Zebre: la formazione che affronta il Leinster

In mediana la coppia ex Calvisano Casilio-Pescetto, nel pack partono Masselli e Buonfiglio

Zebre Rugby_

Zebre Rugby (Ph. Ettore Griffoni)

Non ci sarà solo la nazionale italiana di scena a Dublino nel fine settimana: venerdì sera le Zebre saranno di scena contro il Leinster nella capitale irlandese per la terza giornata di Pro14.

Michael Bradley ha giocoforza dovuto operare diversi cambi rispetto alle scorse formazioni presentate nel campionato celtico, viste le tante assenze per la finestra internazionale.

Prende la fascia di capitano per la quinta volta il centro Tommaso Boni, che farà coppia con Enrico Lucchin in mezzo al campo, in una linea dei trequarti che sarà orchestrata dalla coppia Casilio-Pescetto, arrivati in questa stagione da Calvisano.

Un altro ex giallonero, Pierre Bruno, compone il triangolo allargato insieme a Jamie Elliot e Michelangelo Biondelli.

In seconda linea accoppiata irlandese, con l’ex Mick Kearney al fianco di Ian Nagle.

Prima presenza da titolare in stagione per Lorenzo Masselli in terza linea, mentre Paolo Buonfiglio ottiene il suo primo cap da inizio partita. L’ex capitano della nazionale under 20 viene da un brutto infortunio patito lo scorso anno in Top 12 con il Mogliano, che non gli ha permesso di incrementare le due presenze ottenute finora con la franchigia ducale.

Zebre

15. Michelangelo Biondelli* (12)

14. Pierre Bruno (12)

13. Tommaso Boni* (88) (Cap)

12. Enrico Lucchin* (10)

11. Jamie Elliott (35)

10. Paolo Pescetto (1)

9. Nicolò Casilio* (5)

8. Jimmy Tuivaiti (29)

7. Renato Giammarioli* (42)

6. Lorenzo Masselli* (7)

5. Ian Nagle (13)

4. Mick Kearney (17)

3. Alexandru Tarus (10)

2. Marco Manfredi (12)

1. Paolo Buonfiglio* (2)

A disposizione:

16. Oliviero Fabiani (119)

17. Andrea Lovotti* (94)

18. Matteo Nocera* (3)

19. Leonard Krumov* (45)

20. Samuele Ortis* (19)

21. Joshua Renton (31)

22. Antonio Rizzi* (4)

23. Junior Laloifi (11)

All. Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Iacopo Bianchi*, Tommaso Castello, Massimo Ceciliani*, Giovanni Licata*

Convocati con la Nazionale: Luca Bigi, Giulio Bisegni, Mattia Bellini, Carlo Canna, Danilo Fischetti*, Maxime Mbandà*, Johan Meyer, Federico Mori* (permit player), Guglielmo Palazzani, Daniele Rimpelli*, David Sisi, Cristian Stoian* (permit player), Jacopo Trulla* (permit player), Marcello Violi*, Giosuè Zilocchi*

*è stato membro dell’Accademia Nazionale “I. Francescato”

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Bradley: “Contro Glasgow create molte opportunità, risultato deludente”

Michael Bradely si dice deluso per il risultato del match contro Glasgow Warriors di sabato, ma guarda avanti con ottimismo verso il futuro.

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Zebre-Glasgow Warriors

6 punti per i ducali tutti dal piede di Canna

item-thumbnail

URC: Glasgow è scialba, ma le Zebre commettono solo errori

Finisce 17-6 per gli scozzesi la sfida del Lanfranchi. Partita alla portata, ma Zebre sprecone. Quarta sconfitta consecutiva

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Glasgow Warriors

Gli emiliani vanno a caccia della prima vittoria, gli scozzesi vogliono continuare a fare bene. Calcio d'inizio alle ore 14

item-thumbnail

Zebre: lungo stop per Gabriele Di Giulio

Frattura scomposta del piatto tibiale esterno, per lo sfortunato trequarti ducale

item-thumbnail

Zebre: rivoluzione nel XV di partenza che aspetta Glasgow

Dodici novità dal primo minuto per i ducali che inseriscono tanti giocatori nel giro della Nazionale per puntare al primo successo stagionale