Zebre, Bradley: “Ultime settimane difficili, ma niente scuse. Le Zebre sono migliori di quelle odierne”

Il coach irlandese ha parlato nell’immediato post gara del Lanfranchi

Bradley in conferenza stampa post Zebre-Biarritz

Nell’immediato post partita di Zebre-Biarritz (sfida vinta 26-13 dai transalpini), prima giornata di Challenge Cup ’21/’22 per i ducali, il coach irlandese dei ducali Michael Bradley ha commentato la prova di Giulio Bisegni e compagni.

“Abbiamo iniziato bene, ma troppi errori nei 22 avversari ci hanno condizionato”, ha esordito Bradley. “Volevamo mantenere grande pressione su di loro, ma la qualità delle nostre giocate in tal senso non è stata all’altezza della situazione”; ha proseguito.

“Le Ultime tre settimane sono state molto difficili, ma non è una scusa per quanto visto oggi in campo”.

“Non abbiamo giocato bene, abbiamo avuto diverse opportunità che non abbiamo saputo cogliere. Le Zebre sono migliori di quanto visto oggi”, ha dettagliato Bradley.

Leggi anche: World Rugby ha scelto il giocatore e la giocatrice dell’anno 2021

La conferenza integrale, con coach Michael Bradley e capitan Giulio Bisegni

Leggi anche: World Rugby Ranking: la top15 definitiva per l’anno solare 2021

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC: la preview del derby Benetton-Zebre

Si gioca alle 17:30 a Monigo, diretta TV su canale 20

item-thumbnail

Da Viadana un mediano di mischia per le Zebre?

I ducali sono vicinissimi a un nuovo innesto in vista del 2022-2023

item-thumbnail

URC, Zebre: sei cambi e tanti azzurri nel XV di partenza che sfida il Benetton

I ducali cercano la seconda vittoria stagionale, e lo fanno con una squadra ricca di esperienza per la sfida di Monigo

item-thumbnail

Zebre, Erich Cronjé: “Punto a essere uno dei leader della squadra”

Il centro sudafricano fa il punto della situazione in casa dei ducali a due giorni dall'atteso derby di Monigo col Benetton

item-thumbnail

Damiano Mazza è un nuovo giocatore delle Zebre

Il centro giocherà nella città della sua formazione ovale

item-thumbnail

Zebre: un nuovo acquisto in seconda linea

Da Narbonne arriva un sudafricano alto 2 metri per rinforzare il pacchetto di mischia di Fabio Roselli