I Newcastle Falcons sono promossi in Premiership

Questa la decisione della RFU, che considera acquisita la classifica dal momento della sospensione e mantiene promozioni e retrocessioni

premiership rugby

premiership rugby

Oltre al rinnovo di Eddie Jones fino al 2023, la Rugby Football Union ha annunciato che i Newcastle Falcons saliranno di categoria l’anno prossimo, passando dalla Championship alla Premiership. Dura quindi un solo anno il purgatorio dell’ex squadra (tra gli altri) di Jonny Wilkinson, che dopo la retrocessione della scorsa stagione tornano subito nel più alto livello della scala rugbystica inglese. I Falcons avevano vinto tutte e 15 le partite disputate al momento della sospensione della stagione a causa della pandemia in corso, e potevano vantare un abissale distacco di 18 punti dalla seconda in classifica, gli Ealing Trailfinders (che hanno giocato una partita in meno).

Leggi anche: Billy Vunipola resta ai Saracens nonostante la retrocessione

Viene dunque considerata acquisita la classifica della Championship, e il Presidente della RFU Peter Wheeler ha detto che la promozione di Newcastle è una scelta giusta, anche se qualche settimana fa i Trailfinders si erano detti pronti a passare alle carte bollate qualora ci fosse stata una promozione senza giocare, perché secondo loro il fatto di considerare acquisita la classifica senza aver giocato tutte le gare intacca le possibilità di promozione. La federazione ha deciso di mantenere anche il meccanismo delle retrocessioni, oltre a quello delle promozioni, quindi lasceranno la categoria gli Yorkshire Carnegie, ultimi al momento dello stop con soli due punti conquistati.

La decisione della RFU tiene conto della sicura retrocessione dei Saracens, che perdono il loro posto in Premiership non per motivi sportivi ma disciplinari, dato che come ricordato in diverse occasioni hanno volutamente infranto il salary cap, andando così incontro a penalizzazioni e alla matematica retrocessione nella seconda serie inglese.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Harlequins: dopo Lynagh un altro possibile addio. La società corre ai ripari con un Nazionale inglese

Il club londinese, dopo Lynagh, potrebbe perdere un'altra grande stella

14 Febbraio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Quattro club di Premiership sono finiti nell’orbita di interesse dell’Arabia Saudita

Molti rumors della stampa inglese parlano di trattative ben avviate

1 Febbraio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Partita senza senso in Inghilterra: Bristol-Bath finisce 57-44, gli highlights

8 mete a 6 e 2 cartellini per parte ad Ashton Gate, in quella che potrebbe essere una delle partite dell'anno

28 Gennaio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Louis Rees Zammit non è solo, un altro giocatore inglese verso la NFL

La lega americana sempre più attrattiva per i giocatori di rugby

20 Gennaio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

2024: Fuga dalla Premiership? Giocatori stretti tra l’incertezza attuale e i tentativi di rilancio

Le voci di possibili esodi di tante star del campionato inglese alimenta il dibattito: perché tanti andrebbero via dall'Inghilterra? Come limitarlo?

8 Gennaio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il nuovo record di placcaggi per una partita di Premiership

Guy Pepper, flanker dei Newcastle Falcons, lo ha stabilito nel match del weekend contro i Saracens

3 Gennaio 2024 Emisfero Nord / Premiership