Exeter e Inghilterra: Jack Nowell is back

Il trequarti sarà a disposizione: le sue squadre sono pronte a impiegarlo nuovamente in campo

Jack Nowell

Jack Nowell mentre si scalda sul prato dell’Olimpico (Ph. Sebastiano Pessina)

Rob Baxter e Eddie Jones possono sorridere: Jack Nowell, uno dei pupilli in comune dei due allenatori, è tornato a disposizione.

Il duttile trequarti inglese ha infatti smaltito l’infortunio patito con la maglia di Exeter dopo la semifinale di Champions Cup giocata (e vinta) contro il Tolosa e ora si può preparare sia al gran finale continentale, nell’atto conclusivo che verrà sfidarsi i “Chiefs” e il Racing 92, sia all’inizio della “stagione internazionale”.

“Contro Tolosa – afferma Rob Baxter, il suo head coach con il club d’oltremanica – Jack Nowell ha giocato una partita meravigliosa. E’ tornato a disposizione, ma dobbiamo assicurarci che il suo impiego non porti problemi a nessuno, quindi verrà valutato il minutaggio ideale per rimetterlo sul terreno di gioco. Per fare questo, l’unico strumento che abbiamo è quello della valutazione degli allenamenti e della sua condizione psicofisica. Vedremo quindi come evolverà la situazione”.

Aggiornamenti in vista della finale di sabato
Per il match che si terrà il 17/10 a Bristol, Exeter ha effettuato un ulteriore giro di controlli senza riscontrare alcuna positività confermando così di avere tutti gli effettivi a disposizione.

In casa Racing 92 invece, con il team francese impegnato ad allenarsi in Corsica, continua il processo di negativizzazione dei membri del gruppo-squadra che in precedenza erano purtroppo risultati positivi.

A tre giorni dal kick off, la partita non è a rischio, come paventato nelle scorse settimane: si attende di conoscere i XV delle rispettive compagini.

Focus su Jack Nowell: la predilezione di Eddie Jones
Se il tecnico dell’Inghilterra lo avrà a disposizione, l’utility back sarà nel roster della Rappresentativa della Rosa. In passato Eddie Jones infatti ha più volte ribadito la sua stima nei confronti del giocatore dichiarando che il rugbysta classe 1993 (36 caps internazionali, di cui 2 coi British & Irish Lions) potrebbe addirittura giocare in dieci posizioni di campo diverse.

Che possa essere l’arma in più per i britannici nello sprint finale del Sei Nazioni 2020 e nell’inedita Autumn Nations Cup? La parola al campo e alle convocazioni.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Vademecum per seguire la Premiership 2020/2021

Parte la caccia al titolo di campione d'Inghilterra: i favoriti per le prime posizioni e i pronostici della lotta salvezza

20 Novembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Faf de Klerk racconta la sua battaglia col Covid

Il mediano di mischia Campione del Mondo è pronto a ripartire per la nuova stagione con i Sale Sharks

18 Novembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Intervista a Marco Fuser: la vita a Newcastle e un pensiero all’Azzurro

Il seconda linea veneto ci ha raccontato dei suoi primi mesi con i Falcons e dei suoi desideri

12 Novembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Exeter batte i Wasps 19-13 in finale e bissa il trionfo in Champions Cup

Stagione trionfale per il team del Devon. Quasi un'ora in campo per Matteo Minozzi

25 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Lawrence Dallaglio lancia i Wasps in vista della finale di Premiership

L'ex grande giocatore inglese incoraggia la sua vecchia squadra che pomeriggio cercherà di fermare Exeter: servirà un'impresa

24 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Stephen Varney rimane in Premiership, rinnova con il Gloucester

Il mediano di mischia giocherà ancora per il club che lo ha cresciuto e formato

23 Ottobre 2020 Emisfero Nord / Premiership