranno contro Samoa a Twickenham

8 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: Maro Itoje nuovo capitano della nazionale?

A novembre ci sarà un passaggio di consegne con Farrell? In Inghilterra monta la discussione

3 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

All Blacks: c’è un nuovo gruppo di leader che punta alla Rugby World Cup 2023

Quattro giocatori, in particolare, guideranno il gruppo nei prossimi anni verso l'obiettivo iridato

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli Springboks hanno risposto alle critiche di Steve Hansen

Il ct Jacques Nienaber non le ha mandate a dire al collega neozelandese

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match