Benetton: i leoni che hanno già ufficializzato l’addio a fine anno e chi è ancora in scadenza

Uno sguardo alle uscite, tra ufficialità e possibilità, da Treviso

Benetton partenze

Benetton rugby, partenze ph. Ettore Griffoni

Dopo aver dato un attento sguardo a tutto ciò che concerne il mercato in entrata dei leoni, tra figure di grande esperienza internazionali e giovani talenti azzurri in rampa di lancio, in attesa che nelle prossime settimane arrivino indicazioni ufficiali dalla Ghirada, cosa succederà sul fronte uscite, in quel di Treviso?

Ad oggi, sono sei i Leoni che hanno già ufficializzato il loro addio al club biancoverde al termine della stagione. Nicola Quaglio – pilone sinistro internazionale classe ’91 -, a marzo, ha comunicato la decisione di rescindere il contratto con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza, in accordo con la società, perché “per la situazione pandemica, ho intensificato la mia presenza nell’azienda di famiglia e a trent’anni mi trovo a fare una scelta di vita professionale“, che lo porterà così lontano dal livello del Pro14, ma non necessariamente, magari, da quello più accessibile del Top10.

Leggi anche: Nazionale Italiana Rugby Under 20: gli Azzurrini

Anche per Tommaso Allan – apertura azzurra classe ’93 -, addio in anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto, con il passaggio al prestigioso club degli Harlequins, in Premiership inglese. Medesimo campionato in cui giocheranno, nel ’21/’22, anche Marco Riccioni, pilone destro internazionale classe ’97, ufficialmente dei Saracens dalla prossima annata agonistica, e Eli Snyman, seconda linea classe ’96 dello Zimbabwe, che ha firmato per i Leicester Tigers.

Mentre Ian Keatley, trequarti irlandese classe ’87, aveva già salutato a metà stagione (approdando ai Glasgow Warriors), dopo che il rapporto tra l’ex Munster e l’ambiente veneto si era deteriorato, nelle ultime settimane anche Jayden Hayward, estremo azzurro classe ’87 ed elemento di spicco dell’ultimo lustro (abbondante) dei leoni, ha annunciato la decisione di lasciare il club per tornare in Australia, per garantire al figlio, con problemi di salute – qui, il link per la raccolta fondi lanciata dall’ex Force -, il contesto di vita migliore possibile.

Chi è ancora in scadenza?

Detto di chi ha già salutato, diamo uno sguardo a coloro i quali, invece, hanno un rapporto lavorativo con i leoni sino a fine giugno. Stando alle indicazioni dei comunicati trevigiani, dopo i recenti rinnovi di due veterani di spessore in mezzo al campo, come i due internazionali azzurri Luca Morisi e Ignacio Brex, sono attualmente otto i giocatori .- almeno in via ufficiale – ancora in scadenza di contratto in chiusura di annata agonistica. Una lista in cui, tra voci di (molto) probabili rinnovi, (possibili) ritiri e interessamenti di club del Top10, ci sarebbero Federico Ruzza (mancherebbe solo l’ufficialità alla sua permanenza in Ghirada), Charlie Trussardi (in stagione già permit con Rovigo, con cui andrà a caccia dello scudetto nelle prossime settimane), Corniel Els (verso la conferma?), Marco Barbini, Leonardo Sarto, Angelo Esposito, Derrick Appiah ed Alberto Sgarbi. Un piccolo, ma significativo plotoncino di atleti che hanno scritto pagine importanti con i leoni, il cui futuro sarà più chiaro nelle prossime settimane.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

TAG:
item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde