L’analisi delle partite e degli obiettivi del 14esimo turno del Pro14

Non solo Treviso-Zebre. In calendario questo weekend ci sono cinque match chiave per definire le semifinali del torneo celtico

Pro14: riparte la corsa alla finale. Due turni per decidere i playoff

Pro14: riparte la corsa alla finale. Due turni per decidere i playoff

Non ci sarà solo il derby tra Treviso e Zebre, ovviamente, in questo fine settimana di Pro14. Il torneo celtico torna in campo dopo oltre sette mesi, e lo fa con due turni dedicati esclusivamente ai derby nazionali, 160 minuti dove si andrà a comporre il puzzle delle semifinaliste. Un puzzle al quale per dire la verità non manca molto alla fine, soprattutto nella Poule A, ma è oggettivamente impossibile fare pronostici scontati dopo uno stop così lungo. Ricordiamo, ma è cosa nota, che le due squadre sudafricane (Cheetas e Southern Kings) non prenderanno parte a questa “coda” di campionato.

Ricordiamo però velocemente chi può ancora ambire alla fase a playoff: nella Poule A Leinster è già qualificato forte dei suoi 61 punti, quindi Ulster ha enormi possibilità a 43 e Glasgow cerca l’impresa partendo da 34. Fuori dai giochi Cheetas, Dragons, Zebre e Ospreys. Nella Poule B giochi molto più aperti con Edimburgo e Munster che partono a quota 47 e 45, mentre Scarlets e Connacht hanno bisogno di una grossa serie di incastri favorevoli per arrivare tra le prime due visto che hanno rispettivamente 37 e 35 punti.

Leggi: La classifica completa del Pro14 al momento della ripartenza

Passiamo ai match, col programma che si aprirà venerdì a Monigo, per poi proseguire sabato partendo da Llanelli, dove gli Scarlets alle 16.00 ospiteranno i Cardiff Blues. Derby gallese dunque, e punti in palio pesantissimi per i padroni di casa, che devono tassativamente raccogliere 10 punti contro Blues e Dragons per poter sperare ancora. Alle 18.15 ci si sposterà a Murrayfield per Glasgow-Edimburgo, gara delicatissima con entrambe le squadre in caccia di un successo. I Warriors sono appesi a un filo nella caccia alle semifinali, mentre per Edimburgo vincere e tenere il primo posto vorrebbe dire evitare il distruttivo incontro con Leinster in semifinale. A proposito di Leinster, la sfida più attesa e rugbysticamente affascinante del weekend è senza dubbio quella di sabato sera tra la squadra di Dublino e Munster. Una rivalità eterna che ha dato adito a grandi battaglie, e che questa volta vede i blu partire con il netto vantaggio di una classifica già amica, mentre i rossi di Limerick non possono perdere colpi rispetto a Edimburgo. Il programma si chiuderà poi domenica con le sfide tra Ospreys e Dragons (15.15), entrambe già fuori dai giochi, e Connacht-Ulster: anche questo è un match tra due formazioni in corsa per le semifinali, dunque è lecito attendersi una battaglia senza quartiere. Da segnalare che questo match non verrà disputato a Gallway ma all’Aviva Stadium di Dublino, indicato come sede unica per le quattro sfide irlandesi in calendario.

Leggi anche: Tutto sul Pro14, stora, regolamento e albo d’oro

Ecco di seguito il calendario completo, con l’indicazione degli arbitri, della 14esima giornata del Pro14:

Venerdì 21 agosto:

Benetton Rugby v Zebre Rugby – 20:00 Stadio Monigo, Treviso Arbitro: Andrea Piardi (FIR, sesta direzione di gara) AR1: Gianluca Gnecchi (FIR), AR2: Manuel Bottino (FIR) TMO: Marius Mitrea (FIR)

Sabato 22 agosto:

Scarlets v Cardiff Blues – 16:00 Parc y Scarlets, Llanelli Arbitro: Nigel Owens (WRU, 184esima direzione di gara) AR1: Ben Whitehouse (WRU), AR2: Dan Jones (WRU) TMO: Wayne Davies (WRU)

Glasgow Warriors v Edimburgo – 18:15 BT Murrayfield, Edinburgh Arbitro: Mike Adamson (SRU, 44esima direzione di gara) AR1: Sam Grove-White (SRU), AR2: Finlay Brown (SRU) TMO: Neil Patterson (SRU)

Leinster v Munster – 20:35 Aviva Stadium, Dublin Arbitro: Andrew Brace (IRFU, 53esima direzione di gara) AR1: George Clancy (IRFU), AR2: Joy Neville (IRFU) TMO: Brian MacNeice (IRFU)

Domenica 23 agosto:

Ospreys v Dragons – 15:15 Liberty Stadium, Swansea Arbitro: Adam Jones (WRU, al debutto come arbitro nel Pro14) AR1: Craig Evans (WRU), AR2: Gwyn Morris (WRU) TMO: Sean Brickell (WRU)

Connacht v Ulster – 17:30 Aviva Stadium, Dublin Arbitro: Frank Murphy (IRFU, 33eima direzione di gara) AR1: Sean Gallagher (IRFU), AR2: Chris Busby (IRFU) TMO: Olly Hodges (IRFU)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per sfidare Connacht

Linea arretrata inedita per i ducali, che però recuperano Geronimo Prisciantelli. Pronto al ritorno anche Enrico Lucchin

item-thumbnail

URC: Benetton, la formazione che ospita i Dragons

Tanti cambi nel XV dei Leoni, come preannunciato da Bortolami in settimana

item-thumbnail

In Irlanda aumentano i dubbi sul bilanciamento del sistema contrattuale centralizzato

I presunti squilibri a favore di Leinster sono al centro del dibattito

19 Aprile 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

URC, Bortolami verso i Dragons: “Ci saranno novità nella formazione. Opportunità a chi ha più energia”

Il tecnico biancoverde: "Tanti giocatori che non hanno avuto troppo minutaggio e opportunità fino adesso le avranno nelle prossime sette settimane, tu...

item-thumbnail

Un capitano dell’Italia Under 20 arriva nella prima squadra delle Zebre

La franchigia di Parma rinforza la mischia con un giovane talento

item-thumbnail

Benetton: arriva un maxi-rinnovo per un tallonatore fino al 2027

I biancoverdi continuano a costruire per il futuro