Italia femminile: le convocate per il primo raduno del 2020

Andrea Di Giandomenico ha selezionato 28 atlete per il ritiro ducale dal 3 al 6 gennaio

Italia femminile in festa, a Padova (ph. Mattia Radoni)

Andrea Di Giandomenico, capo allenatore dell’Italia Femminile, ha convocato 28 atlete per il primo raduno del 2020, in programma a Parma dal 3 al 6 gennaio 2020.

Leggi anche: La classifica marcatrici del girone 1 di Serie A femminile (in aggiornamento)

Nel gruppo selezionato dall’head coach abruzzese sono sei le ragazze senza cap con la selezione azzurra. Prima chiamata in assoluto per Vittoria Ostuni Minuzzi ed Elena Vitadello, finisher letali del Valsugana Rugby Padova (team più rappresentato, con ben dieci elementi presenti). Squadra in cui milita anche Erika Skofca, pilone sinistro classe ’98 che aveva già partecipato al ritiro di L’Aquila, a novembre, in qualità d’invitata.

Arrivano, invece, dal CUS Milano Giulia Cavina, gemella di Micol, già nel giro azzurro, e Silvia Arpano, pilone che vanta esperienze di peso anche con Monza ed in Inghilterra (con la maglia delle Loughborough Lightning). Medesimo ruolo di Rosanna Tizzano, anche lei potenziale debuttante, proveniente dall’Amatori Napoli Rugby, figlia del due volte campione olimpico di canottaggio, Davide Tizzano.

Leggi anche: Italia femminile, verso un lungo 2020: intervista ad Andrea Di Giandomenico

Non ci saranno, invece, Veronica Madia ed Aura Muzzo, in fase di recupero dai rispettivi infortuni a caviglia e legamento crociato del ginocchio, entrambe, tuttavia, in corsa per un posto al Sei Nazioni. Discorso diverso, invece, per la capitana Manuela Furlan e per Isabella Locatelli, le cui operazioni alle spalle le costringeranno a stop più lunghi, con l’obiettivo di essere al cento percento in vista del torneo di qualificazione mondiale a settembre.

Leggi anche: Il World Rugby Ranking femminile sorride alle azzurre, nonostante il pari con il Giappone

Italia femminile – la lista completa delle convocate di Andrea di Giandomenico

Silvia ARPANO (CUS MILANO RUGBY, esordiente)
Ilaria ARRIGHETTI (STADE RENNAIS RUGBY CLUB – Francia, 43 caps)
Sara BARATTIN (ARREDISSIMA VILLORBA RUGBY, 91 caps)
Lucia CAMMARANO (RUGBY BELVE NEROVERDI, 23 caps)
Beatrice CAPOMAGGI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA, 1 cap)
Giulia CAVINA (CUS MILANO RUGBY, esordiente)
Giulia CERATO (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 2 caps)
Giordana DUCA (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 14 caps)
Valeria FEDRIGHI (STADE TOULOUSAIN – Francia, 18 caps)
Giada FRANCO (HARLEQUINS LADIES – Inghilterra, 13 caps)
Lucia GAI (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 66 caps)
Elisa GIORDANO (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 39 caps)
Maria MAGATTI (CUS MILANO RUGBY, 30 caps)
Benedetta MANCINI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA, 1 cap)
Michela MERLO (RUGBY MANTOVA, 5 caps)
Vittoria OSTUNI MINUZZI (VALSUGANA RUGBY PADOVA, esordiente)
Laura PAGANINI (CUS MILANO RUGBY, 2 caps)
Beatrice RIGONI (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 39 caps)
Camilla SARASSO (CUS TORINO, 6 caps)                                                       
Francesca SBERNA (GLOUCESTER CLUB – Inghilterra, 4 caps)
Francesca SGORBINI (RUGBY COLORNO, 2 caps)
Michela SILLARI (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 53 caps)
Erika SKOFCA (VALSUGANA RUGBY PADOVA, esordiente)
Sofia STEFAN (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 52 caps)
Rosanna TIZZANO (AMATORI NAPOLI RUGBY, esordiente)
Sara TOUNESI (RUGBY COLORNO, 12 caps )
Silvia TURANI (RUGBY COLORNO, 12 caps)
Elena VITADELLO (VALSUGANA RUGBY PADOVA, esordiente)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coronavirus: sospesa Italia-Scozia del Sei Nazioni Femminile

La partita avrebbe dovuto giocarsi quest'oggi (ore 18.10), a Legnano

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Italia, la formazione contro la Scozia

Torna Aura Muzzo. Lucia Cammarano dal 1' al posto di Giada Franco

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: 23 azzurre per battere la Scozia

Andrea Di Giandomenico ha selezionato le ragazze che domenica a Legnano sfideranno le scozzesi. Obiettivo vittoria per dimenticare la Francia

17 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

5 cose sull’Italia Femminile in questo avvio di Sei Nazioni

Brevi appunti su quello che è stato l'inizio del torneo azzurro

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la Francia è superiore e vince 45-10, ma l’Italia disputa una buona gara

Le transalpine marcano 6 mete, allungando nel finale. Per le azzurre, tuttavia, una prestazione complessivamente migliore di quella di Cardiff

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Il punto di Manuela Furlan

Con la capitana azzurra, attualmente infortunata, abbiamo parlato del suo recupero e del Sei Nazioni appena iniziato

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile