Ruan Pienaar torna nel Pro14

Il mediano di mischia ex Ulster torna al suo club d’origine, i Cheetahs

ruan pienaar ulster

ph. Henry Browne/Action Images

Il ritorno di Ruan Pienaar è un ritorno in molteplici direzioni. Prima di tutto torna nel suo Sudafrica, dal quale manca oramai dal 2010. Fino alla sua partenza, Pienaar giocava negli Sharks sia in Currie Cup che nel Super Rugby, militanza che gli aveva consentito di giocare per gli Springboks già dal 2005.

Torna anche nel Pro14, il campionato celtico di cui era stato indubbio astro polare con la maglia di Ulster. A Belfast, Pienaar era diventato un simbolo e aveva messo radici, giocando 141 partite. Poi, nel 2017, i nordirlandesi hanno deciso di rifondare, e di farlo privandosi di molti dei giocatori stranieri a libro paga, complici le pressioni della federazione irlandese.

Ecco quindi che Pienaar era stato costretto a lasciare i biancorossi per approdare a Montpellier, dove in due stagioni ha messo a referto 31 presenze.

Adesso che nel frattempo il Pro14 ha consentito l’accesso a due franchigie sudafricane, ecco che il forte mediano di mischia, campione del mondo nel 2007 con gli Springboks, torna a disputare quel medesimo campionato con un club del suo paese.

Pienaar, 35 anni, potrà far valere la propria grande esperienza mettendola a disposizione di un club che si prefigge di crescere giovani di valore e che, probabilmente, saprà offrirgli al contempo un possibile futuro fuori dal rettangolo di gioco.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Jamie Roberts potrebbe tornare a giocare nel Pro14

Il gallese è in trattativa con una delle franchigie del suo Paese

15 Luglio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Tyler Bleyendaal dice basta a 29 anni

Il numero 10 della Red Army fermato da un infortunio al collo: la sua parentesi ovale sul campo è finita

21 Maggio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Mentre Hadleigh Parkes lascia il Galles, gli Ospreys cambiano proprietà

Diverse uscite annunciate dagli Scarlets. La franchigia di Swansea acquistata da un gruppo asiatico

14 Maggio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Prodigi ovali: John Cooney ha colpito la traversa eseguendo la Rabona

Il giocatore di Ulster si è cimentato nel Crossbar Challenge in maniera particolare

13 Maggio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Leigh Halfpenny ha deciso sul suo futuro

Il forte estremo gallese, dopo mesi di dubbi, ha praticamente scelto dove giocare dall'anno prossimo

21 Aprile 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

La particolare squalifica di James Cronin

Il pilone di Munster e dell'Irlanda è stato fermato per un mese in seguito a una vicenda quantomeno curiosa

21 Aprile 2020 Pro 14 / Altri club