Rugbymercato: Ulster-Stephen Donald, un matrimonio che non s’ha da fare

La trattativa di mercato fra il club irlandese e l’apertura neozelandese si è bruscamente interrotta

ph. Jason O’Brien/Action Images

Con una nota pubblicata dall’Ulster sul suo sito ufficiale, la franchigia celtica ha annunciato che la trattativa messa in piedi per portare l’apertura Stephen Donald si è ufficialmente interrotta.
La causa di ciò è da imputarsi alle non perfette condizioni fisiche del campione del mondo 2011, con la maglia degli All Blacks: il numero 10 infatti – il quale ha disputato l’ultima parte della stagione dell’Emisfero Sud in Giappone – soffre di un infortunio che lo terrà lontano dai campi per almeno 4 settimane.
Una complicazione questa che ha spinto il club quindi a virare in tutta fretta su altre opportunità che il mercato potrà offrire.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Pro14: Un altro addio per i Glasgow Warriors? Huw Jones potrebbe andarsene

Il contratto del centro della nazionale scozzese scade a fine anno, e il giocatore potrebbe passare in Premiership

20 novembre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14, i risultati delle altre: prima vittoria per i Cheetahs, Munster di misura su Glasgow

Vittoria all'ultimo tuffo per gli Ospreys, grande rimonta per gli Scarlets in Sudafrica e trionfo per Ulster nel turno numero sette

28 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: le formazioni del settimo turno “celtico”

Tutti i XV celtici per il primo turno di Pro14 dopo la pausa europea

26 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: le parole dei coach dopo Leinster-Munster

Cullen sollevato per la vittoria, Van Graan orgoglioso nonostante la sconfitta

7 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: vittoria storica di Connacht, match tiratissimo fra Scarlets e Ospreys

La squadra di Galway festeggia la prima vittoria a Belfast in 58 anni. Vincono anche i Cardiff Blues in rimonta a Newport

7 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: Leinster spietato, Munster battuto 30-22

La Red Army chiude col 65% di possesso e il 68% di territorio, ma i padroni di casa capitalizzano ogni occasione

6 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club