Sei Nazioni: Rhys Priestland torna col Galles dopo quattro anni?

Continua l’emergenza in casa dei Dragoni, e allora si riaprirebbero le porte al numero 10 che gioca a Bath

Sei Nazioni: Rhys Priestland potrebbe tornare a giocare con il Galles. PH: Sebastiano Pessina

Sei Nazioni: Rhys Priestland potrebbe tornare a giocare con il Galles. PH: Sebastiano Pessina

Visti i tanti problemi fisici legati a elementi cardine della squadra, ultimo dei quali Rhys Patchell, le convocazioni del Galles in vista del prossimo Sei Nazioni potrebbero essere a dir poco sorprendenti. La lista che Wayne Pivac diramerà nella giornata di mercoledì, potrebbe comprendere anche un giocatore che non veste la maglia dei Dragoni dal 2017, e che stando alle regole non dovrebbe nemmeno pensare al Sei Nazioni. Parliamo di Rhys Priestland, che dal 2015 gioca a Bath e che ha 50 caps col Galles, dunque dieci in meno di quelli che servirebbero per essere convocato militando in un campionato estero.

Leggi anche: Liam Williams squalificato, non potrà essere subito a disposizione nel Sei Nazioni per il Galles

Vista però la situazione complicata in casa gallese, oltre Manica parlano di una possibile deroga alla questione dei caps, anche perché il prossimo anno Priestland tornerà in patria e vestirà la divisa dei Cardiff Blues. Stando a quanto riporta la stampa gallese, ci sono concrete possibilità di un suo ritorno coi Dragoni, in una squadra che potrebbe anche tornare a vedere Lydiate (che è fuori dal giro della Nazionale dal 2018) e il tallonatore Ken Owens che “rischia” di venire schierato terza linea visti i tanti infortuni in quel ruolo. Sempre secondo le indiscrezioni, Priestland si gioca il posto con Jarrod Evans, che è più giovane di lui di dieci anni, e già occupa lo spot di numero 10 a Cardiff.

Leggi anche: Il calendario del Sei Nazioni 2021

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: la preview di Galles-Inghilterra

Per la 137esima volta si affrontano, e promettono spettacolo: anteprima di un match chiave per il Championship 2021

27 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: è il giorno di Italia-Irlanda

I temi della sfida dell'Olimpico. Kick-off alle 15.15

27 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: le parole di Jones e Pivac prima di Galles-Inghilterra

L'allenatore inglese sottolinea quanto sia rischioso giocare contro Alun Wyn Jones, che invece viene esaltato dall'head coach gallese

26 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni, Franco Smith: “Sfruttiamo le occasioni e stiamo attenti a calci tattici e touche”

L'allenatore azzurro ha sottolineato quali saranno le aree decisive per la sfida all'Irlanda. Luca Bigi ha sottolineato la crescita del gruppo

26 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

La formazione del Galles per la partita contro l’Inghilterra – Sei Nazioni 2021

100esimo Cap per George North, tornano Josh Navidi e Josh Adams

25 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni