Sonny Bill Williams e Mike Tyson: una sfida sul quadrato per beneficenza

Il rugbysta e l’ex campione dei pesi massimi, in un match che creerebbe grande attenzione

ph. Sebastiano Pessina

Per il momento non c’è nulla di ufficiale, ma la suggestione è iniziata a circolare in tutto il modo pugilistico e anche in quello ovale. Mike Tyson, il noto ex campione dei pesi massimi, potrebbe tornare in qualche modo a combattere e per farlo vorrebbe iniziare da dei match di beneficenza.

Per far sì che “Iron Mike”, ora 53enne ma tornato in buona forma dopo gli allenamenti con lo sguardo dell’allenatore di MMA (Mixed Martial Arts) Rafael Cordeiro, risalga sul ring c’è bisogno di trovargli un avversario ed è qui che entra in gioco il mondo del rugby.

Il promoter Brian Amatruda infatti starebbe valutando una rosa di tre nomi da proporre all’entourage di Tyson: l’ex giocatore di football australiano Barry Hall, lo specialista della rugby league Paul Gallen e soprattutto la leggenda All Blacks Sonny Bill Williams.

Tutti e tre a vari livelli hanno già avuto esperienze sul quadrato, ma è chiaro che il nome dell’ex centro dei neozelandesi – due volte campione del mondo – attirerebbe molta più gente creando così ulteriori profitti da devolvere ai più bisognosi.

Una data ovviamente non è ancora ipotizzabile, si parla al momento della seconda parte del 2020 e dell’inizio del 2021, mentre sembra già certo che se si dovesse svolgere l’incontro sarà in quel di Sydney.

La suggestione è stata lanciata, inutile negarlo: Sonny Bill Williams, 34 anni, vanta un record coi guantoni indosso di sette incontri e altrettante vittorie, l’ultima ottenuta nel 2015 quando fu in grado di superare il boxeur sudafricano Francois Botha, prima di un ulteriore charity-match sostenuto l’1 dicembre del 2018. Vedremo se l’organizzazione di questo incontro andrà a buon fine.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il ritorno in campo di Ma’a Nonu (e Hosea Gear) in un contesto unico tutto neozelandese

La leggenda degli All Blacks ha giocato in un match di Heartland Championship, divertendosi come un bambino il giorno di Natale...

19 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

L’infinito Ma’a Nonu torna in campo a 39 anni. E con lui un altro ex-All Black…

Sabato ci saranno due debutti molto particolari nell'Heartland Championship, con il centro che è tornato a una condizione...

14 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

La redenzione di Quade Cooper

Il mediano d'apertura racconta del suo ritorno fra i Wallabies e di come è stato tornare in campo a livello internazionale

11 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

All Blacks: il capitano Sam Cane è tornato in campo dopo sei mesi

Il terza linea ha giocato quasi un'ora in un match dell'Heartland Championship. Ecco la sintesi e le sue parole

9 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

In Nuova Zelanda sono preoccupati per la salute di Sam Cane

Le condizioni del terza linea sono sempre sotto la lente d'ingrandimento. Si solleva il tema dell'essere capitano

7 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il XV del torneo secondo Planet Rugby

Quade Cooper "si prende" la maglia come miglior apertura della manifestazione

5 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship