Thomas Gallo è un nuovo giocatore del Benetton Rugby

Il pilone sinistro argentino va a rinforzare la prima linea dei biancoverdi. Prospetto molto interessante, già messosi in luce ai Mondiali U20

Benetton Rugby: ingaggiato il nazionale argentino U20 Thomas Gallo ph. Leo Galletto World Rugby

Benetton Rugby: ingaggiato il nazionale argentino U20 Thomas Gallo ph. Leo Galletto World Rugby

Come anticipato da OnRugby nelle scorse settimane, Thomas Gallo è un nuovo giocatore del Benetton Rugby. Il pilone argentino classe 1999 ha firmato un contratto valido per la prossima stagione, e sarà presto a disposizione di Kieran Crowley in vista del Pro14 2020/21. Nato a San Miguel de Tucuman Gallo ha iniziato a giocare nella sua città natale come pilone sinistro.

Ha presto raggiunto le nazionali giovanili argentine, e con i Pumitas Under ha disputato il Mondiale Under 20 di un anno fa in Argentina, registrando 5 presenze contro Galles, Fiji, Francia, Australia e Sudafrica, e due mete, di cui una impressionante contro la Francia, con un coast-to-coast maestoso. Fisico roccioso, bravo nel lavoro in mischia, abile nei placcaggi e molto mobile e dinamico, oltre che capace di ricoprire anche il ruolo di tallonatore, per Gallo quella ai Leoni è la prima esperienza europea.

Guarda anche: La clamorosa meta di Thomas Gallo all’ultimo Mondiale Under 20

Queste le parole di Thomas Gallo dopo aver firmato il suo contratto col Benetton Rugby: “Sono molto contento di questa scelta, è un club di gran livello, storico in Italia e anche in Europa. Ho già avuto modo di parlare con Joaquin Riera ed Ivan Nemer che mi hanno detto benissimo di tutto l’ambiente, è una squadra composta da giocatori di grande qualità e questo mi spingerà a dare il massimo”

Queste le dichiarazioni del ds biancoverde Antonio Pavanello: “Gli infortuni occorsi alla nostra prima linea, principalmente ai piloni sinistri, ci hanno costretto a tornare sul mercato. Chiaramente nel farlo ci siamo concentrati su profili che seguivamo da tempo e Gallo fa parte di questi. Parliamo di un giocatore che si è messo in mostra un anno fa in occasione del Mondiale U20 disputatosi in Argentina, un ulteriore ball carrier che porterà dinamicità ed esplosività al reparto. Inoltre considerata la giovane età, Thomas rappresenta un profilo interessante sul quale poter lavorare in ottica futura”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il pensiero di Andrea Masi, tra Benetton, Under 20 ed interpretazione arbitrale

Abbiamo parlato con l'ex fuoriclasse azzurro alla vigilia della finale di Rainbow Cup

item-thumbnail

Benetton Rugby, Crowley e Duvenage: “Non vediamo l’ora di giocare. Possiamo fare la storia”

Allenatore e capitano caricano l'ambiente biancoverde in vista della finalissima. C'è voglia di confrontarsi contro i Bulls

item-thumbnail

Rainbow Cup: la formazione del Benetton per la finale coi Bulls

Kieran Crowley ha scelto per l'ultima volta la formazione dei Leoni, attesi da una delle partite più importanti della loro storia

item-thumbnail

Benetton, Dewaldt Duvenage: “Giochiamo per tutto il rugby italiano”

Il capitano dei Leoni sottolinea l'importanza della finale di Rainbow Cup per tutto il gruppo biancoverde, che proverà a far esaltare Monigo

item-thumbnail

Rainbow Cup: Benetton, la chiave per giocarsela coi Bulls

A Monigo ci si gioca il titolo. L'analisi dell'avversario del Benetton in vista della finale

item-thumbnail

Benetton, Els: “Dovremo essere competitivi nelle fasi di conquista. Treviso è un posto meraviglioso”

A pochi giorni dalla finale di Rainbow Cup, abbiamo parlato con l'ex di turno Corniel Els, ex tallonatore dei Bulls