Zebre, Bisegni: “E’ impossibile perdere 15 contro 14”

Il capitano dei multicolor ha parlato ai microfoni di DAZN a margine della gara persa contro i Blues

Giulio Bisegni - Zebre Rugby ph. Massimiliano Carnabuci

Giulio Bisegni – Zebre Rugby ph. Massimiliano Carnabuci

Al termine della gara casalinga persa dalle sue Zebre contro i Cardiff Blues, nell’esordio del Pro14 2020/2021, Giulio Bisegni, capitano dei multicolor, ha analizzato la deludente performance – non per attitudine ed impegno, ma per efficacia soprattutto offensiva – dei suoi ragazzi, sconfitti 6-16, quindi senza nemmeno la consolazione del punto bonus in classifica, nonostante la superiorità numerica per quasi un tempo intero, visto il rosso a Josh Turnbull in avvio di ripresa.

“Non è il risultato che andavamo cercando da questa partita. Credo sia una questione legata anche alla disciplina (corroborata da diversi errori gestuali, ndr), che per la seconda partita consecutiva, dopo quella persa con Treviso, ci ha penalizzato”, ha spiegato ai microfoni di DAZN l’ex trequarti della Lazio, cercando di trovare i punti focali che sono costati cari alle Zebre – penalizzate da una serata buia in rimessa laterale -, uscite senza mete segnate dai primi 80′ dell’annata agonistica.

“A questo livello è impossibile perdere giocando 15 contro 14 per quasi un tempo”, ha sentenziato l’azzurro, esternando la delusione per un risultato difficile da digerire, vista la lunga fase del match con l’uomo in più.

“Ma non possiamo sentirci in colpa con noi stessi per il rugby giocato stasera. Dobbiamo assolutamente crescere come mentalità”, ha concluso Bisegni, ed auspicando un salto di qualità a livello mentale in vista della sfida di Newport della prossima settimana.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: gli highlights di Zebre-Scarlets

Tutte le azioni principali della sfida del diciassettesimo turno

item-thumbnail

URC: Zebre imprecise e Scarlets concreti, a Parma vincono i gallesi

L'ultimo match casalingo della franchigia ducale finisce con una sconfitta senza bonus

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Scarlets

Gara da vincere a tutti i costi per Giovanni Licata e soci nell'ultima gara casalinga della stagione

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per la partita con gli Scarlets

Roselli ritrova Luca Morisi per l'ultima partita in casa. In mediana tocca a Garcia e Montemauri

item-thumbnail

Le Zebre annunciano l’addio di 9 giocatori

Sei avanti e tre trequarti non faranno parte delle franchigia nella prossima stagione

item-thumbnail

URC: le Zebre non passano in Scozia. Edinburgh vince 40-14

I ducali escono sconfitti dalla trasferta scozzese. Mete di Prisciantelli e Trulla