Benetton Rugby: la formazione per la sfida contro i Cheetahs

I 23 Leoni scelti da Crowley per la prima gara sudafricana

ph. Ettore Griffoni

Kieran Crowley, head coach del Benetton Rugby, ha annunciato ufficialmente la formazione che scenderà in campo domani pomeriggio (ore 13.30 italiane, diretta DAZN), contro i Cheetahs, in quel di Bloemfontein.

Leggi anche: Test Match 2018: il programma e gli orari del weekend di partite;

Reduce da due sconfitte consecutive, con numerosi uomini impegnati con la nazionale contro gli All Blacks, il Benetton punta ancora una volta sul permit player Michele Lamaro in terza linea (al fianco di capitan Marco Barbini e Giovanni Pettinelli), al quale si aggiunge Niccolò Cannone tra gli elementi della panchina. Senza Hayward e Sperandio, l’estremo titolare sarà Angelo Esposito, con Marco Zanon che si posiziona all’ala destra. In mediana, invece, spazio dall’inizio alla coppia Ian McKiney-Duwaldt Duvenage, con Antonio Rizzi e Giorgio Bronzini pronti a subentrare.

Le formazioni

Benetton Rugby: 15 Angelo Esposito, 14 Marco Zanon, 13 Tommaso Iannone, 12 Ignacio Brex, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Marco Barbini (C), 7 Michele Lamaro, 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Giuseppe Di Stefano, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio.
A disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Derrick Appiah, 18 Marco Riccioni, 19 Niccolò Cannone, 20 Marco Lazzaroni, 21 Giorgio Bronzini, 22 Antonio Rizzi, 23 Alberto Sgarbi.

Non considerati per infortunio: Robert Barbieri, Ornel Gega, Edoardo Gori, Nasi Manu, Federico Zani.
Non considerati per impegni internazionali: Tommaso Allan, Tommaso Benvenuti, Luca Bigi, Dean Budd, Simone Ferrari, Marco Fuser, Jayden Hayward, Luca Morisi, Sebastian Negri, Tiziano Pasquali, Luca Sperandio, Abraham Steyn, Tito Tebaldi, Cherif Traore, Alessandro Zanni.

Cheetahs: 15 Malcolm Jaer, 14 Rhyno Smith, 13 Benhard Janse van Rensburg, 12 Nico Lee, 11 Rabz Maxwane, 10 Tian Schoeman, 9 Shaun Venter (c), 8 Daniel Maartens, 7 Junior Pokomela, 6 Gerhard Olivier, 5 Walt Steenkamp, 4 Justin Basson, 3 Aranos Coetzee, 2 Joseph Dweba, 1 Ox Nche.
A disposizione: 16 Marnus van der Merwe, 17 Charles Marais, 18 Erich de Jager, 19 Sinthu Manjezi, 20 Abongile Nonkontwana, 21 Rudi Paige, 22 Louis Fouche, 23 William Small-Smith.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La visione di Antonio Pavanello: intervista al direttore sportivo del Benetton Rugby

La grande stagione appena passata, le novità sui permit player e tanti altri temi con uno dei massimi protagonisti dell'ascesa biancoverde

17 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: rinnovi per Alessandro Zanni ed Angelo Esposito

L'avanti prolunga sino al 2020, l'ala, iinvece, fino al 2021

16 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

80° minuto: l’analisi statistica della stagione assieme a Marco Riccioni

Italrugbystats ha approfondito con il pilone teramano i dati più interessanti della sua stagione da rookie in Pro14

15 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: cinque giocatori lasciano ufficialmente il club veneto

Ai saluti diversi elementi di spicco dell'ultima decade biancoverde

8 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Ratuva Tavuyara ci ha fatto divertire

L'ala figiana è arrivata al Benetton tra qualche incognita, ma ha disputato una stagione di altissimo livello e di grande stile

8 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Sei partite da ricordare del Benetton Rugby 2018/2019

Salutiamo la grande stagione dei Leoni con una classifica da riporre nel cassetto e tirare fuori per futuri amarcord

6 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby