Premiership: Exeter batte i Wasps 19-13 in finale e bissa il trionfo in Champions Cup

Stagione trionfale per il team del Devon. Quasi un’ora in campo per Matteo Minozzi

Exeter campione di tutto – ph. XAVIER LEOTY / AFP

Dopo aver archiviato il titolo di Campioni d’Europa lo scorso fine settimana, al termine di una stupenda battaglia con il Racing 92, gli Exeter Chiefs hanno concesso il bis, nella serata di ieri, laureandosi campioni d’Inghilterra – per la seconda volta, dopo il titolo del 2017 e due finali perse negli ultimi due anni -, sconfiggendo 19-13 i Wasps – di cui Andrea Masi ci ha raccontato dettagliatamente lo straordinario percorso di crescita – di Matteo Minozzi, in campo per quasi un’ora di gioco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🔥 @officialexeterchiefs are the 2020 @premrugby Champions! Feels good huh?!

Un post condiviso da Exeter Chiefs (@officialexeterchiefs) in data:

La partita

Dopo il piazzato di Jimmy Gopperth, i ragazzi del Devon hanno reagito, portandosi davanti con la marcatura pesante del nazionale inglese Henry Slade, con il team di Baxter davanti alla pausa lunga grazie ai due piazzati – in risposta alla meta di Umaga – del solito superbo Joe Simmonds, apertura e fratello di Sam – terza linea eletta come giocatore EPCR dell’anno la scorsa settimana -, grande protagonista dell’annata

Nella ripresa, su terreno bagnato e sotto la pioggia, scambio di cortesie sempre dalla piazzola tra Gopperth e Simmonds, con i Chiefs, avanti 19-13, in grado di resistere all’assalto finale dei rivali, e conquistare uno straordinario double.

Il tabellino di Chiefs v Wasps 19-13 – Premiership final

Chiefs: S Hogg; J Nowell, H Slade, O Devoto, O Woodburn; J Simmonds (capt), J Maunder (S Hidalgo-Clyne 61); A Hepburn (B Moon 61), L Cowan-Dickie (J Yeandle 61), H Williams (T Francis 61); S Skinner, J Hill (J Gray 55); D Ewers, J Kirsten, S Simmonds.
A disposizione: J Vermeulen, G Steenson, I Whitten.

Mete: H Slade;
Trasformazoni: J Simmonds;
Punizioni: J Simmonds (4)

Wasps: M Minozzi (L Sopoaga 56); Z Kibirige, J de Jongh (M Le Bourgeois 74), J Gopperth, J Bassett; J Umaga, D Robson; T West (B Harris 54), T Taylor (G Oghre 50), J Toomaga-Allen (B Alo 66); J Launchbury (capt), W Rowlands; J Willis, T Young, T Willis (J Gaskell 47).
A disposizione: B Morris, B Vellacott

Mete: Umaga
Trasformazoni: Gopperth
Punizioni: Gopperth (2)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Vademecum per seguire la Premiership 2020/2021

Parte la caccia al titolo di campione d'Inghilterra: i favoriti per le prime posizioni e i pronostici della lotta salvezza

20 Novembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Faf de Klerk racconta la sua battaglia col Covid

Il mediano di mischia Campione del Mondo è pronto a ripartire per la nuova stagione con i Sale Sharks

18 Novembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Intervista a Marco Fuser: la vita a Newcastle e un pensiero all’Azzurro

Il seconda linea veneto ci ha raccontato dei suoi primi mesi con i Falcons e dei suoi desideri

12 Novembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Lawrence Dallaglio lancia i Wasps in vista della finale di Premiership

L'ex grande giocatore inglese incoraggia la sua vecchia squadra che pomeriggio cercherà di fermare Exeter: servirà un'impresa

24 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Stephen Varney rimane in Premiership, rinnova con il Gloucester

Il mediano di mischia giocherà ancora per il club che lo ha cresciuto e formato

23 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: le formazioni per la finale fra Exeter e Wasps

Minozzi e i Wasps hanno ricevuto il via libera: affronteranno Exeter per il titolo di campione d'Inghilterra

23 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership