Tante novità dal mercato del Top10

Diversi movimenti di rilievo stanno bollendo in pentola: coinvolte Padova, Calvisano, Rovigo e Valorugby

Tante novità dal mercato del Top10 ph. Sebastiano Pessina

Tante novità dal mercato del Top10 ph. Sebastiano Pessina

Quando mancano ormai solo una decina scarsa di giorni al kick-off dei playoff scudetto (in diretta tv e streaming sui canali di Raisport), apice tecnico ed emozionale della stagione 2020/2021, le quattro squadre coinvolte – Petrarca, Calvisano, Rovigo e Valorugby, in rigoroso ordine (attuale, in attesa del recupero tra Colorno e Rovigo di sabato) stanno ultimando il loro percorso di avvicinamento sul campo. Quelle della post season, però, non sono le uniche battaglie di queste settimane in Top10.

Dietro le scrivanie, infatti, si giocano già anche altre partite – di mercato -, altrettanto importanti e preziose nell’ottica dell’allestimento delle rose della prossima annata agonistica.

Il Petrarca, che ha archiviato trionfalmente la regular season, ed è la grande favorita dei playoff – che inizierà al cospetto del Valorugby Emilia -, avrebbe messo nel mirino Nardo Casolari, flanker classe ’97 del Calvisano – brillante anche nelle apparizioni in Pro14 con le Zebre, nel corso del ’20/’21 – per rinforzare ulteriormente la propria terza linea. Detto anche dell’interessamento – riportato dai media veneti negli scorsi giorni – per Matteo Canali, seconda linea classe ’98 rodigina ed in orbita Benetton, in caso di uscita dai Leoni potrebbe entrare nelle mire dei neri anche Angelo Esposito, ala internazionale classe ’93.

Con Ruggeri che verosimilmente rimarrà a Rovigo – dove potrebbe arrivare anche Leonardo Sarto, mentre chissà se Nicola Quaglio vestirà il rossoblù -, e Zambonin in uscita – in direzione Zebre -, invece, Calvisano potrebbe rinforzare il pacchetto degli avanti con il ritorno nel Top10 di Samuele Ortis, seconda linea classe ’96 ex Rovigo, e con il probabile arrivo di Andrej Marinello. E a Reggio si muove qualcosa? Tante voci, la più solida delle quali, attorno al Valorugby, parrebbe essere quella legata alarrivo in Emilia di Diego Antl, nazionale italiano 7s in forza al Rovigo.

Insomma, si prospetta un maggio pirotecnico, dentro e fuori dal campo nel massimo campionato nazionale, con un titolo in palio – desideratissimo dai quattro team in gioco, anche dopo la sospensione dello scorso anno -, ma anche con la finestra già aperta anche sulla prossima stagione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Valorugby: Diego Antl è un nuovo diavolo

Secondo colpo in entrata per i reggiani

12 Giugno 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Rovigo: Zambelli ufficializza Coetzee in un’intervista al portale Polesine Rugby

L'ex allenatore degli Springboks sarà il sostituto di Umberto Casellato alla guida dei Campioni d'Italia. Con lui ritorni eccellenti?

12 Giugno 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, rugbymercato: i cambiamenti ufficiali nelle rose del campionato

Tutte le operazioni già ufficializzate dai club del massimo torneo nazionale

12 Giugno 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: ecco i primi due colpi dei Lyons, che rinforzano mediana e prima linea

Dopo i rinnovi, si muove anche in entrata il mercato della società emiliana che punta su un ex-nazionale Seven argentino a numero 10

12 Giugno 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, Colorno: ufficializzato lo staff tecnico

Umberto Casellato sarà l'head coach. Un ruolo anche per Filippo Frati

11 Giugno 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, Piacenza: 15 conferme e 5 partenze, i Lyons progettano la prossima stagione

Gli emiliani puntano a continuare il progetto tecnico iniziato nel campionato da poco concluso con tanti rinnovi di livello

10 Giugno 2021 Campionati Italiani / TOP10