Carlo Festuccia saluta il rugby. Il tallonatore aquilano si ritira

Dai Young: insieme a Masi ha portato e lasciato tantissimo ai Wasps

carlo festuccia

ph. Paul Harding/Action Images

Carlo Festuccia lascia il rugby. L’annuncio è arrivato dai Wasps, che hanno dato notizia del ritiro del tallonatore aquilano classe 1980. In carriera Festuccia ha collezionato 54 caps internazionali, indossando la maglia azzurra dal 2003 al 2012. A livello di club, dopo gli inizi a L’Aquila e Gran Parma, ha militato all’estero con Racing di Parigi e Wasps. Con la maglia delle vespe, che è tornato ad indossare come injury cover a gennaio dopo la parentesi alle Zebre (in precedenza ha giocato con gli Aironi), ha collezionato 68 presenze tra Premiership e coppe: l’ultima, il 4 marzo contro Bath. Una concussion subita nel corso del match di A-League contro Gloucester gli impedirà di fare il suo ideale match ufficiale di addio.

 

“Ringrazio tutti i club che ho rappresentato nella mia carriera – sono le parole di Festuccia – Ogni esperienza è stata unica in questi 19 anni di rugby. Tornare ai Wasps è stata una decisione facile e questo è un bel modo di chiudere, nel club che amo e che sta lottando per la vittoria in Premiership. Ringrazio anche i tifosi delle vespe: sono sempre stati grandi con me e quando sono tornato il loro sostegno è stato straordinario”.

 

Le parole di Dai Young, DoR dei Wasps: “Deve essere estremamente fiero della propria carriera e di aver rappresentato 54 volte il suo paese. Sarò sempre fiero ad Andrea Masi per avermi consigliato Carlo nel 2013: entrambi hanno portato grande esperienza alla squadra, dopo che molti senatori si erano ritirati […] E’ una grande persona da avere in squadra, darà sempre tutto. Spero che resti coinvolto nel gioco, in un modo o nell’altro”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italiani all’estero: 19 punti per Garbisi, tornano in campo Minozzi e Varney

Bene l'apertura azzurra nella vittoria del suo Montpellier, mentre tornano in campo alcuni italiani chiave in ottica nazionale

25 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’ennesima rimonta degli Harlequins e le altre storie della quarta di Premiership

Tornano in campo i reduci dal tour dei British & Irish Lions, e l'effetto si sente

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: altro successo per i Saracens di Riccioni, Allan si fa male ed esce dopo 25′

Ancora protagonista il pilone dei Saracens, mentre Allan è costretto ad uscire dopo un colpo subito nel primo tempo. Bene Garbisi dalla piazzola ma Mo...

10 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il recap della terza giornata

Leicester batte i Saracens e continua la sua striscia positiva, mentre Exeter vince la sua prima partita

6 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: com’è andata la seconda giornata

Harlequins e Leicester a punteggio pieno, Bristol ed Exeter ancora a secco

29 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership