Benetton Rugby: ufficiale l’arrivo di Eli Snyman

I leoni rinforzano in modo significativo la seconda linea in vista della prossima stagione con il giovane sudafricano

ph. Benetton Rugby

Il Benetton Rugby ha annunciato ufficialmente l’acquisto a titolo definitivo, in vista della stagione ’19/’20, di Eli Colin Snyman, 22enne seconda linea nativo di Harare ma con alle spalle trascorsi di peso con il Sudafrica Under 20 (con cui ha giocato da titolare tutte le partite del mondiale di categoria 2016).

Leggi anche: Ian Keatley dovrebbe trasferirsi al Benetton dalla prossima stagione

Nella Currie Cup appena andato in archivio, Snyman ha giocato 6 gare, iniziandone 5 da titolare. Il ragazzo africano raggiungerà il Benetton Rugby al termine della prossima annata agonistica dei Bulls.

“Sono molto felice di firmare con il Benetton Rugby. Non vedo l’ora di unirmi ad una squadra competitiva che cresce e si evolve continuamente. Il club si sta muovendo nella giusta direzione e sono entusiasta di arrivare il prossimo luglio. Ho seguito la squadra da vicino e dopo aver parlato con lo staff ho capito che questa era la scelta giusta per la mia carriera. Sarà una sfida per me arrivare in un nuovo paese, ma sono convinto che coach Crowley ed il suo staff siano le persone giuste per aiutarmi nella crescita. Sono giovane, entusiasta e desideroso di dare un grande contributo alla famiglia Benetton Rugby”, ha dichiarato lo stesso Eli Snyman.

Soddisfazione simile a quella del 22enne seconda linea è emersa anche dalle parole di Antonio Pavanello, che, commentando l’arrivo alla Ghirada del promettente seconda linea africano, si è così espresso: “Siamo molto contenti di esserci assicurati un giovane di prospettiva dotato di qualità tecniche e fisiche notevoli, Snyman arriverà a luglio dopo aver concluso la stagione con i Bulls. Inoltre la prossima stagione sarà più che mai impegnativa per la Nazionale Maggiore, considerati gli impegni come Sei Nazioni e Coppa del Mondo ai quali sicuramente i nostri leader della touche prenderanno parte. Anche per questo motivo abbiamo bisogno di un giocatore come Eli che possa farsi carico della gestione importantissima della rimessa laterale. Snyman, inoltre, ha già giocato con Herbst e conosce anche Negri: tutto ciò non potrà che facilitare il suo inserimento all’interno del gruppo.”

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommy Bell: il nuovo acquisto dei Leoni si presenta

L'utility back fissa i suoi obiettivi per la seconda parte di stagione con i Leoni

item-thumbnail

Challenge Cup: cosa serve ai leoni per passare il turno?

A 80' dalla fine della fase a gironi della coppa cadetta

item-thumbnail

Padovani dopo Lione-Benetton: “A tratti superiori, ci è mancato il breakdown”

L'estremo dei leoni dopo il match di Challenge: "Dovevamo portare a casa più punti, ma sono orgoglioso della squadra e della prestazione"

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “orgoglioso della squadra per 80′”

L'analisi a caldo dell'head coach trevigiano

item-thumbnail

Challenge Cup: non basta un bel Benetton, Lione passa 25-10

Niente da fare per i leoni, che dopo 70 minuti di battaglia cedono nel finale, complice anche un discutibile cartellino giallo

item-thumbnail

Challenge Cup: esame di francese a Lione per il Benetton

Leoni a caccia di punti preziosi in terra transalpina