Super Rugby Aotearoa: i Blues tornano al successo. Sesta sconfitta per i Chiefs di Gatland

Ad Auckland, i padroni di casa si impongono 21-17

Super Rugby Aotearoa

Super Rugby Aotearoa – Blues v Chiefs

I Blues di Leon McDonald e Beauden Barrett – schierato all’apertura, con Otere Black in panchina -, dopo un paio di sconfitte consecutive, tornano alla vittoria in Super Rugby Aotearoa – superando i Chiefs 21 a 17 – e rilanciandosi anche nella complessa corsa al titolo, dopo il k.o. di ieri dei Crusaders, primi della classe ma non più imbattuti. Sembra non finire mai, invece, la crisi della squadra di Hamilton, con i ragazzi di Warren Gatland alla sconfitta numero 6 (su 6 uscite) del loro campionato, sino ad ora privo di soddisfazioni.

Che la giornata degli ospiti possa rivelarsi oltremodo difficile lo si capisce sin dai primi minuti di gara, con i Blues che si portano sul 14-0 nel primo quarto d’ora della partita di Eden Park. Apre le danze, al 6′, Matt Duffie, che, con una pregevole linea di corsa, dopo la distribuzione di Barrett e Ioane, trova il buco vincente e si invola sin sotto i pali. Tuipulotu rincara la dose al 14′, quando dopo una serie di pick’n’go e cariche dentro i 5 metri avversari, il seconda linea All Blacks va oltre. Barrett è puntuale dalla piazzola e porta i suoi avanti di due break al 15′.

Chiefs al tappeto? Assolutamente no. Il team di Hamilton, alla prima occasione utile successiva, dentro i 22 avversari, va a marcare con la carica di Lachlan Boshier (19′, 14-7, dopo la conversione di McKenzie), rimettendosi alla grande dentro la partita e portandosi addirittura in vantaggio in avvio di ripresa. Al 46′, Solomona Alaimalo concretizza alla bandierina sinistra un’azione iniziata dal buco in mezzo al campo di Brad Weber e corroborata dalle belle mani e dai sostegni di Aaron Cruden ed Anton Lienert-Brown. Poi, al 51′, McKenzie centra i pali con il penalty (generato da un placcaggio alto su Cruden) del clamoroso 14-17, che, tuttavia, dura molto poco.

Al 56′, infatti, Finlay Christie, dopo una corsa corrosiva di Barrett, dentro i 22, fermato in extremis dalla difesa ospite a ridosso dei 5 metri, attacca vicino al raggruppamento, e va oltre, prima che lo stesso Barrett fissi dalla piazzola il definitivo 21-17. Nel finale, gli ospiti, nonostante la superiorità numeri per il giallo a Plummer, non riescono a marcare ulteriori punti, dovendosi accontentare del punticino di bonus difensivo. Amara consolazione, alla luce della sesta sconfitta filata.

Leggi anche: World Rugby ha proposto un calendario provvisorio per il prossimo autunno

Il tabellino di Blues v Chiefs 21-17

Blues: 15 Matt Duffie, 14 Mark Telea, 13 Rieko Ioane, 12 TJ Faiane, 11 Caleb Clarke, 10 Beauden Barrett, 9 Finlay Christie, 8 Akira Ioane, 7 Dalton Papalii, 6 Blake Gibson, 5 Gerard Cowley-Tuioti, 4 Patrick Tuipulotu (c), 3 Ofa Tuungafasi, 2 Kurt Eklund, 1 Alex Hodgman
A disposizione: 16 Luteru Tolai, 17 Karl Tu’inukuafe, 18 Sione Mafileo, 19 Josh Goodhue, 20 Tony Lamborn, 21 Sam Nock, 22 Otere Black, 23 Harry Plummer

Marcatori Blues

mete: Matt Duffie (6′), Patrick Tuipulotu (14′), Finlay Christie (55′)
trasformazioni: Beauden Barrett ()

Chiefs: 15 Damian McKenzie, 14 Sean Wainui, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Alex Nankivell, 11 Solomon Alaimalo, 10 Kaleb Trask, 9 Brad Weber, 8 Pita Gus Sowakula, 7 Sam Cane (c), 6 Lachlan Boshier, 5 Mitchell Brown, 4 Tupou Vaa’i, 3 Nepo Laulala, 2 Bradley Slater, 1 Reuben O’Neill
A disposizione: 16 Samisoni Taukei’aho, 17 Ollie Norris, 18 Ross Geldenhuys, 19 Adam Thomson, 20 Mitchell Karpik, 21 Lisati Milo-Harris, 22 Aaron Cruden, 23 Quinn Tupaea

Marcatori Chiefs

mete: Lachlan Boshier (20′), Solomona Alaimalo (46′)
trasformazioni: Damian McKenzie (21′, 48′)
punizioni: Damian McKenzie (51′)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di Onrugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby: storia, regolamento, trofeo e albo d’oro

Il fascino dell'Emisfero Sud e del suo più grande torneo per club

10 Agosto 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

La speciale Haka dei Crusaders per celebrare la vittoria del Super Rugby

Takina Te Kawa sul terreno di gioco di Christchurch

9 Agosto 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: gli highlights della decisiva vittoria dei Crusaders

Le immagini migliori del successo sugli Highlanders e della festa per il titolo

9 Agosto 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Crusaders battono gli Highlanders e vincono il Super Rugby Aotearoa

Gli uomini di Robertson si impongono 32-22, archiviando sesta vittoria e titolo

9 Agosto 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: classifica, risultati, calendario e diretta tv

Tutti i dettagli sull'inedito torneo neozelandese, la prima competizione di rugby a tornare in campo

9 Agosto 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

James O’Connor: una meta e i complimenti degli avversari

Succede tutto nel Super Rugby AU: rispetto ai massimi livelli

8 Agosto 2020 Emisfero Sud / Super Rugby