Due Azzurrini nel XV del Sei Nazioni U20 2022

Luca Rizzoli e Riccardo Genovese ottengono il riconoscimento, mentre l’irlandese Culhane è il miglior giocatore del Torneo

Gli Azzurrini festeggiano la vittoria a Colwyn Bay. Due di loro nel XV del Sei Nazioni U20 – ph. Alex Livesey/Federugby/Getty Images

Luca Rizzoli e Riccardo Genovese, i due piloni dell’Italia U20 al Sei Nazioni 2022, hanno ricevuto la nomination all’interno della formazione ideale del Torneo.

Dopo l’ufficializzazione del miglior giocatore del Sei Nazioni U20, andato al numero 8 dell’Irlanda James Culhane, sono stati resi i nomi dei 15 giocatori selezioni per il top XV della competizione.

Una formazione ideale dominata da Francia e Irlanda, che come nel Torneo maggiore hanno dominato, scambiandosi però i ruoli di vincitore del Grande Slam e seconda posizione vincendo ogni altra partita.

Leggi anche: Garbisi capolista in Top 14 e le altre prestazioni degli italiani all’estero

Le due squadre sono state separate da una vittoria di un solo punto dell’Irlanda in Francia, un 16-17 arrivato all’ultimo minuto e risultato poi decisivo, nonostante sia arrivato alla seconda giornata.

Solo Italia ed Inghilterra hanno ricevuto nominations all’interno della formazione, con due giocatori a testa. Per l’Inghilterra premiato Harry Arundell, l’impressionante scheggia che ha giocato con la maglia numero 15 e indubbiamente protagonista di tutte le gare a cui ha partecipato, e il secondo centro Eddie James.

Gli Azzurrini hanno invece visto premiato gli sforzi della coppia di prime linee che è stata protagonista di ogni gara giocata, dalla clamorosa vittoria contro l’Inghilterra per 6-0 nel secondo turno ai due trionfi con Scozia e Galles.

Leggi anche: Inghilterra: le nuove regole sull’uso degli stranieri. Cosa cambia per gli italiani?

Entrambi hanno giocato dal primo minuto tutte e cinque le partite del Torneo. Luca Rizzoli ha segnato anche una meta, contro l’Irlanda, mentre Riccardo Genovese ha avuto la soddisfazione del premio di migliore in campo contro l’Inghilterra.

Sei Nazioni U20 2022 – formazione ideale

15 Harry Arundell – Inghilterra
14 Chay Mullins – Irlanda
13 Eddie James – Inghilterra
12 Louis Le Brun – Francia
11 Enzo Reybier – Francia
10 Leo Barré – Francia
9 Baptiste Jauneau – Francia
8 James Culhane – Irlanda – miglior giocatore del Torneo
7 Leo Banos – Francia
6 Theo Ntamack – Francia
5 Mark Morrissey – Irlanda
4 Samuel M’Foudi e Conor O’Tighearnaigh – Francia e Irlanda (ex-aequo)
3 Riccardo Genovese – Italia
2 Connor Sa – Francia
1 Luca Rizzoli – Italia

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni