Pro14: la prima uscita per Benetton Rugby e Zebre Rugby

Le due franchigie si affrontano stasera in un derby amichevole a Monigo. Debutto stagionale per entrambe

ph. Massimiliano Carnabuci

A distanza di oltre quattro mesi dallo storico pomeriggio del barrage tra Leoni e Munster a Thomond Park, ultima diapositiva della scorsa stagione italiana di Pro14, Benetton Rugby e Zebre Rugby sono finalmente pronte a ripartire, con il derby amichevole di stasera a Monigo, in vista di un’annata agonistica 2019/2020 che si preannuncia stimolante ed importante per entrambe le franchigie nostrane.

Leggi anche: La profondità dei Leoni 2019/2020

Due squadre che, ovviamente, si presentano ai blocchi di partenza della stagione con ambizioni ed obiettivi diversi. Da una parte i Leoni che, puntellata ulteriormente la già competitiva rosa del 2018/2019 con una campagna acquisti mirata (alla Ghirada sono arrivati Ian Keatley, Eli Snyman, Charly Trussardi, Michele Lamaro, ora giocatore stabilmente nella rosa biancoverde, e Leonardo Sarto) ed un rinnovamento del parco dei permit player, vogliono confermare il trend di crescita, sotto ogni punto di vista, degli ultimi due campionati. Progressi enormi che hanno portato i ragazzi di Kieran Crowley ai playoff celtici, in Champions Cup, con una qualificazione ottenuta per la prima volta per meriti sportivi, e addirittura ad un passettino (rappresentato dal beffardo piazzato del sorpasso di JJ Hanrahan) da una storica semifinale di Pro14 a Dublino, contro Leinster.

Leggi anche: La profondità delle Zebre 2019/2020

Dall’altra, invece, delle Zebre reduci da una parte conclusiva di 2018/2019 complicata, a caccia di riscatto, sia sotto il profilo dei meri risultati che su quello delle prestazioni, forse l’aspetto più deficitario della scorsa primavera. Per dare il cambio di marcia necessario a rialzare le quotazioni ducali, il team di Parma ha rinnovato (ed allungato, ndr) in modo pesante la rosa a disposizione del coach irlandese Michael Bradley, innestando diversi giovani italiani, provenienti dal Top12, ed alcuni stranieri di esperienza e con qualità interessanti in alcuni ruoli chiave abbastanza scoperti, come la seconda linea ed il reparto dei trequarti, che, tra infortuni ed assenze per la Nazionale, aveva bisogno di un ritocco di questo genere.

Cosa ci può dire la gara di stasera?

Il vernissage trevisano è una grande occasione per ponderare lo stato fisico dei due team, a due settimane dal via del campionato, valutare il primo impatto dei nuovi stranieri, ma anche e soprattutto un’opportunità per osservare da vicino con le maglie di Benetton Rugby e Zebre Rugby, anche se solamente in un contesto amichevole, i tanti permit player convocati, da una parte e dall’altra, parte integrante sempre più importante dei due progetti tecnici, a Treviso ed a Parma.

Leggi anche: Il calendario 2019/2020 del Pro14

Calcio d’inizio previsto per le 20.15, a Monigo.


I convocati delle due squadre

Benetton Rugby

Avanti
Filippo Alongi (permit player), Derrick Appiah, Tomas Baravalle, Damiano Borean (permit player), Niccolò Cannone (permit player), Giuseppe Di Stefano (permit player), Marco Fuser, Irné Herbst, Marco Lazzaroni, Engjel Makelara, Lodovico Manni (permit player), Giovanni Pettinelli, Eli Snyman

Trequarti
Giacomo Da Re (permit player), Dewaldt Duvenage, Angelo Esposito, Monty Ioane, Ian McKinley, Joaquin Riera (permit player), Antonio Rizzi, Leonardo Sarto, Alberto Sgarbi, Charly Trussardi

Zebre Rugby

Avanti
Eduardo Bello, Iacopo Bianchi, Paolo Buonfiglio, Massimo Ceciliani, Danilo Fischetti, Leonard Krumov, Renato Giammarioli, Giovanni Licata, Marco Manfredi, Johan Meyer, Ian Nagle, Samuele Ortis, Daniele Rimpelli, Davide Ruggeri, Alexandru Tarus, Apisai Tauyavuca, Roberto Tenga, Giosuè Zilocchi

Trequarti
Paula Balekana, Michelangelo Biondelli, Francois Brummer, Pierre Bruno, Nicolò Casilio, James Elliott, Ratko Jelic, Enrico Lucchin, Leonardo Mantelli, Federico Mori, Jacopo Trulla, Ludovico Vaccari, Giovanbattista Venditti, Charlie Walker

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Com’è andato l’inizio di stagione per Benetton e Zebre?

I biancoverdi hanno vissuto tre partite piuttosto diverse fra loro. Tra i ducali per ora non ha funzionato davvero nulla

16 Ottobre 2019 Pro 14
item-thumbnail

Zebre: Junior Laloifi si è unito al gruppo

L'estremo samoano classe 1994, ultimo acquisto della nuova stagione, è arrivato a Parma

14 Ottobre 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, il punto di Zatta: “Attenzione alla disciplina. Con la rosa al completo miglioreremo”

Il numero uno dei veneti vuole compattare i ranghi in vista della ripresa delle ostilità fra due settimane

14 Ottobre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Ospreys-Benetton

Tutte le mete della partita persa dai Leoni, che hanno reagito troppo tardi per cercare la rimonta

13 Ottobre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Scarlets-Zebre

I ducali hanno subito otto mete a Llanelli, senza mai entrare in partita

13 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: il Benetton in 14 cade anche a Swansea, gli Ospreys vincono 24-20

L'espulsione di Lazzaroni al 11' condiziona la partita dei Leoni, dominati in mischia e in rolling maul. La reazione finale vale il bonus

12 Ottobre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby