Pro12, Benetton: Ezio Galon tra colleghi, responsabilità e onore

Il nuovo assistente nello staff dei Leoni guarda alla nuova avventura tecnica

COMMENTI DEI LETTORI
  1. carlo s 6 Giugno 2016, 11:09

    Sbaglio ho non hanno ancora annunciato l’ingaggio di:
    Zanini, Buondonno e Odiete?

  2. Hullalla 6 Giugno 2016, 11:20

    In bocca al lupo, Ezio!

  3. katy 6 Giugno 2016, 13:58

    Dopo due anni fallimentari a Mogliano il giusto riconoscimento a uno che ha allenato molto poco e male……Avanti così!!!

    Ma la famosa gavetta?!!? Meritocrazia????!!!???

    • mauro 6 Giugno 2016, 14:59

      ti ha rigato la macchina?

    • Hullalla 6 Giugno 2016, 15:01

      Dunque, se guardiamo ai risultati, le prime quattro squadre dell’Eccellenza di quest’anno sono: Rovigo (prima parte dell’anno Frati, seconda parte McD.), Calvisano (Brunello), Mogliano (Galon) e Petrarca (Cavinato).
      Quale di questi quattro avresti voluto a Treviso per l’anno prossimo?
      Considera che alcuni di questi molto probabilmente avranno contratti in essere e forse non accetterebbero una eventuale chiamata di Treviso…

      • Hullalla 6 Giugno 2016, 15:03

        Se vuoi puoi mettere in conto anche tutti gli altri allenatori dell’Eccellenza (Steyn, Eugenio, Pratichetti, eccetera…)

      • Hullalla 6 Giugno 2016, 19:21

        Oppure preferivi Troncon dalla nazionale U20?

    • San Isidro 7 Giugno 2016, 02:37

      commento inqualificabile e falso perchè non mi pare proprio che il Mogliano con Galon abbia avuto due anni fallimentari…
      Ezio è uno dei migliori tecnici dell’Eccellenza e poi a Treviso non verrà a fare l’head coach come a Mogliano, ma sarà l’allenatore specifico dei trequarti, che è ben altra cosa…

  4. gattonero 6 Giugno 2016, 18:32

    io penso che Crowley debba avere almeno un suo uomo di fiducia nello staff uno che abbia gia’ lavorato con lui ,che lo conosca insomma… Ongaro,Bortolami,Galon mi stanno bene… (ma tenere anche Ferrari no?)

    • San Isidro 7 Giugno 2016, 02:41

      d’accordissimo su Ferrari, avrebbe potuto continuare ad occuparsi soltando della mischia ordinata all’interno dello staff…

  5. San Isidro 7 Giugno 2016, 02:32

    Come già detto più volte, quello di Galon è un passaggio di categoria che mi lascia molto soddisfatto, ottimo allenatore e serio professionista, come tecnico dei trequarti della Benetton lo vedo bene, vai Ezio!

Lascia un commento

item-thumbnail

Cosa può dare Monty Ioane all’Italia?

Ce lo racconta Antonio Pavanello, l'uomo che l'ha portato al Benetton Rugby

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Filippo Alongi: “Giocare con i Leoni è stato un sogno realizzato dopo anni di sacrifici”

Le prime parole in maglia biancoverde per il giovane pilone toscano

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Alessandro Zanni, fra le migliori terze linee: può entrare nel XV del decennio del Pro14

L'ex azzurro figura in una lista di assoluti campioni

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, la visione di Antonio Pavanello: “Rosa giovane, ma comunque esperta”

Il ds dei veneti fa il punto della situazione sulla costruzione del roster in vista della prossima stagione

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Callum Braley: “Voglio guadagnarmi la maglia numero 9”

Il mediano di mischia azzurro è da poco sbarcato in Italia. Obiettivi chiari per crescere insieme alla squadra biancoverde

5 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Matteo Drudi: “Un pilone non deve mai smettere di aggiornarsi. Sogno l’azzurro nel 2023”

Intervista all'avanti romano: uno dei 6 permit player in forza ai Leoni

3 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby