5 motivi per seguire Leinster-Zebre Rugby

La franchigia emiliana va a sfidare i campioni in carica in un match dai molti spunti

Zebre Rugby_Leinster_Caelen Doris

Nella terza giornata del Pro14: le Zebre Rugby faranno visita al Leinster – ph. Luca Sighinolfi

Ormai ci siamo. Manca sempre di meno al calcio d’inizio, previsto per le ore 20.35 con diretta su DAZN, del match che vedrà coinvolte nella terza giornata del Pro14 2020/2021 il Leinster e le Zebre Rugby.

Andiamo a scoprire quali sono i 5 motivi per seguire questo match.

#1 L’imbattibilità del Leinster: chi potrà fermare la striscia vincente degli irlandesi, campioni in carica, nel torneo celtico? Tutti se lo chiedono, anche perchè il restart dei Dubliners, dopo aver vinto il titolo 2019/2020 è stato impressionante: 2 partite fatte, 10 punti raccolti.

#2 I giovani delle Zebre: formalmente non c’è nessun esordiente, ma in molti non arrivano – o hanno appena tagliato – al traguardo delle 10 presenze con la franchigia emiliana. Questa sera all RDS Stadium per loro ci sarà un autentico “Battesimo del fuoco”.

#3 Il ritorno di Dan Leavy: dopo un anno e mezzo dall’infortunio riportato nei quarti di finale di Champions Cup del 2018/2019 e una tribolata riabilitazione, uno dei migliori flanker del pianeta torna a respirare l’aria del campo venendo inserito da Leo Cullen nella lista dei 23 dei “Blu”.

#4 Gli ex Mick Kearney e Ian Nagle: entrambi faranno parte del XV titolare delle Zebre Rugby occupando insieme la seconda linea. Da loro Michael Bradley si attende una grande prestazione sotto tutti i punti di vista: dalla consistenza in touche alla leadership e al supporto verso gli altri compagni di squadra.

#5 Concretezza, Costanza, Continuità: il triplo “Fattore C” sarà quello che le Zebre dovranno ricercare per ben figurare stasera e andare possibilmente a caccia dei primi punti stagionali. Limitare gli errori in entrambe le fasi di gioco, costruire azioni pericolose e non abbassare la soglia della concentrazione neppure per un minuto degli ottanta che si giocheranno a Dublino.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre: arriva un pilone argentino per coprire le assenze in prima linea

Contratto a breve termine per il giovane Ramiro Valdes Irribaren, ex under 20 dei Pumitas

20 Settembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

United Rugby Championship: Zebre e Benetton, le partite saranno in chiaro su Mediaset 20

FIR e Mediaset annunciano l'accordo per tutte le sfide delle due franchigie italiane

item-thumbnail

Zebre, Emiliano Bergamaschi: “Abbiamo una mischia giovane su cui poter lavorare. Vogliamo un’alta competitività”

L'allenatore della mischia degli emiliani traccia il suo primo bilancio in vista dell'inizio della stagione 2021/2022

14 Settembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: lungo stop per Gabriele Venditti

Problema alla spalla destra per il seconda/terza linea dei ducali

12 Settembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, ecco Liam Mitchell per il pacchetto di mischia

Il seconda linea neozelandese era dato in procinto di unirsi alla franchigia ducale già da qualche settimana

9 Settembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby