Leinster attento, Clermont tenta Jamie Heaslip e Sean O’Brien

Il club francese è attivissimo sul mercato. Vuole Ma’a Nonu subito, ma i grossi colpi sono quelli per la prossima stagione

ph. Stefan Wermuth/Action Images

La stampa internazionale che gravita intorno al rugby da qualche stagione si occupa della cosiddetta “diaspora gallese”, ovvero l’esodo delle maggiori stelle di quel movimento verso lidi lontani, francesi soprattutto. E pure quelli che rimangono devono respingere, a volte a fatica, gli assalti dei club esteri. Però in quella situazione sta entrandoci anche l’Irlanda, la partenza di Jonathan Sexton verso il Racing Metro è una vera e propria svolta. Leinster e IRFU devono ora guardarsi le spalle dal Clermont (lo stesso che non nasconde le sue mire su Ma’a Nonu – ma già da questa stagione – e si mormora pure su Alun-Wyn Jones): il club transalpino ha infatti messo nel mirino Jamie Heaslip e Sean O’Brien, il cui contratto è in scadenza a fine stagione. Auguri al club irlandese e ai suoi tifosi…

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle gallesi

Acquisti e cessioni delle quattro squadre che compongono lo Welsh Shield

item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle squadre irlandesi

Tutti i movimenti in entrata e uscita di Connacht, Leinster, Munster e Ulster

item-thumbnail

URC, come sta andando il mercato delle altre

Un campionato sempre più tosto, con tante stelle in arrivo

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls