Worcester: per il momento niente stipendio a giocatori e staff

Continuano le difficoltà in casa Warriors. Ci sono dei giocatori che stanno già pensando di andarsene?

Worcester: per il momento niente stipendio a giocatori e staff PH Sebastiano Pessina

Worcester: per il momento niente stipendio a giocatori e staff PH Sebastiano Pessina

Era facilmente immaginabile vista la complicata situazione economica in cui versano attualmente i Worcester Warriors, ma adesso è arrivata anche l’ufficialità: nei giorni scorsi tutti i membri della squadra e l’intero staff hanno ricevuto una mail dalla proprietà nella quale si diceva che al momento non ci sono i soldi per pagare gli stipendi, il cui versamento era originariamente in programma oggi mercoledì 31 agosto.

Leggi anche: Qual è la situazione di Giammarioli, Faiva e gli altri giocatori di Worcester?

Una situazione quantomeno scomoda che getta tante ombre sul futuro della squadra, tra l’altro attesa in Scozia venerdì per un’amichevole contro Glasgow e poi dal debutto nella Premiership 2022/23. Facile anche immaginare come tanti giocatori possano iniziare a guardarsi intorno pensando a un possibile trasferimento.

Uno dei due proprietari, Colin Goldring, ha detto: “Abbiamo cercato di fare tutto il possibile per pagare gli stipendi come sempre l’ultimo giorno del mese, ma al momento è impossibile. Ci sono stati dei progressi ma ancora ci mancano alcune firme per garantire i fondi necessari. Posso promettere che la società non si arrenderà e potrà avere presto accesso a nuovi fondi”.

Leggi anche: Intervista all’azzurro Renato Giammarioli trasferitosi da poco a Worcester

Sembra che il debito di Worcester sia di oltre sei milioni di sterline all’ente britannico delle tasse e di quattordici relativi a un prestito per far fronte all’emergenza pandemica. Il Telegraph ha anche rivelato come il terza linea Hatherell possa essere il primo a cambiare squadra e anche altri giocatori (si fa il nome del capitano Hill) abbiano ricevuto offerte ma la situazione del salary cap in Premiership rende complicato muoversi a pochissimi giorni dall’inizio della stagione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Joe Marler, orsacchiotti e tagliaerba. L’esilarante spot per Harlequins – Bristol Bears

Il genio del pilone degli Harlequins al servizio di una campagna pubblicitaria

9 Dicembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Respinto il ricorso di Wasps e Worcester: saranno retrocesse in Championship

Le due società hanno provato ad appellarsi alla clausola della "non colpa"

7 Dicembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Marcus Smith fuori per infortunio fino a gennaio 2023

Gli Harlequins punteranno verosimilmente su Tommaso Allan, mentre Eddie Jones spera di ritrovarlo per il match contro la Scozia al Sei Nazioni

4 Dicembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il ritorno di Jake Polledri in Premiership

E gli altri Azzurri di ritorno nel massimo campionato inglese

24 Novembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Wasps sospesi da tutte le competizioni inglesi

Il club retrocederà automaticamente alla fine della stagione, così come Worcester

29 Ottobre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Video: l’esterno destro di Marcus Smith, un assist visionario

Partita da favola per il 10 inglese nel big match tra Harlequins e Sale Sharks

24 Ottobre 2022 Foto e video