Test Match 2018: il programma e gli orari del weekend di partite

Si parte venerdì sera con il torneo di ripescaggio, prima del lungo sabato di partite da Bucarest a Parigi

ph. Sebastiano Pessina

L’ultimo giro di Test Match autunnali è in programma sabato 24, quando tutte le nazionali (ad eccezione dell’Argentina) archivieranno il proprio mese di novembre con la terza o la quarta sfida in altrettante settimane. In realtà, il fine settimana rugbistico internazionale inizierà già dal venerdì sera con l’ultima giornata del torneo di ripescsaggio valido per la Coppa del Mondo 2019, con il Canada ormai ad un passo dal traguardo.

Romania e Uruguay saranno i primi a scendere in campo a Bucarest, spinte dallo stesso spirito di rivalsa viste le pesanti sconfitte sette giorni fa. Poi sarà la volta dell’Italia contro gli All Blacks, della Georgia contro le Tonga e del Giappone contro la Russia, nella cornice del Kingsholm di Gloucester.

I match più interessanti inizieranno dalle 15:30, con le cornamuse di Edimburgo che lasceranno spazio a Scozia e Argentina. Mezzora più tardi, Inghilterra e Australia daranno vita ad una grande classica a Twickenham, mentre alle 18:20 il Principality Stadium ospita la sfida che in assoluta potrebbe destare maggiori curiosità: da una parte il Galles, a quota otto vittorie consecutive, e dall’altro un Sudafrica in netta ripresa e capace di ottenere risultati molto importanti fin qui.

– Leggi anche: il ranking mondiale aggiornato

L’Irlanda, dopo la sbornia contro gli All Blacks, avrà un test più morbido contro una delle sorprese del mese di novembre, gli Stati Uniti, mentre in serata una partita dal tasso di spettacolarità molto elevato tra Francia e Fiji chiuderà il cerchio.

Domenica sarà il turno dell’Italia femminile, che disputerà il suo secondo Test Match autunnale contro il Sudafrica all'”Enrico Chersoni” di Prato. Le azzurre tornano in campo dopo la larga vittoria ottenuta contro la Scozia a inizio mese.

Il programma del weekend di Test Match

Venerdì 23

Torneo di ripescaggio per la Coppa del Mondo 2019

Hong Kong v Canada, ore 18 (Stadio Delort, Marsiglia) Diretta sui canali social di World Rugby
Kenya v Germania, ore 21 (Stadio Delort, Marsiglia) Diretta sui canali social di World Rugby

Classifica provvisoria: Canada 10, Hong Kong 5, Germania 4, Kenya 0

Sabato 24

Romania v Uruguay, ore 13 (Bucarest)
Italia v All Blacks, ore 15 (Stadio Olimpico, Roma) DMAX e diretta steraming anche su Onrugby
Georgia v Tonga, ore 15 (Tbilisi)
Giappone v Russia, ore 15:05 (Kingsholm, Gloucester)
Scozia v Argentina, ore 15.30 (BT Murrayfield Stadium, Edimburgo) DAZN
Spagna v Samoa, ore 15:45 (Madrid)
Portogallo v Namibia, ore 16 (Coimbra)
Inghilterra v Australia, ore 16 (Twickenham, Londra) Sky Sport 1
Galles v Sudafrica, ore 18:20 (Principality Stadium, Cardiff) DAZN
Irlanda v Stati Uniti, ore 19:30 (Aviva Stadium, Dublino)
Francia v Fiji, ore 21:05 (Stade Pierre-Mauroy, Lille) Eurosport 2

Domenica 25 novembre

Galles femminile v Canada femminile, ore 12:30 (Arms Park, Cardiff)
Italia femminile v Sudafrica femminile, ore 14:30 (stadio Enrico Chersoni, Prato) Diretta sui social FIR e su OnRugby
Inghilterra femminile v Irlanda femminile, ore 18:40 (Twickenham)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto le due sfide contro i Barbarians

Vittoria netta per le donne. Selezione maschile trascinata da Alex Dombrandt e Marcus Smith (26 punti)

item-thumbnail

Inghilterra-Barbarians, doppia sfida a Twickenham

La selezione femminile affronterà per la prima volta quella inglese. A seguire, spazio agli uomini con tante stelle in campo

item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno

item-thumbnail

Inghilterra: una selezione sperimentale per affrontare i Barbarians

Il nome più noto è quello di Marcus Smith, che non andrà ai Mondiali Under 20 in Argentina