Pat Lam e il suo Connacht: “Leggere la difesa, attaccare con confidenza”

Abbiamo scambiato due parole con il tecnico degli irlandesi al termine del match di Parma

ph. Jason O'Brien/Action Images

ph. Jason O’Brien/Action Images

Tre vittorie nelle prime tre partite della stagione, scalpi pesanti nel corso di tutto il campionato e in generale una squadra che ha dato filo da torcere a tutti. E che punta ad un sesto posto che sarebbe il degno coronamento della stagione, ma soprattutto che darebbe un peso del tutto diverso alla prossima. Nel dopo gara contro le Zebre, abbiamo scambiato qualche parola con Pat Lam, allenatore di Connacht con sangue samoano.

Come è stata la partita di oggi (sabato 9 maggio, ndr)?
Sapevamo di dover fare i cinque punti per tenere pressione sul sesto posto, perciò siamo soddisfatti. Abbiamo iniziato bene, ma poi anche noi abbiamo combinato alcuni errori che hanno vanificato alcune possibilità di fare punti.

 

Ve la aspettavate così facile?
Sapevamo che anche le Zebre sarebbero scese in campo con un obiettivo importante, ovvero finire in posizione utile per la prossima Champions Cup. Hanno validi giocatori, tra cui Mauro Bergamasco con cui mi devo congratulare per la spledida carriera. Sapevamo però che l’unico modo per portarla a casa era fare bene la nostra parte trattando bene la palla e giocando collettivamente come una squadra. Se giochiamo individualmente siamo battibili.

 

La vostra stagione invece come è andata?
È stata una buona stagione, abbiamo raggiunto il record di dieci vittorie. Poi certo, le irlandesi sono tutte grandi squadre e sono in posizioni più alte. Ma ora c’è da pensare al prossimo match, per noi importantissimo.

 

Cosa ha portato con sé dall’Emisfero Sud nel suo modo di allenare?
Ci piace giocare un rugby offensivo e usare la palla. Ci piace anche alternare la nostra struttura e la profondità. Abbiamo attaccato dai nostri 22, ai ragazzi dico sempre: prendete le decisioni giuste in base alla difesa. Avete tanta confidenza, non siate spaventati. Leggete la difesa e abbiate la condidenza di giocare.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC: nel quinto turno cadono Ulster e Munster

I risultati delle altre: Leinster ancora imbattuto, Cardiff batte i Dragons nel derby gallese, a riposo le sudafricane

item-thumbnail

URC: si va in Sudafrica, alla fine

I turni 6 e 7 del campionato, originariamente spostati in Italia, saranno giocati nella Rainbow Nation

item-thumbnail

URC, Benetton e Zebre: le formazioni delle rivali Ospreys e Glasgow

I XV di gallesi e scozzesi per le sfide del weekend alle franchigie italiane

item-thumbnail

URC: la formazione del Leinster che riceve le Zebre

Torna Adam Byrne dopo due anni. In campo

item-thumbnail

URC, le avversarie delle italiane: Ulster con assenze importanti, Edinburgh in fiducia

Per gli scozzesi parla il nuovo head coach Mike Blair: "Sappiamo che la sfida di Treviso sarà durissima"

29 Settembre 2021 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

United Rugby Championship: la guida al girone gallese

Cardiff, Dragons, Ospreys e Scarlets sono le protagoniste della pool, tutte con ambizioni di playoff

22 Settembre 2021 United Rugby Championship / Altri club