Rugby World Cup 2015: polverizzati i numeri delle precedenti edizioni

Pubblicato il report sull’impatto economico degli ultimi Mondiali. E le cifre sono da record

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

World Rugby ha comunicato i risultati del report The Economic Impact of Rugby World Cup 2015, realizzato dalla società di consulenza e revisione EY. E stando alle cifre pubblicate l’edizione inglese della Coppa del Mondo si è confermata in assoluto la più grande di sempre. Il Mondiale ha generato complessivamente 3.01 miliardi di Euro, 1.4 dei quali hanno alimentato in modo diretto il PIL del Regno Unito. In tutto sono stati 406.000 i turisti internazionali provenienti da 151 paesi che hanno trascorso almeno due settimane nel paese. Tra lavoratori sotto contratto e volontari sono state 38.000 le persone coinvolte nei lavori di organizzazione. Grande successo anche dal punto di vista del ticketing: oltre il 98% dei biglietti disponibili sono stati venduti (2,474,584), generando un guadagno di oltre 3.2 milioni Euro, cosa che fa della RWC 2015 il quinto evento sportivo unidisciplinare al mondo per ricavi dai botteghini.

 

Grande successo anche per quanto riguarda i telespettatori con 16.000 ore di trasmissioni che sono state seguite da 183 milioni di fans collegati da 209 paesi. 120 milioni è invece il dato di audience della finale tra Nuova Zelanda e Australia. Infine, il coinvolgimento via social è stato maggiore di quello di tutti i Giochi Estivi di Londra del 2012 e nel solo weekend inaugurale si è superata l’intera attività social della RWC 2011. Oltre 300 milioni di utenti hanno condiviso tramite le piattaforme dei contenuti legati alla Coppa del Mondo 2015 e due volte al secondo è stato utilizzato l’hastag ufficiale #RWC2015.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Joubert e la fuga dopo Scozia-Australia: l’ho fatto per tutelare il contesto, non me stesso

Il fischietto sudafricano torna sulla controversa uscita dal campo al termine del quarto di finale iridato

item-thumbnail

2015, un anno mondiale: 12 cartoline per rivivere la Rugby World Cup

Trionfi di squadra e record personali, amicizie, abbracci e spettacolo. Cosa ci lascia l'evento che ha dominato l'anno ovale

31 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup 2015
item-thumbnail

Matfield e la sconfitta col Giappone alla RWC: “La peggior settimana della vita”

Il veterano Springboks ripensa alla clamorosa sconfitta e a come il gruppo si è ripreso

29 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup 2015
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: ecco i risultati (negativi) dell’anti doping

World Rugby ha reso noti i risultati dei 468 campioni analizzati

2 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup 2015
item-thumbnail

Post RWC 2015: Jonathan Kaplan mette dietro i pali i suoi colleghi fischietti

Uno dei più stimati arbitri di sempre analizza il torneo dal punto di vista di chi l'ha diretto. E le ombre superano le luci...

20 novembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup 2015
item-thumbnail

C’era una volta Ovalia: cronache da un paese in rapido cambiamento

Il Mondiale inglese sembra aver sancito la rottura degli equilibri tradizionali. L'Europa deve guardarsi le spalle?

16 novembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup 2015