L’Italia “A” torna in campo a settembre per sfidare tre squadre sudafricane

Gli azzurri di Alessandro Troncon vivranno una settimana a tutto rugby nel continente africano

L'Italia A torna in campo a settembre per sfidare tre squadre sudafricane - ph. Razvan Pasarica/SPORT PICTURES

L’Italia A torna in campo a settembre per sfidare tre squadre sudafricane – ph. Razvan Pasarica/SPORT PICTURES

Tra settembre e ottobre l’Italia A tornerà in campo e lo farà in Sudafrica, paese dove lo scorso giugno ha disputato due test match, prima battendo la Namibia e poi perdendo contro una selezione dei migliori giocatori della Currie Cup. La selezione guidata da Alessandro Troncon prenderà parte alla seconda della Toyota Challenge in programma dal prossimo 30 settembre a Bloemfontein.

Leggi anche: La vittoria dell’Italia A sulla Namibia

Questa scelta va incontro alla progettualità tecnica della FIR per la seconda e terza squadra Nazionale, con la volontà di offrire opportunità di crescita agli atleti coinvolti proponendo loro un calendario internazionale qualificato. Da segnalare anche che il Commissario Tecnico della Nazionale Kieran Crowley, accompagnato dal capo delegazione e Vice-Presidente Vicario Morelli, sarà al seguito dell’Italia “A” durante la trasferta sudafricana.

Queste le parole di Alessandro Troncon sulla manifestazione: “L’obiettivo dell’Italia A è quello di sviluppare un’esperienza internazionale per i prospetti più interessanti di Top10 e URC. Gareggiare nella Toyota Challenge affrontando squadre di alto livello è pienamente coerente con quello che cerchiamo di fare: queste tre sfide ci proporranno sfide impegnative sia a livello tecnico che fisico”.

Leggi anche: La risicata sconfitta dell’Italia A contro la selezione di stelle della Currie Cup

Gli Azzurri affronteranno i padroni di casa dei Toyota Cheetahs nel match inaugurale di venerdì 30 settembre, i Windhoek Draught Griquas di Kimberley il 5 ottobre e gli Airlink Pumas di Nelspruit il 9 di ottobre. Impegnate nella manifestazione anche l’Irlanda Emergenti ed i Falcons statunitensi, una selezione della Major Rugby League a stelle e strisce che potrà fornire allo staff nordamericano indicazioni in vista del torneo che in novembrina Dubai, metterà in palio l’ultimo posto per la Rugby World Cup 2023 tra USA, Hong Kong Kenya e Portogallo.

L’Italia A torna in campo a settembre per sfidare tre squadre sudafricane

Ecco il calendario completo della Toyota Challenge:

Venerdì 30 settembre
Toyota Cheetahs vs Italia A (Toyota Challenge match)
Windhoek Draught Griquas vs Irlanda Emergenti

Mercoledì 5 ottobre
Pumas vs Irlanda Emergenti
Windhoek Draught Griquas vs Italia A

Domenica 9 ottobre
Toyota Cheetahs vs Irlanda Emergenti (Toyota Challenge Match)
Pumas vs Italia A

Venerdì 14 ottobre
Toyota Cheetahs vs Falcons USA (Toyota Challenge Match)

Venerdì 21 ottobre:
Toyota Cheetahs vs Windhoek Draught Griquas (Toyota Challenge Match)
Pumas vs Falcons USA

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia under 20: 30 convocati per una tre giorni di raduno a Parma

Massimo Brunello ha selezionato i migliori giocatori classe 2003 e 2004

item-thumbnail

Selezione Italiana XV: a Leicester finisce 33-19

In Inghilterra finisce 33-19 per i campioni della Premiership. Mete azzurre di Pani, Manfedi e Bertaccini

item-thumbnail

Italia XV, la formazione per affrontare i Leicester Tigers

Giovanni Pettinelli guida un XV giovanissimo, che si propone di mettere in campo 26 giocatori

item-thumbnail

Italia XV: due cambi tra i convocati per Leicester

Gli infortunati Da Re e Izekor non saranno della partita

item-thumbnail

Italia under 20: i convocati di Brunello per il raduno di Parma dal 24 al 27 ottobre

La lista dei 30 ragazzi tra il 2003 e il 2004 che si alleneranno alla Cittadella del Rugby

item-thumbnail

L’Italia XV di Alessandro Troncon affronterà i Leicester Tigers a novembre

Sono 25 i convocati per un incontro che si terrà il prossimo 5 novembre