Sei Nazioni 2021: la formazione dell’Inghilterra che fa visita al Galles

Ford all’apertura, Farrell da centro. Torna Jamie George e ci sono anche i fratelli Vunipola

Sei Nazioni 2021 formazione Inghilterra Galles

Sei Nazioni 2021: la formazione dell’Inghilterra che fa visita al Galles (Ph. Sebastiano Pessina)

I campioni in carica alla prova più attesa. Eddie Jones ha stilato la formazione dell’Inghilterra che sabato pomeriggio, dalle ore 17.45, farà visita al Galles.

Una partita di difficile lettura, visto che la Rappresentativa della Rosa arriva a questo match con un ruolino di marcia fatto di una vittoria poco convincente con l’Italia e una sconfitta maturata contro la Scozia, mentre i Dragoni, quasi inaspettatamente, hanno infilato – contro Irlanda e Scozia – due successi. Andiamo a vedere il XV inglese.

Nella line-up titolare il reparto dei trequarti vede il trio May-Daly-Watson occupare il triangolo allargato, con capitan Farrell e Slade a fare coppia al centro e il duo Youngs-Ford a presiedere la cabina di regia in mediana.

Fra gli avanti invece c’è una prima linea di assoluto livello caratterizzata dal ritorno di Jamie George e Kyle Sinckler, che faranno reparto con Mako Vunipola. Da un Vunipola all’altro: Billy sarà il numero 8 in una terza linea che lo vedrà fiancheggiato da Wilson e Curry, che fungeranno da flanker, con Itoje e Hill in seconda linea.

Da “finisher”, chiamati a dare il loro contributo a partita in corso, vi saranno 6 avanti e 2 trequarti: Cowan-Dickie, Genge, Stuart, Ewels, l’uncapped Martin e Earl, oltre a Robson e Malins.

Sei Nazioni 2021: la formazione dell’Inghilterra che fa visita al Galles
15. Elliot Daly (Saracens, 49 caps)
14. Anthony Watson (Bath Rugby, 48 caps)
13. Henry Slade (Exeter Chiefs, 36 caps)
12. Owen Farrell (Saracens, 90 caps) – capitano
11. Jonny May (Gloucester Rugby, 63 caps)
10. George Ford (Leicester Tigers, 74 caps)
9. Ben Youngs (Leicester Tigers, 106 caps)
1. Mako Vunipola (Saracens, 64 caps)
2. Jamie George (Saracens, 56 caps)
3. Kyle Sinckler (Bristol Bears, 41 caps)
4. Maro Itoje (Saracens, 45 caps)
5. Jonny Hill (Exeter Chiefs, 6 caps)
6. Mark Wilson (Newcastle Falcons, 20 caps)
7. Tom Curry (Sale Sharks, 30 caps)
8. Billy Vunipola (Saracens, 58 caps)

A disposizione
16. Luke Cowan-Dickie (Exeter Chiefs, 28 caps)
17. Ellis Genge (Leicester Tigers, 25 caps)
18. Will Stuart (Bath Rugby, 10 caps)
19. Charlie Ewels (Bath Rugby, 18 caps)
20. George Martin (Leicester Tigers, uncapped)
21. Ben Earl (Bristol Bears, 10 caps)
22. Dan Robson (Wasps, 9 caps)
23. Max Malins (Bristol Bears, 5 caps)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Irlanda: Andy Farrell convoca 50 giocatori per preparare i Test Match di novembre

Lo staff tecnico pensa al futuro iniziando anche a valutare le possibilità a disposizione per il Sei Nazioni 2022

17 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Barbarians: Tra i convocati nomi eccellenti in campo e in panchina

Tanti nomi importanti tra i primi convocati dei Barbarians, che il 27 novembre giocheranno contro Samoa a Twickenham

8 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: Maro Itoje nuovo capitano della nazionale?

A novembre ci sarà un passaggio di consegne con Farrell? In Inghilterra monta la discussione

3 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

All Blacks: c’è un nuovo gruppo di leader che punta alla Rugby World Cup 2023

Quattro giocatori, in particolare, guideranno il gruppo nei prossimi anni verso l'obiettivo iridato

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli Springboks hanno risposto alle critiche di Steve Hansen

Il ct Jacques Nienaber non le ha mandate a dire al collega neozelandese

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match