Romania-Italia: la squalifica di Neculau per il fallo su Giammarioli

La decisione della commissione dopo il rosso alla terza linea romena

Romania-Italia: la squalifica di Neculau per il fallo su Giammarioli

Romania-Italia: la squalifica di Neculau per il fallo su Giammarioli

La terza linea della Romania, Vlad Neculau, ha ricevuto una squalifica di 4 settimane in seguito al cartellino rosso ricevuto per il fallo su Renato Giammarioli durante il match contro l’Italia.

Il giocatore è apparso davanti alla commissione, presieduta dal gallese Rhian Williams (Galles), affiancato dall’ex arbitro internazionale Donal Courtney (Irlanda) e dall’ex giocatore Yannick Jauzion (Francia).

Leggi anche: Le pagelle di Romania-Italia

Neculau ha ammesso le sue colpe per aver commesso un fallo di antigioco, ma ha sostenuto anche che quell’intervento non meritasse il cartellino rosso.

La commissione aveva inizialmente comminato una squalifica di 6 settimane. Dopo aver valutato sia le attenuanti – la condotta del giocatore e il rimorso mostrato per il fallo commesso – che le aggravanti (Neculau aveva già commesso altre infrazioni di questo tipo), la sospensione è stata ridotta a 4 settimane.

La sessione estiva di test match di Neculau, di fatto, finisce qui. La Romania ha in calendario ancora una serie di due partite in Uruguay, contro i Teros. 

Leggi anche: Italia, Moretti: “Attitudine e approccio emotivo saranno la base del test con la Georgia”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks, un test in Giappone prima del tour di novembre

Si giocherà il 29 ottobre a Tokyo, prima delle sfide a Inghilterra, Scozia e Galles

item-thumbnail

Mamuka Gorgodze: “Il rugby sta diventando sempre più popolare in Georgia”

La leggenda del rugby georgiano ha commentato anche la vittoria sull'Italia e le nuove tendenze nel rugby nel suo Paese

item-thumbnail

La Francia perde Demba Bamba: lungo periodo di stop per il pilone

Il pilone dei Bleus e di Lione ha chiuso con largo anticipo il suo 2022 sportivo e si rivedrà solo l'anno prossimo

item-thumbnail

Il Rugby Europe Championship sarà a otto squadre dal 2023

Un importante cambiamento per il principale torneo europeo di seconda fascia

item-thumbnail

Dall’Inghilterra si spara a zero su All Blacks e Sam Cane, tirando in ballo Michele Lamaro

Dalle colonne del Times, Stuart Barnes si scaglia contro il capitano degli All Blacks

item-thumbnail

Inghilterra: confermata la fiducia a Eddie Jones, ma il futuro va verso Andy Farrell

La federazione vicecampione del mondo pensa alla Rugby World Cup 2023 ma anche a quella del 2027