Premiership: Exeter Chiefs e Saracens si giocano il titolo

Per il secondo anno consecutivo le due squadre si sfidano per diventare campioni d’Inghilterra. Calcio d’inizio alle ore 16:30

La finale del 2018 (ph. Reuters)

Per il secondo anno consecutivo, in finale di Premiership si affrontano Exeter e Saracens, al termine di una stagione che almeno nei primi due posti della classifica è stata lineare e piuttosto scontata. Le due squadre più forti del campionato hanno fatto quasi una stagione a parte rispetto alle avversarie, vincendo 17 (i Chiefs) e 16 (i Saracens) partite nella regular season.

Questa superiorità è stata evidente anche e soprattutto nelle semifinali: tutte e due hanno sofferto all’inizio il gioco di Northampton e Gloucester, ma hanno dovuto semplicemente affidarsi al proprio gameplan per dominare e segnare più di 40 punti senza eccessiva fatica. La finale, insomma, era già scritta da tempo.

Sarà il secondo anno consecutivo in cui le due squadre si giocheranno il titolo di campione d’Inghilterra. Nel 2018 i Saracens vinsero più nettamente di quanto ci si potesse immaginare probabilmente, battendo Exeter per 10-27. I campioni d’Europa partono con i favori del pronostico, vista anche la loro campagna europea e il modo in cui hanno disinnescato una corazzata come Leinster.

Se c’è una squadra che dovrà fare un passo in avanti per competere ad armi pari con l’avversario, è forse quella di Rob Baxter. I Chiefs punteranno presumibilmente a controllare il possesso del pallone, con l’obiettivo di produrre una grande mole di gioco con i propri avanti, ma dovrà adattarsi a una difesa sempre abile ad asfissiare l’attacco avversario. Il triangolo allargato Nowell-Cuthbert-O’Flaherty inoltre dovrà saper reggere la pressione del gioco tattico di Spencer, Farrell, Goode e Williams, che cercheranno di conquistare tutto il territorio possibile con i loro calci.

Per Exeter, tuttavia, sarà fondamentale soprattutto pareggiare la grande fisicità dei Saracens con il loro pacchetto di mischia, altrimenti – come ha dimostrato la finale di Champions Cup – sarebbe molto complicato trovare un’altra via d’uscita. I Saracens, dal canto loro, hanno ormai una certa dimestichezza con le finali, dopo averne vinte sei negli ultimi quattro anni: in mischia mancheranno Lamositele e Mako Vunipola, ma Koch e Barrington già contro il Leinster hanno dimostrato di essere dei rincalzi di lusso.

I precedenti in stagione

Exeter v Saracens 31-13
Saracens v Exeter 38-7

Le formazioni della finale tra Exeter Chiefs e Saracens

Exeter Chiefs: 15 Jack Nowell, 14 Alex Cuthbert, 13 Henry Slade, 12 Ollie Devoto, 11 Tom O’Flaherty, 10 Joe Simmonds, 9 Nic White, 8 Matt Kvesic, 7 Don Armand, 6 Dave Ewers, 5 Jonny Hill, 4 Dave Dennis, 3 Harry Williams, 2 Jack Yeandle (c), 1 Ben Moon
A disposizione: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Alec Hepburn, 18 Tomas Francis, 19 Sam Skinner, 20 Sam Simmonds, 21 Jack Maunder, 22 Gareth Steenson, 23 Sam Hill

Saracens: 15 Alex Goode, 14 Liam Williams, 13 Alex Lozowski, 12 Brad Barritt (c), 11 Sean Maitland, 10 Owen Farrell, 9 Ben Spencer, 8 Billy Vunipola, 7 Jackson Wray, 6 Maro Itoje, 5 George Kruis, 4 Will Skelton, 3 Vincent Koch, 2 Jamie George, 1 Richard Barrington
A disposizione: 16 Tom Woolstencroft, 17 Ralph Adams-Hale, 18 Christian Judge, 19 Nick Isiekwe, 20 Mike Rhodes, 21 Richard Wigglesworth, 22 Nick Tompkins, 23 David Strettle

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

I Newcastle Falcons sono promossi in Premiership

Questa la decisione della RFU, che considera acquisita la classifica dal momento della sospensione e mantiene promozioni e retrocessioni

2 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Coronavirus e rugby: che succede in Inghilterra?

Nel weekend disputate tre partite di Championship, la seconda lega. Lunedì la Premiership decide se fermarsi o meno

16 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: Itoje tentato dal Top14, ma i club inglesi si oppongono appellandosi alla nazionale

Rebus intricato intorno all'avanti che è a un bivio della sua carriera

14 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 13esimo turno

Polledri e Braley titolari con Gloucester ma sconfitti dai Wasps. Sale a trazione sudafricana insegue Exeter, 5 di fila per Bristol

10 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Chris Ashton ha già trovato una nuova squadra

Il forte trequarti inglese firma con gli Harlequins a pochi giorni dalla sua separazione dai Sale Sharks

4 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 12esimo turno

Non bastano Braley e Polledri a Gloucester per superare Sale. Sconfitta importante di Exeter in casa degli Harlequins

3 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership