Thomas Gallo è un nuovo giocatore del Benetton Rugby

Il pilone sinistro argentino va a rinforzare la prima linea dei biancoverdi. Prospetto molto interessante, già messosi in luce ai Mondiali U20

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Giambo 1 Settembre 2020, 12:02

    Questo, se ovviamente è interessato, va fatto esordire il prima possibile in Nazionale perché è un potenziale crack nel suo ruolo.

    • bangkok 1 Settembre 2020, 12:25

      Sicuramente ha le potenzialità, ma intanto aspettiamo di vederlo all’opera in bianco-verde. Tempo ce n’è.

    • cammy 1 Settembre 2020, 12:59

      Senza averlo mai visto giocare a livello pro?? Siamo un po’ esagerati.. bisogna capire quanto sia performante in mischia prima di poter dire che è un crack.. viste le sue misure e velocità è facilmente riciclabile come tallonatore.. magari sarà quella la sua posizione futuribile a livello pro..

      • Giambo 1 Settembre 2020, 13:26

        Con l’Under 20 argentina ha fatto sempre ottime prestazione. Sicuramente a livello di club va visto, ma uno che gioca un Mondiale di categoria come il suo non si può dire che non ha mai giocato a livello pro.

  2. TommyHowlett 1 Settembre 2020, 13:50

    Nell’eventualità, con quel cognome lì non dovrebbe essere difficile trovare un nonno italiano. Ad ogni buon conto, vediamo intanto come si comporta in campo. Se è di valore stiamo per certi che avrà gli occhi puntati anche dai tecnici argentini…

    • cammy 1 Settembre 2020, 14:49

      Su internet(probabilmenTe poco attendibile) dicono che i suoi parenti abbiano la doppia cittadinanza.. nn so se la u20 vincoli ma dovrebbe essere eleggibile.. la cosa strana è che avrebbe dovuto giocare la Liga sudamericana con la squadra del Paraguay.. non molto preso in considerazione dai tecnici argentini? Scelta del giocatore?

      • massimiliano 1 Settembre 2020, 21:20

        Fin dal primo articolo su questo sito è stato annunciato come giocatore con doppio passaporto…

  3. aries 1 Settembre 2020, 14:46

    Ottimo, non vedo ľora di apprezzarlo in campo! In bocca al lupo!

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Andrea Masi: «Rosa competitiva, bisogna lavorare duro»

Il nuovo allenatore dell'attacco racconta il suo inizio con il Benetton in vista di una stagione molto impegnativa

item-thumbnail

Lorenzo Cannone a OnRugby: “Voglio ritagliarmi spazio”

Tra il Sei Nazioni appena terminato e il futuro al Benetton: Lorenzo Cannone si racconta a OnRugby

item-thumbnail

Benetton Rugby: sono due i capitani per la stagione 2021/22

Una fascia in coabitazione per i biancoverdi che affidano il ruolo a un trequarti e a un avanti

item-thumbnail

L’entusiasmo di Leonardo Marin, il nuovo Azzurrino del Benetton

A soli 19 anni il numero 10 della nazionale under 20 va a ingrossare le fila delle aperture a disposizione di Marco Bortolami, mentre sembrava destina...

item-thumbnail

Benetton, Tomas Albornoz: “Questa è una grande squadra”

Il numero 10 argentino si racconta, descrivendo il suo gioco e parlando di cosa è stato importante per scegliere l'Italia

item-thumbnail

Leonardo Marin è un nuovo giocatore del Benetton

L'apertura della nazionale under 20 si aggregherà al gruppo del Benetton Rugby dal 12 agosto