Quade Cooper si unisce al raduno dell’Australia

L’apertura si unisce al gruppo di Dave Rennie, in teoria come “training player”, ma sarà comunque a disposizione in caso di necessità

Quade Cooper si unisce al raduno dell'Australia (ph. Sebastiano Pessina)

Quade Cooper si unisce al raduno dell’Australia (ph. Sebastiano Pessina)

Ritorno inatteso per l’Australia: Quade Cooper si è infatti unito al raduno dei Wallabies in vista della prossima Bledisoe Cup e del Rugby Championship. L’apertura manca in nazionale dal 2017, quando raggiunse i 70 caps in un test-match a Brisbane contro l’Italia. Da lì, complici anche la poca costanza e un carattere non propriamente malleabile, il numero 10 non è più rientrato nei piani di Michael Cheika prima e Dave Rennie poi, almeno fino a quest’ultima chiamata. Dal 2019 gioca ai Kintetsu Liners, nella Top League giapponese, dopo oltre 10 stagioni ai Reds e una disputata con la maglia dei Rebels.

In teoria, Cooper non rientra nella lista dei 42 convocati diramata da Rennie, ma – come riporta RugbyPass – andrà comunque in Nuova Zelanda con gli altri come training player. Questo significa che, in caso di indisponibilità o infortuni di altri, potrebbe entrare nel gruppo “ufficiale” e sarà a disposizione per scendere in campo.

L’apertura è tornata pochi giorni fa agli onori delle cronache per l’assurda vicenda che lo ha visto protagonista: Cooper, infatti, nonostante gli anni di impegno con i Reds e con la nazionale australiana, con la quale è andato anche ai mondiali, non è a tutti gli effetti un cittadino australiano.

Queste le parole di Dave Rennie: «La connessione di questo gruppo sta crescendo ogni giorno. Abbiamo selezionato giocatori disposti a lavorare duramente l’uno per l’altro. Sappiamo che c’è ancora molta strada da fare per arrivare dove vogliamo essere, ma questa è una sfida eccitante e non vediamo l’ora» ha detto l’head coach dei Wallabies, che poi ha aggiunto: «Abbiamo una grande opportunità in arrivo nel Rugby Championship e nei test della Bledisoe Cup per sfruttare il momentum che abbiamo preso durante la dura serie con la Francia».

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Iain Henderson si scaglia contro Warren Gatland: “Lions? Non sceglieva i giocatori in base allo stato di forma”

L'avanti irlandese accusa il tecnico di aver utilizzato solo i giocatori a lui familiari e non i migliori

23 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra, Eddie Jones avverte quattro veterani: “O ritrovare la forma o al Mondiale 2023 non ci venite”

Il tecnico dei vicecampioni del mondo non le manda a dire a una parte "storica" del gruppo d'oltremanica

21 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Louis Lynagh convocato nel mini raduno dell’Inghilterra

Eddie Jones ha diramato le convocazioni per un camp di lavoro in vista di novembre: c'è anche il trequarti nato a Treviso

21 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Irlanda: Andy Farrell convoca 50 giocatori per preparare i Test Match di novembre

Lo staff tecnico pensa al futuro iniziando anche a valutare le possibilità a disposizione per il Sei Nazioni 2022

17 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Barbarians: Tra i convocati nomi eccellenti in campo e in panchina

Tanti nomi importanti tra i primi convocati dei Barbarians, che il 27 novembre giocheranno contro Samoa a Twickenham

8 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match