Eddie Jones e la ricetta per il futuro del Super Rugby

L’head coach australiano dell’Inghilterra ha spiegato a Sky Sport l’idea che si è fatto sul futuro del torneo australe

Eddie Jones

Eddie Jones – ph. Sebastiano Pessina

Nel corso di questo lungo periodo di pausa dall’attività agonistica, Eddie Jones, capo allenatore australiano della nazionale inglese ha affrontato diversi temi d’interesse, tra lunghe interviste ed interessanti Podcast (tra cui quello in compagnia dell’ex CT azzurro Conor O’Shea, divenuto director of performance della RFU negli scorsi mesi), tra regolamento – e modifiche da apportarvi – e calendario internazionale.

Negli ultimi giorni, l’ex coach del Giappone, è intervenuto al podcast di Sky Sports con Will Greenwood, per parlare del futuro del Super Rugby, torneo nel quale ha allenato nel lontano 2007, alla guida dei Queensland Reds, fornendo un punto di vista interessante.

“La cosa principale è – e credo che sia stato dimostrato da quanto visto in queste settimane, per tasso di coinvolgimento del pubblico – che la gente vuole una competizione domestica di qualità”, ha dichiarato il 60enne ex Australia.

“Il Super Rugby Aotearoa ha dimostrato che le persone vogliono vedere il meglio contro il meglio dei ri, cosa che è sempre stato il Super Rugby, sin dai tempi dell’inizio con il Super 12. Ultimamente, però, anche a causa delle tante partenze verso Europa e Giappone, questa cosa è venuta un poco a mancare. La competitività complessiva è scesa”.

Leggi anche: World Rugby ha proposto un calendario provvisorio per il prossimo autunno

“Penso che il compito per ogni Nazione sia quello di avere un campionato domestico il più possibile competitivo. Un torneo in cui si veda il meglio contro il meglio del paese, al massimo del livello. Se riesci ad ottenere ciò, puoi stare certo che i fan verranno a vedere le partite e seguiranno il torneo”, ha concluso Eddie Jones, tracciando a detta sua una via non negoziabile per il futuro del rugby nell’emisfero sud, per tenere vivo l’interesse del pubblico ovale anche lontano dalle finestre internazionali.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: sorprese a go-go nell’ottavo turno

Tutto aperto nel torneo neozelandese dopo due partite spettacolari e decise solamente sul rettilineo d'arrivo

19 Aprile 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: highlights e cronaca del nono turno

Vittoria e sorpasso in classifica per Wester Force, mentre i Brumbies devono sudare fino all'80esimo in casa dei Rebels

19 Aprile 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks: lungo stop per Ardie Savea. Ci sarà contro gli azzurri?

Problema al ginocchio per il 27enne flanker degli Hurricanes

13 Aprile 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: che spettacolo il settimo turno del torneo neozelandese

Due gare decise al tempo supplementare, ricche di colpi di scena e segnature spettacolari da rivedere

12 Aprile 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: highlights e cronaca dell’ottavo turno

Successo pesantissimo per i Reds contro i diretti rivali Brumbies, Western Force tiene vive le speranze di semifinale

12 Aprile 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: fra Reds e Brumbies la sfida che vale la stagione

Tre testa a testa con uno sguardo al Super Rugby Trans-Tasman e alla maglia dei Wallabies

9 Aprile 2021 Emisfero Sud / Super Rugby